Restituzione

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Dorotea Gérard
Restituzione
Tradotto da Irma Rios
Catia Righi 2011
10 righe da pagina 116:

Sopra il sedile che circondava il tronco di un tiglio gigantesco, Katia stava seduta immobile, con l'anima assorta nella contemplazione del risveglio della Natura. Era, infatti, il primo giorno, in cui le appariva realmente, che il lungo inverno, con tutti i suoi orrori, era trascorso, e che si avanzavano la primavera e l'estate con le loro delizie.Fra gli avanzi dei giunchi dell'anno precedente, colpite dal gelo, le rane principiavano a gracidare, e dalle foreste al di là del lago, da dove, durante i primi mesi invernali, non si era udito giungere che il lugubre urlo di qualche lupo, oggi era invece pervenuto al suo orecchio il tubare di un colombo selvatico.Qua e là un salice isolato o una betulla, spiccavano col loro fogliame verde-tenero, sullo sfondo oscuro delle querce dai rami ancor nudi e da tutte le parti si udiva il cinguettìo degli uccelli, che sembrava volessero compensarsi per tutto il tempo in cui il rigido inverno li aveva condannati al silenzio.

inviato il 15/10/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Carmela, sono un pò in ritardo per i ringraziamenti, ma per un pò non ci sono stata grazie comunque anche se il libro sicuramente l'ho perso, ma non fa nulla, basta il tuo pensiero e basta condividere le dieci righe tutti insieme per divulgare la CULTURA e l'Amore per i nostri LIBRI.... Grazie ^_^

Ciao, ho scelto queste tue 10 righe per regalare il libro incentivo di questa settimana. Manda il tuo indirizzo alla mail libroincentivo@10righedailibri.it e riceverai a casa il libro per te.

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy