There

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Leonardo Patrignani
There
Mondandori 2015
10 righe da pagina 23:

Rimango accovacciata sul corpo esanime di mia madre fino all’arrivo della polizia. La tengo stretta e piango, come deve aver fatto lei la prima volta che mi hanno messo fra le sue braccia, diciotto anni fa. Lei, il mio nido. La mia casa.
Per un attimo penso che possa avere freddo, mi chiedo se ci sia una coperta da qualche parte, dietro gli sportelli o negli armadietti. Quali assurdi pensieri ci passano per la mente, a volte.
... di fiori, un... minuto...
Ancora quelle poche insensate parole. La frase a metà è destinata a tornare come una cantilena nelle future notti insonni, mentre il mondo si rovescia attorno alla mia fragile esistenza. E tutto cambia per sempre.
Sono sola.
Sono io ad avere freddo.

inviato il 23/11/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Leonardo Patrignani (Moncalieri, 28 febbraio 1980)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy