sostiene pereira

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Antonio Tabucchi
sostiene pereira
feltrinelli
10 righe da pagina 16:

Sostiene Pereira che da un po’ aveva preso l'abitudine di parlare al ritratto della moglie. Gli raccontava quello che aveva fatto durante il giorno, gli confidava i suoi pensieri, chiedeva consigli. Non so in che mondo vivo, disse Pereira al ritratto, me lo ha detto anche Padre Antonio, il problema è che non faccio altro che pensare alla morte, mi pare che tutto il mondo sia morto o sia in procinto di morire. E poi Pereira pensò al figlio che non avevano avuto. Lui sì, lo avrebbe voluto, ma non poteva chiederlo a quella donna gracile e sofferente che passava notti insonni e lunghi periodi in sanatorio. E si dispiacque. Perché se ora avesse avuto un figlio, un figlio con il quale sedersi a tavola e parlare, non avrebbe avuto bisogno di parlare con quel ritratto che si riferiva ad un viaggio lontano del quale quasi non si ricordava più. E disse beh, pazienza, che era la sua formula di commiato dal ritratto della moglie.

inviato il 20/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Laura è scattata l'ora, il nome o cognome dell'autore deve iniziare per O

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy