Se per un anno una lettrice

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Nina Sankovitch
Se per un anno una lettrice
Tradotto da Eleonora Cadelli
Bur Rizzoli 2011
10 righe da pagina 120:

Le persone condividono i libri che amano.
Vogliono trasmettere ad amici e familiari il benessere che hanno provato quando lo hanno letto e le idee che hanno trovato in quelle pagine.
Condividendo un libro amato, si sta cercando di condividere la stessa eccitazione, il piacere e i brividi della lettura.
Per quale altro motivo farlo?
Condividere l'amore per i libri e per un libro in particolare è una bella cosa. Ma è anche un gesto delicato, per entrambe le parti.
Il donatore non sta esattamente mettendo a nudo la propria anima perchè l'altro possa darvi un'occhiata ma, quando offre un libro dicendo che è uno dei suoi preferiti, è come se lo stesse facendo.

inviato il 30/07/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Si,si pienamente d'accordo con le tue righe e del libro...

è vero natalina, i libri e l'amore per la lettura ci uniscono.... :=)

Ciao Angela ...dopo aver scelto questo libro ho scoperto che la protagonista portava il mio nome,ora,è tra le mie mani..un filo invisbile ci unisce ai libri che noi scegliamo,ciao grazie per averlo portato qui in questo spazio bellissimo,natalina

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy