Una nuova vita

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Bernard Malamud
Una nuova vita
Tradotto da Vincenzo Mantovani
MINIMUM FAX (COLLANA MINIMUM CLASSICS) 2007
10 righe da pagina 297:

Le telefonava due volte la settimana, scambiando brevi parole d'amore, e la vedeva solo di sfuggita, da lontano. Pensava a lei con tale intensità che quando smetteva di pensare era come un brusco risveglio. Così viveva Levin, e solo il suono della sua voce al telefono e una lettera ogni tanto, indirizzata al dipartimento, che lui diligentemente stracciava, calmavano i morsi della sua fame. Oltre che di parole, viveva del ricordo: l'esaltazione che gli dava il suo abbraccio, il suo respiro, la bellezza, l'odore e il contatto di lei, l'amplesso e il dopo, quando, per le infinite possibilità dell'amore, l'amore di un momento prima si faceva ancora più profondo. All'infuori di questo, fame.
«Non ti vedo mai», le diceva al telefono. «Dove sei, oltre che nel mio cuore?»

inviato il 04/02/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

ciao Staff, ho appena provveduto... mille grazie :)

Ciao Ale.Lan, scusa il ritardo, le tue dieci righe hanno vinto la finale classifica settimanale di Febbraio, per Te un libro incentivo. :) Manda un Tuo recapito a libroincentivo@10righedailibri.it

Grazie :)

... le 10righe che più mi piacciono sono quelle di andreatorchio tratte da "sovvertimento dei sensi"
http://scrivi.10righedailibri.it/sovvertimento-dei-sensi
buona domenica :)

grazie Staff... nei prossimi giorni provvedo a segnalare le righe della settimana che più mi piacciono :)

Ciao AleLan, le tue 10righe sono nella classifica settimanale di febbraio... Ricorda di scegliere 10 righe che più ti piacciono da lunedì 9 febbraio a domenica 15 febbraio. Trascrivendo qui nei commenti il link del libro. Grazie :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy