Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di FIDANKA

Le perle, Poesie e racconti in forma poetica

immagine copertina
Fidanka Georgieva Kostadinova
Le perle, Poesie e racconti in forma poetica
Autopubblicato
10 righe da pagina 25:

Tu ti stai avvicinando -
sei quasi davanti a me,
un raggio di sole si perde
tra i capelli tuoi.
Cammini con grazia e consapevolezza,
hai un fisico perfetto - pieno di musica,
ogni tuo passo è in ritmo con la tua bellezza,
con il tuo umore vincente.
Estate calda, estate soffocante,
Tu sei l'unico alito d'aria fresca

inviato il 25/07/2017
Nei segnalibri di:

Perle di luce, Poesie e racconti in forma poetica

immagine copertina
Fidanka Georgieva Kostadinova
Perle di luce, Poesie e racconti in forma poetica
Autopubblicato
10 righe da pagina 57:

Una strada lunga, senza segni,
senza fiori, senza alberi verdi,
un viaggio solitario senza piaceri,
un viaggio senza diritto di sosta.
Le gambe dolgono pesanti -
sono piene di piombo,
continua il cammino della schiava
nel deserto,
sta bevendo solo le lacrime sue,
anche se scendono raramente.

inviato il 19/07/2017
Nei segnalibri di:

poesie

Fidanka Georgieva Kostadinova
poesie
Autopubblicato
10 righe da pagina 56:

Tu sei una parte di me,
la parte migliore sei tu,
guardo nei tuoi occhi il blu,
il profondo del mare vedo nei tuoi occhi.
Sto iniziando un lungo viaggio,
il mondo infinito trovo dentro di te,
un anima vestita in velo
balla un ballo appassionato
sorride a me.
Una domanda precisa si legge

inviato il 17/07/2017
Nei segnalibri di:

Pearls,Poems and Stories in poetic form

FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
Pearls,Poems and Stories in poetic form
FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
10 righe da pagina 12:

I like to joke and tell
From the point of view of a child,
The world that revolves around,
The beauties of nature,
The Sea, the Sun,the Moon .
Just observe for a short
And the words come out alone,
They slip one after the other,
Painting a picture with much irony
And disinterested philosophy.

inviato il 15/09/2015
Nei segnalibri di:

SMALL PEARLS, Poems and Stories in poetic form

Fidanka Georgieva Kostadinova
SMALL PEARLS, Poems and Stories in poetic form
FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
10 righe da pagina 8:

Small stars,
The biggest stars,
Shooting stars,
Comets,
Our satellite -
The Moon.
Infinite universe,
I look at it,
I get lost inside,
I make small jump

inviato il 17/08/2015
Nei segnalibri di:

Collana di perle,Poesie e racconti in forma poetica

FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
Collana di perle,Poesie e racconti in forma poetica
FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
10 righe da pagina 11:

Mi manca l'energia dentro,
mi sveglio già stanco di mattina,
non vedo la luce nel lungo tunnel,
rimango immobile, appena respiro.

Provo di programmare la giornata davanti,
apro la finestra, controllo il tempo,
s'è soleggiato-vado di sdraiarmi sulla spiaggia,
se piove-torno di nuovo a letto.

Pomeriggio mi trovo nel bar vicino a casa
davanti al monitor insieme con gli altri

inviato il 13/08/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Fidanka, scrivi 10 righe tratte anche dai libri che leggi...

LE PERLE, Poesie e racconti in forma poetica

FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
LE PERLE, Poesie e racconti in forma poetica
FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
10 righe da pagina 67:

Un albero solo,
superficie di neve enorme,
un albero senza foglie
sotto nuvole invernali.
Sembra così triste,così disperato,
sembra che il tempo si è fermato,
mi prende un po di malinconia,
il freddo rafforza la sua furia,
sembra è fine del mondo.
Ma basta notare l'orgoglio,

inviato il 01/05/2015
Nei segnalibri di:

PERLE NERE, Poesie e racconti in forma poetica

FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
PERLE NERE, Poesie e racconti in forma poetica
FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
10 righe da pagina 55:

Mi fa portare lontano
il tuo ottimismo,
vedo altri orizzonti
nei tuoi occhi profondi,
è dolce il tuo sorriso,
nasconde sempre un capriccio.
Le vele sono pieni di vento,
il blu è il colore che prevale,
una piccola lacrima brilla
nel tuo sguardo fissato.

inviato il 01/05/2015
Nei segnalibri di:

PICCOLE PERLE, Poesie e racconti in forma poetica

FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
PICCOLE PERLE, Poesie e racconti in forma poetica
FIDANKA GEORGIEVA KOSTADINOVA
10 righe da pagina 43:

La pioggia è intensa, senza fine,
mi prende il disorientamento,
il mondo intero trema,
aspetta l'inferno di nuovo.
Una trappola mortale,
l'energia che manca,
le osse bloccate da dolore,
vecchiaia che bussa alla porta.
Ennesimo novembre grigio,
sepoltura sotto cenere mortale

inviato il 01/05/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Fidanka benvenuta : )
Scrivi 10 righe tratte anche dai libri che leggi...

La tranquillità dell'animo

immagine copertina
Lucio Anneo Seneca
La tranquillità dell'animo
Tradotto da Gavino Manca
All'insegna del pesce d'oro 1997
10 righe da pagina 51:

Un male si combatte con un altro male.Prendiamo allora l'abitudine di pranzare senza tanta gente intorno,di avere pochi schiavi,di metterci addosso vestiti che servano per coprirci,di abitare in case modeste.Non è solo nelle corse nelle gare del circo che bisogna saper prendere le curve molto strette,ma anche nella vita.Persino le spese per gli studi,che pure sono le più importanti vanno fatte con misura.A che servono libri a non finire e biblioteche sterminate,se il loro propietario riuscirà a malapena,in tutta la sua vita a leggerne solo i titoli?L'eccesso affatica chi studia,non lo educa,ed è molto meglio concentrarsi su pochi autori che disperdersi su molti.

inviato il 24/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Lucio Anneo Seneca nato 4-aC a Cordova - Spagna -Decesso 65 adC a Roma
Filosofo,drammaturgo romano esponente dello stoicismo

Suite francese

immagine copertina
Irène Némirosvky
Suite francese
Tradotto da Laura Frausin Guarino
Adelphi 2005
10 righe da pagina 271:

“Ma quel che è certo è che fra cinque, dieci o vent’anni questo problema, che secondo lui è il problema del nostro tempo, non esisterà più, sarà sostituito da altri... Mentre questa musica, questo rumore della pioggia sui vetri, questo lugubre scricchiolio del cedro nel giardino di fronte, questo momento così dolce, così strano in mezzo alla guerra, questo non muterà... E' eterno...".

inviato il 01/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Irène Némirovsky (Kiev 1903 – Auschwitz 1942), scrittrice francese.

Borgo Vecchio

immagine copertina
Giosuè Calaciura
Borgo Vecchio
SELLERIO 2017
10 righe da pagina 9:

Si chiamava Domenico, ma non lo sapeva. Da sempre lo chiamavano Mimmo. Era nato la prima domenica di settembre uscendo da sua madre per i piedi. C'era una pioggia sottile a inzuppare e una nebbiolina profumata di bosco che in quella città non s'era mai vista. Altre nebbie avevano il sopravvento, con la consistenza pesante dei fiumi delle arrostite da strada che il vento dal mare scombinava in vortici ballerini portando odori di carne sin dentro le case di quelli che carne non ne mangiavano mai. E poco si allietavano, un poco si struggevano. Invece quando nacque Mimmo la nebbia aveva la consistenza delle favole. così gli aveva raccontato sua madre.

inviato il 07/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Barbara, sei nella finale settimanale del mese di Luglio.

Le perle, Poesie e racconti in forma poetica

immagine copertina
Fidanka Georgieva Kostadinova
Le perle, Poesie e racconti in forma poetica
Autopubblicato
10 righe da pagina 25:

Tu ti stai avvicinando -
sei quasi davanti a me,
un raggio di sole si perde
tra i capelli tuoi.
Cammini con grazia e consapevolezza,
hai un fisico perfetto - pieno di musica,
ogni tuo passo è in ritmo con la tua bellezza,
con il tuo umore vincente.
Estate calda, estate soffocante,
Tu sei l'unico alito d'aria fresca

inviato il 25/07/2017
Nei segnalibri di:

Frida Kahlo

immagine copertina
Rauda Jamis
Frida Kahlo
Tradotto da Flavia Celotto
CASA EDITRICE TEA 2016
10 righe da pagina 198:

La mia notte è come un grande cuore che pulsa. Sono le tre e trenta del mattino. La mia notte è senza luna. La mia notte ha grandi occhi che guardano fissi una luce grigia che filtra dalle finestre. La mia notte piange e il cuscino diventa umido e freddo. La mia notte è lunga, lunga e sembra sempre tesa verso una fine incerta. La mia notte mi precipita nella tua assenza. Ti cerco, cerco il tuo corpo immenso vicino al mio, il tuo respiro, il tuo odore.

inviato il 04/04/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Alessandra, per Te un libro incentivo come finalista del mese di aprile, 10 righe della settimana. Manda i tuoi dati a libroincentivo@10righedailibri.it

Grazie.

Ciao Alessandra le tue 10 righe sono nella finale settimanale di Aprile. Scegli da oggi lunedì 10aprile a domenica 15 aprile, 10righe che più ti piacciono riportando qui nei commenti il link.

Perle di luce, Poesie e racconti in forma poetica

immagine copertina
Fidanka Georgieva Kostadinova
Perle di luce, Poesie e racconti in forma poetica
Autopubblicato
10 righe da pagina 57:

Una strada lunga, senza segni,
senza fiori, senza alberi verdi,
un viaggio solitario senza piaceri,
un viaggio senza diritto di sosta.
Le gambe dolgono pesanti -
sono piene di piombo,
continua il cammino della schiava
nel deserto,
sta bevendo solo le lacrime sue,
anche se scendono raramente.

inviato il 19/07/2017
Nei segnalibri di:

Un'estate da ragazzi

immagine copertina
Richard Cox
Un'estate da ragazzi
Tradotto da Sonia Folin
Baldini&Castoldi 2017
10 righe da pagina 75:

“Mi dispiace”, disse Bob al poliziotto. Non riuscì a trattenersi, e la risata gli esplose in gola, con scoppi potenti che invasero il silenzio. Il poliziotto sembrò confuso e spaventato, ma Bob non ricordava un momento più felice in tutta la sua vita. Dopo anni vissuti trascinandosi nell'ombra di suo padre, Bob Steele stava finalmente per mettersi in luce ed essere riconosciuto come il migliore dei due.
“Mi dispiace”, disse di nuovo. “Todd ha detto che finisce così”.
Bob accese il fiammifero e lo lanciò in aria. Il sottile stecchino di legno parve fluttuare davanti ai suoi occhi e roteare più e più volte, come al rallentatore. Quando il primo proiettile lo colpì al petto, Bob provò una sensazione simile all'estasi.
Le fiamme comparvero dal nulla, ondeggiando di fronte a lui come spirali danzanti. Bob cadde a terra e fu inghiottito dal fuoco.
Morì sorridendo.

inviato il 17/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie allo staff di 10Righe e all'editore Baldini&Castoldi per questo libro incentivo

Un battito d'ali

immagine copertina
Sveva Casati Modignani
Un battito d'ali
Mondadori 2017
10 righe da pagina 113:

Nell'arco di un 'ora, il principe Orsini mi fece un ritratto impietoso di una parte della mia città che non immaginavo potesse esistere. Io pensavo ai tanti cortigiani che, fino a quando lui era potente erano vissuti del suo denaro, adulandolo in ginocchio e un attimo dopo la sua caduta, lo avevano vilmente dimenticato.
Pensai all'amarezza e domandai :Principe non ha rimpianti?
"Ho solo rimorsi, ma li tengo per me", replicò con il solito sorriso mite e disarmante. Quindi spiegò:" Sono stato educato per essere un signore il mio mondo è in declino, mi sembra una buona cosa defilarmi". Era nato principe e tale sarebbe rimasto, anche se aveva perduto cariche e appannaggi e viveva della generosità di un amico. "Ha mai letto Proust? La Recherche?", domandò.
"Si, certamente. Volevo laurearmi in letteratura francese", risposi.
"Lo rilegga ora che sta osservando dallo spiraglio di una porta il mondo che lui racconta. Capirà molte cose sui vizi e sulle virtù del bel mondo".

inviato il 17/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie!!!

Corretto cara Naty :)

Allo Staff..l'autrice si chiama :"Modignani",chiedo venia per l'errore...naty

Sveva Casati Modignani è nata il 13 luglio 1938 a Milano

poesie

Fidanka Georgieva Kostadinova
poesie
Autopubblicato
10 righe da pagina 56:

Tu sei una parte di me,
la parte migliore sei tu,
guardo nei tuoi occhi il blu,
il profondo del mare vedo nei tuoi occhi.
Sto iniziando un lungo viaggio,
il mondo infinito trovo dentro di te,
un anima vestita in velo
balla un ballo appassionato
sorride a me.
Una domanda precisa si legge

inviato il 17/07/2017
Nei segnalibri di:

Scrittori nati oggi 21 settembre

immagine copertina
Leonard Cohen, Stephen King, Lars Saabye Christensen
Scrittori nati oggi 21 settembre
Libridinosa, agenda letteraria 2015

Buon compleanno agli scrittori nati oggi:
- Leonard Cohen nato 21 a Montréal il 21 settembre 1934
- Stephen King, nato a Portland 21 settembre 1947
- Lars Saabye Christensen nato Oslo 21 settembre 1953
«L'energia che si scialacqua con tanta profusione da ragazzi, l'energia che si ritiene non debba mai esaurirsi, si dilegua fra i diciotto e i ventiquattro anni […]. Niente di sconvolgente. Non se ne va tutta d'un colpo, come un grande scoppio. [...]. Non si smette di essere piccoli tutt'a un tratto, con una grande esplosione, come uno di quei palloncini pubblicitari con gli slogan. Il bambino che hai dentro cola fuori, trapela come aria da una foratura in una gomma. E un giorno ti guardi allo specchio e ti trovi faccia a faccia con un adulto. [...] Ed è successo tutto mentre dormivi, forse, come la visita della fatina dei denti».
(Stephen King, It, trad. T. Dobner, Sperling & Kupfer)
10 righe suggerite da Irma su Libridinosa 2015

inviato il 21/09/2015
Nei segnalibri di:

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy