Ultime lettere di Jacopo Ortis

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Ugo Foscolo
Ultime lettere di Jacopo Ortis
La Repubblica 2004
10 righe da pagina 149:

I tuoi confini, o Italia, son questi; ma sono tutto dì sormontati d'ogni parte dalla pertinace avarizia delle nazioni. Ove sono dunque i tuoi figlj? Nulla ti manca se non la forza della concordia. allora io spenderei gloriosamente la mia vita infelice per te: ma che può fare il solo mio braccio e la nuda mia voce? - Ov'è l'antico terrore della tua gloria? Miseri! noi andiamo ognor memorando la libertà e la gloria degli avi, le quali quanto splenderono, tanto più scoprono la nostra abietta schiavitù.

inviato il 13/06/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Giusta considerazione.

Nemmeno noi :))

ok ok, non c'avevo pensato :D

Angela, prima di scrivere un altro post aspetta che un altro lettore scriva le proprie... così diamo spazio e visibilità a tutti... ;)

brava !

Partecipo a Libri in piazza” + link. http://scrivi.10righedailibri.it/libri-piazza

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy