Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di maria.malcangio

Il piccolo principe

immagine copertina
Antoine de Saint-Exupéry
Il piccolo principe
Tradotto da Nini Bompiani Bregoli
BOMPIANI 2000
10 righe da pagina 84:

E' una follia odiare tutte le rose perché una ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perchè uno è fallito.
E' una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto.
Ci sarà sempre un'altra opportunità, un'altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c'è un nuovo inizio.

inviato il 07/10/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Carmela abbiamo pubblicato le tue 10 righe sul sito Libridinosi http://www.libridinosi.com/antoine-de-saint-exupery-il-piccolo-principe/

Grazie Carmela :)

pag 84

Complimenti Carmela!!!
Le tue 10 righe sono risultate le più segnalibrate e per questo ti aggiudichi il libro incentivo!
Lunedì prossimo, dopo aver scelto il vincitore tra le 10 righe postate da oggi a domenica 20 ottobre, invia il tuo indirizzo a libroincentivo@10righedailibri.it
per poter ricevere il libro incentivo devi però integrare con il numero della pagina da cui hai tratto il brano, hai tempo fino a lunedì prossima... dai!!!! sfoglia il libro e inviaci il numero della pagina
http://www.10righedailibri.it/giochi-segnalibri

Grazie!

traduttore Bompiani Bregoli N.,anno di edizione 2000. Pagina non ricordo, queste righe le avevo annotate sul mio diario perchè mi hanno colpito tantissimo

Amo questo libro. L'ho letto più e più volte provando ogni volta, la stessa emozione

Carmela, nome del tratture, anno di edizione e numero della pagina da cui hai tratto le 10 righe? :)

Una e una volta

immagine copertina
Daniela Mazzoli
Una e una volta
Nino Aragno Editore 2013
10 righe da pagina 17:

Sei stato per me
ciò che di notte svegliati
da nessun motivo ci sembra
la sete, nel sonno spezzato
dal sogno mal fatto,
ignoto. Non hai saputo
in fondo fino in fondo, non hai fatto
nulla che non fosse appena poco.
Sei stato, sì, davanti a me
librato. Piegato di fianco
a me ti sei parlato.

inviato il 08/10/2013
Nei segnalibri di:

Il libro dell'inquietudine

immagine copertina
Fernando Pessoa
Il libro dell'inquietudine
Tradotto da Antonio Tabucchi
Feltrinelli 1994
10 righe da pagina 73:

La mia solitudine non consiste in una ricerca di felicità, che non ho la forza di raggiungere; né di tranquillità, che si ottiene soltanto se non la si è mai perduta. Ma è una ricerca di sonno, di annullamento, di piccola rinuncia.
Le quattro pareti della mia stanza disadorna sono per me al contempo prigione e lontananza, letto e bara. Le mie ore più felici sono quelle in cui non penso a nulla, in cui non voglio nulla, in cui non sogno neppure, perso in un torpore di vegetale errato, mero muschio cresciuto sulla superficie della vita. E senza amarezza assaporo l'assurda consapevolezza di non essere nulla, sapore previo della morte e della cancellazione.

inviato il 08/10/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Si, me lo sono fatto imprestare :)

mi ha fatto piacere vedere che anche tu consulti questo libro, ci sono grandi verità ma bisogna dosarli un pò alla volta questi pensieri profondi, ciao !

Ciao Emma, sto leggendo qua e la qualche riflessione.

bello !!

Il Commissario Livia

immagine copertina
Silvestra Sorbera
Il Commissario Livia
amazon.it
10 righe da pagina 1:

«Pronto! Signora! Sono il commissario Solari! Che succede, si calmi». «Commissario, ho bisogno di aiuto, sono in via La Terra 27».
Livia Solari, commissario di Pubblica Sicurezza in un paesi-no nel sud della Sicilia, poteva definirsi sposata al suo lavoro tanto che, quella notte, nonostante fossero le 22:30, era anco¬ra nel suo ufficio.
Quando arrivò quella telefonata strampalata Livia capì che era il caso di andare a verificare di persona quello che stava succedendo.

inviato il 08/10/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

bellissimo giallo, una donna commissario con gli attributi....leggetelo, lo consiglio vivamente

Silvestra, scrivi 10 righe tratte anche dai libri che leggi :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy