A spasso con Bob

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
James Bowen
A spasso con Bob
Tradotto da Maria Teresa Badalucco
Sperling & Kupfer 2012
10 righe da pagina 188:

Avevo già sciupato troppo tempo, ero rimasto a guardare i giorni che scivolavano via... dieci lunghi anni. Quando sei un drogato il tempo perde la sua dimensione, i minuti diventano ore e le ore si trasformano in giorni. Pensi soltanto alla prossima dose e anche al modo di trovare i soldi per procurartela. Da quel periodo terribile della mia esistenza avevo fatto progressi enormi; i medici e gli psicologi dell'unità per il trattamento delle tossicodipendenze mi avevano decisamente aiutato a rimettermi in carreggiata, ma adesso ero stanco di presentarmi regolarmente alle visite, di andare in farmacia, di dimostrare che non avevo assunto stupefacenti. Adesso avevo altro di cui occuparmi.

inviato il 06/01/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy