Re Mida ha le orecchie d'asino

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Bianca Pitzorno
Re Mida ha le orecchie d'asino
Mondadori 1996
10 righe da pagina 244:

Quand’è che si può dire che una storia è finita? Se il racconto parla d’un viaggio, la fine è suggellata dall’arrivo alla meta dopo tante avventure, oppure dal ritorno degli eroi al punto di partenza. Se si tratta d’un giallo, la fine è segnata dalla scoperta dell’assassino e dalla sua punizione. Le storie d’amore possono finire in due modi completamente diversi, a seconda che all’inizio del racconto i protagonisti si stiano ancora cercando o si siano già trovati: la prima dice “e vissero per sempre felici e contenti”; la seconda: “si lasciarono e non si rividero mai più”.Quand’è che si può dire che una storia è finita? Se il racconto parla d’un viaggio, la fine è suggellata dall’arrivo alla meta dopo tante avventure, oppure dal ritorno degli eroi al punto di partenza. Se si tratta d’un giallo, la fine è segnata dalla scoperta dell’assassino e dalla sua punizione. Le storie d’amore possono finire in due modi completamente diversi, a seconda che all’inizio del racconto i protagonisti si stiano ancora cercando o si siano già trovati: la prima dice “e vissero per sempre felici e...

inviato il 24/12/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Vera, avendo vinto il libro incentivo il 17 dicembre dovevo scegliere 10 righe da premiare e ho scelto le tue manda i tuoi dati all'indirizzo libroincentivo@10righedailibri.it per ricevere il libro incentivo

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy