Storia, misteri e leggende di templari e ordini cavallereschi. I cavalieri di Malta, del Santo Sepolcro, teutonici...

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
10 righe da pagina 67:

Il simbolismo della Mandorla è legato alla presenza di una leggendaria città ebrea, detta Luz, nella quale l'Angelo della morte non può entrare. I suoi abitanti, cioè godono dell'immortalità. In questa città c'era un mandorlo, il cui nome in ebraico è "luz", dalle radici del quale si giungeva a una vera città, completamente nascosta sotto terra. Questa città era interna alla terra come la mandorla è un frutto interno.
La "mandorla" era anche creduta una particolare particella del corpo che sarebbe risultata indistruttibile, rappresentava simbolicamente come un osso durissimo, a cui "aggrappava" l'anima al momento della morte. [...] Il simbolo della mandorla era molto forte. Non a caso lo scudo dei Templari era detto mandorla e ne aveva assunto la forma.

inviato il 17/12/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Medioevo e Rinascimento sono le epoche storiche che prediligo.
Tuttavia, tutte le epoche hanno un suo fascino. Amo la storia in modo particolare.
L'8 dicembre, in occasione dei mercatini, sono stata ad Arezzo, un'esperienza bellissima. Sono riuscita a vedere anche la città con i suoi monumenti. Bé, Arezzo si può visitare in un giorno.
Un mio programma per la primavera è Lucca, dove sono stata a Lucca Comics lo scorso 4 novembre, però non ho potuto visitarla. Ecco, questa città devo ritagliarmi 2 giorni almeno.

bello riferirsi a storie di un'altra epoca, di un altro mondo che non è finito ma continua ad affascinarci anche se così lontano e diverso da quello in cui viviamo. Condivido il tuo interesse per l'argomento !

Emma, grazie a te.
La scorsa settimana sono andata in gita all'abbazia di Farfa, l'ho acquistato in un negozietto di tante cose medievali, ed io vado fuori di testa per l'argomento.

brava ! righe insolite ma "speciali": una bella storia grazie !

Non riesco a trovare la biografia dell'autrice per mettere la sua data di nascita.
Staff, potete correggere? Il nome è Anastasia.

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy