Un sospiro nel vento

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Laurell K. Hamilton
Un sospiro nel vento
Tradotto da G. Zuddas
casa editrice nord 2012
10 righe da pagina 198:

Sholto era accanto a noi è mi stava osservando. La sua era una tipica espressione di un uomo che guardi la donna con cui divide il letto e qualcosa di più. Era in parte possessivo, in parte eccitato e in parte stupito, come se pur guardando me avesse sempre in mente quello che era successo nell'altra stanza. Allungò una mano verso di me, e io lasciai quella di Galen per stringerla.Galen non ebbe nulla in contrario; stavamo insieme molto spesso,e comunque la dea aveva decretato che Sholto fosse uno dei padri dei figli di cui ero in cinta.Tutti i padri avevano dei privilegi.

inviato il 19/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy