Tutte le poesie

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Luigi Pirandello
Tutte le poesie
A. MONDADORI 2011
10 righe da pagina 60:

Naviga lenta pe i silenzi arcani
de la tranquilla notte, e l'ampio ascende
arco sidereo la crescente Luna.
Ne la piena letizia del suo lume
beate il corso per l'immenso cielo
seguono ondate nuvolette lievi.
Ma a tanta de le sfere alta quiete
l'infinita de l'acque sottoposta
distesa con fragor vasto risponde;
come al sognato de le genti umane
(...) la Terra parla, pietosa madre,
e a sempre amar consiglia,
tu non sentisti, o innamorata figlia.
Ben io l'intesi, e ne diceano:
Vanno con passo lento i secoli nel nulla,
e si portan con loro
le umane genti (noverarle è in vano):
Amate, amate, amate,
né mai, tranne l'amore, altro tesoro
su me grama cercate.
In un attimo vano,
se in un bacio d'amore lo chiudete,
intera accoglierete
e vivrete la vita
de i secoli, de i secoli infinita.

inviato il 01/06/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie in ritardo, è sempre un piacere leggere, leggervi e lasciare 10 righe. Buone letture a tutti!!! :-)

Ciao Iroha, sei nella classifica dei finalisti di giugno per il Giuoco Domenicale "Festa della Repubblica" Buone Letture!!! :D

Molto bella

Ho scelto Pirandello e questa poesia perchè per me lui è l'artista, il genio, protagonista sempre nei suoi scritti dell’atto finale della propria vita. Ho scelto questa poesia per l'Italia come un "grido" di dolore per la situazione attuale, dove disperazione e coraggio sono il sentimento comune a molti Italiani che stanno vivendo il "momento" di crisi.

Partecipo a Festa della Repubblica http://bit.ly/1nT6rRL

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy