Ti prendo e ti porto via

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Niccolò Ammaniti
Ti prendo e ti porto via
Piccola biblioteca Oscar Mondadori 1999
10 righe da pagina 50:

Perchè la più bella del reame, la corteggiatissima Gloria, la disperazione dei ragazzi ischianesi, quella che nella classifica della supergnocca, incisa sulla porta del bagno dei maschi, non era mai scesa sotto la terza posizione, era la migliore amica del nostro Pietro, del perdente nato, dell'ultimo della fila, dello scricciolo senza amici? Una ragione c'era. La loro amicizia non era nata tra i banchi di scuola. In quella scuola esistevano delle caste chiuse (e ditemi se nella vostra scuola non esistevano), un po' come in India. I poveracci (Cagasotto, Fifoni Cazzoni Merdacce Finocchi Negri e così via). I normali. E i fighi.

inviato il 23/11/2010
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy