Poesie

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Friedrich Hölderlin
Poesie
Tradotto da Giorgio Vigolo
Einaudi 1982
10 righe da pagina 201:

Poco sapere, ma molto gioire
ai mortali è dato.
Perché, o bel Sole, non mi basta,
o fiore dei miei fiori, nel giorno di maggio,
dire il tuo nome? So nulla di più alto?
Quanto preferirei essere come i fanciulli!
E, come gli usignuoli, un canto senza pena
della mia dolce felicità cantare.

inviato il 08/12/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Purtroppo no.

di questa poesia hai la versione in lingua tedesca ? grazie

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy