Tu l'hai detto

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Connie Palmen
Tu l'hai detto
Tradotto da Claudia Cozzi Claudia Di Palermo
Iperborea 2018
10 righe da pagina 127:

Potremmo percorrere migliaia di chilometri in un America meravigliosa,all'apice della felicità.Affrancati dalla città e dagli esseri umani evasi dal chiuso di quattro mura,dopo lungo tempo vedevamo di nuovo l'orizzonte,potevamo respirare liberamente,toccati nell'intimo da un paese sterminato e rurale,una natura che ogni centinaio di chilometri cambiava scenografia ,selvaggia e delicata,grandiosa e magica.Montagne,praterie,canyion,deserti e vulcani racchiudono una storia che precede la nascita di una nazione di immigranti,che conserva l'inizio dei tempi,antichissima,incontaminata,inviolata e inPotremmo percorrere migliaia di chilometri in un America meravigliosa,all'apice della felicità.Affrancati dalla città e dagli esseri umani evasi dal chiuso di quattro mura,dopo lungo tempo vedevamo di nuovo l'orizzonte,potevamo respirare liberamen

inviato il 25/02/2019
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Natalina, sei nella finale settimanale di marzo. Scegli da lunedì 4 marzo a domenica 10 marzo, 10righe che più ti piacciono, riportando qui nei commenti il link.

...e chiunque arrivi a Ellis Island inizia una nuova vita senza albero genealogico né origini ,sciolto dalle proprie radici,privo dei sedimenti di una famiglia.

Connie Palmen-Aldegonda Petronella Huberta Maria Palmen-nata l 25.Novembre 1955 a Sint Odilinberg -Olanda

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy