Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di Selly

Shadowhunters. Città di Ossa

immagine copertina
Cassandra Clare
Shadowhunters. Città di Ossa
Tradotto da Fabio Paracchini
A. MONDADORI 2007
10 righe da pagina 344:

Jace allungò una mano per sorreggerla proprio mentre lei si voltava per scusarsi e in qualche modo Clary si ritrovò nel cerchio delle sue braccia e lui la baciò.
All'inizio fu quasi come se non avesse voluto farlo: la sua bocca era rigida contro quella di lei. Poi le mise tutte e due le braccia attorno e la tirò contro di sé. Le sue labbra si ammorbidirono. Clary sentì il battito rapido del suo cuore, assaggiò la dolcezza delle mele ancora nella sua bocca. Infilò le mani nei capelli di Jace come aveva desiderato fare dalla prima volta che lo aveva visto. Li arricciò attorno alle dita, serici e sottili. Il suo cuore martellava e si sentiva un rombo nelle orecchie, come un battito d'ali...

inviato il 18/12/2012
Nei segnalibri di:

Shadowhunters. Città di Vetro

immagine copertina
Cassandra Clare
Shadowhunters. Città di Vetro
A. MONDADORI

-Vedevo benissimo quanto ti piaceva e pensavo che lui ti stesse usando, che per lui fossi solo una stupida ragazzina mondana da impressionare coi suoi giochetti di prestigio. All'inizio mi dicevo che tu non ci saresti cascata e poi mi dicevo che, se anche ci fossi cascata, Jace prima o poi si sarebbe stancato di te e tu saresti tornata da me. Non sono orgoglioso di questo, ma quando sei disperato sei pronto a credere a qualsiasi cosa, immagino. E poi, quando è venuto fuori che era tuo fratello, mi è sembrata una grazia dal cielo... e ne sono stato contento. Ero contento anche di vedere quanto soffrisse Jace. Questo fino alla notte alla Corte Seelie, quando l'hai baciato. Allora ho visto...-
-Visto cosa?- chiese Clary, incapace di sopportare la sua pausa.
-Il modo in cui ti guardava. Allora ho capito. Lui non ti aveva mai usato. Lui ti amava, e questo amore lo stava uccidendo.

inviato il 13/12/2012
Nei segnalibri di:

I sussurri della notte

immagine copertina
Jeaniene Frost
I sussurri della notte
Tradotto da Silvia Demi
Fanucci 2012
10 righe da pagina 205:

"Nessuno conosce il proprio destino. Potevano restarci centinaia di anni. Migliaia. O, per quanto ne sapevo, solo dieci minuti prima che un meteorite colpisse la casa e polverizzasse me, ma mancasse lui. Il nostro tempo insieme era limitato, e non potevamo farci niente.
Ma ora avevo finalmente capito quello che Bones già sapeva. Solo perché alla fine la morte ci avrebbe separato, non significava che avrebbe distrutto quello che avevamo. Sono tuo per sempre, in questa vita e nella prossima. Alcune cose potevano penetrare anche la formidabile barriera della morte, e l'amore era una di esse. Anche se la morte mi avrebbe impedito di stare con Bones per un po' - o a lui di stare con me -non avrebbe potuto tenerci separati per sempre. In conclusione, niente poteva farlo, e dopo molto tempo l'avevo capito.
«Nemmeno tu ti libererai di me» dissi, e la mia risata uscì più rauca a causa delle lacrime. «Non importa da che parte della tomba saremo. Ti perseguiterò, t'inseguirò per tutta l'eternità; a qualunque costo, saremo tu e io finché le stelle non si spegneranno.»"

inviato il 13/12/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Dovresti inserire tutti i dati nel momento in cui scrivi le tue 10 righe, trovi tutte le "caselle" :) questo post l'abbiamo integrato... Grazie

Ciao! Ero iscritta da un po' ma non avevo ancora messo le mie "10 righe" XD
Allora... Traduttrice Silvia Demi, anno 2012 (settembre), pagina 205/206. Ma le dovevo mettere? Mi sa che non ho visto la casellina... sorry XD

Benvenuta Selene :) Nome del traduttore, anno di edizione e numero della pagina da cui hai tratto le 10 righe?

Orgoglio e pregiudizio

immagine copertina
Jane Austen
Orgoglio e pregiudizio
Tradotto da Maria Luisa Agosti Castellani
BUR 1999
10 righe da pagina 54:

- Mi pare, signor Darcy, che lei non ammetta riserve sull'influenza che l'amicizia e l'affetto possono esercitare. Si dà spesso il caso che, per un riguardo verso il richiedente, taluno si arrenda prontamente a una richiesta, senza aspettare di esservi indotto dalla ragione. Non parlo in particolare di un'ipotesi come quella da lei affacciata per il signor Bingley. Forse si farebbe meglio ad attendere che la circostanza si presenti, prima di discutere la logica del suo comportamento. Ma in casi generali, di ordinaria amministrazione, fra amico e amico, nei casi in cui l'uno desideri che l'altro cambi una decisione di non grande importanza, lei penserebbe male di colui che accedesse a tale desiderio, senza aspettare di esservi indotto dal ragionamento?

inviato il 19/12/2012
Nei segnalibri di:

Shadowhunters- città degli angeli caduti

immagine copertina
Cassandra Clare
Shadowhunters- città degli angeli caduti
A. MONDADORI
10 righe da pagina 169:

Erano passati quasi due mesi. Era sicura che lui la amasse, talmente sicura che la Regina della corte Seelie non era stata in grado di tentarla. Come poteva desiderare dell'altro, quando aveva Jace?
Ma forse, le venne da pensare, avere qualcuno non era mai davvero possibile. Forse, per quanto si possa amare una persona, lei può sempre scivolarti via dalle dita come acqua, senza che tu possa farci niente. Ora capiva perché la gente parlava di cuori "infranti": si sentiva come se il suo fosse di vetro rotto, con le schegge come coltelli che le trafiggevano il petto ogni volta che respirava. Immaginati la tua vita senza di lui, aveva detto la Regina...

inviato il 19/12/2012
Nei segnalibri di:

Shadowhunters- città degli angeli caduti

immagine copertina
Cassandra Clare
Shadowhunters- città degli angeli caduti
A. MONDADORI
10 righe da pagina 270:

-Cosa?! Tuo padre ha tradito tua madre? Ma è...tremendo- disse Simon.
-Me lo confessò lei- rispose Isabelle. - Mi disse che lui voleva lasciarla, ma poi lei scoprì di essere incinta di Max. sono rimasti insieme e poi mio padre ha lasciato l'altra. Mia madre non mi ha mai detto chi fosse, solo che non ci si può fidare degli uomini. E mi ha chiesto di non raccontare mai a nessuno questa storia.
- E tu? Lo hai fatto?
- Mai prima di adesso- ammise Isabelle.
-Non avrebbe dovuto chiederti di farlo- disse -non è stato corretto.
- Forse- disse Isabelle. -Pensavo che saperlo mi rendesse speciale. Non ho mai riflettuto, invece, su come questa cosa avrebbe potuto cambiare il mio modo di essere. Ora guardo i miei fratelli che spalancano le porte dei loro cuori e penso: Ma siete pazzi? I cuori si infrangono. E penso che,anche quando si ricompongono, non si torna più gli stessi di prima.

inviato il 19/12/2012
Nei segnalibri di:

Shadowhunters- città degli angeli caduti

immagine copertina
Cassandra Clare
Shadowhunters- città degli angeli caduti
A. MONDADORI
10 righe da pagina 275:

- E' che mi chiedevo cosa sai dei matrimoni fra shadowhunters.
-Non ci sono anelli- rispose Clary accarezzandogli con le dita la nuca, dove la pelle era più morbida. - Soltanto rune.
- Una qui- disse lui toccandole delicatamente il braccio, sulla scottatura, con la punta del dito. - E un'altra qui.- Le fece scorrere il dito fin su per il braccio, le attraversò la scollatura e scese fin sopra il cuore, che batteva veloce. - il rito deriva dal Cantico di Salomone: "Mettimi come sigillo sul tuo cuore, come sigillo sul tuo braccio; perché forte come la morte è l'amore".
-Il nostro è ancora più forte-sussurrò Clary, ricordandosi di come lo aveva riportato in vita. questa volta, quando gli occhi di lui scurirono, lei gli prese il viso tra le mani e gli coprì la bocca con la propria.

inviato il 19/12/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

si si io ho letto tutti quelli di Cassandra Clare già usciti. E ho appena riletto il primo ;)

Siamo in due =) sono in attesa di leggere l'ultimo della serie! Tu ne hai già avuto il piacere?

amo questa saga! La sto rileggendo ;)

Grandi speranze

immagine copertina
Charles Dickens
Grandi speranze
Tradotto da Caesara Mazzola
Mondadori - Oscar classici 1991
10 righe da pagina 547:

La notte era profonda e,sebbene la luna fosse piena,si stava appena alzando,quando lasciai la zona recinta ed entrai nella palude.Dietro la striscia scura della palude c'era un nastro di cielo limpido,ma non abbastanza largo da contenere la luna tonda e rossa.In pochi minuti essa era salita da quella zona di chiarore fra montagne di nubi che si accumulavano.
Soffiava un vento malinconico e la palude era quanto mai lugubre.Uno straniero l'avrebbe trovata insopportabile e anch'io mi sentiì così oppresso,da pensare se non navrei fatto meglio a ritornare indietro.invece di proseguire.Ma la conoscevo bene e avrei trovato la strada anche in una notte buia e non avevo attenuanti per ritornare dato che ormai ero già lì.E così venuto controvoglia,proseguìì controvoglia la mia strada.

inviato il 14/12/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Natalina :)

Giulio Cesare

immagine copertina
William Shakespeare
Giulio Cesare
Tradotto da Goffredo Raponi
London & Glasgow Collins 1998
10 righe da pagina 56:

I cieli son dipinti
d’infinite scintille tutto fuoco,
e ciascuna rifulge come l’altre,
ma ve n’è una ch’è fissa ed immobile
sempre allo stesso punto.
Così nel mondo: è brulicante d’uomini,
fatti di carne e sangue tutti quanti,
e dotati di seme d’intelletto;
e tuttavia in questa moltitudine
io non ne so che uno
che stia saldo, ed immoto, e inespugnabile:
e quell’uno son io.

inviato il 14/12/2012
Nei segnalibri di:

Matched

Aly Condie
Matched
Fazi
10 righe da pagina 30:

La quasi-neve mi ha ricordato un verso di una poesia che abbiamo studiato quest’anno nel corso di Lingua e Alfabetizzazione, "Fermandosi accanto a un bosco in una sera di neve". E una delle mie favorite fra le Cento Poesie, quelle che la Società ha scelto di conservare, dopo aver decretato che la nostra cultura era sovraccarica. Sono state create commissioni incaricate di selezionare le cento opere migliori in ogni ambito : Cento Canzoni, Cento Dipinti, Cento Racconti, Cento Poesie. Il resto è stato eliminato. Sparito per sempre. "Giustamente", ha affermato la Società e ci hanno creduto tutti, visto che si trattava di una decisione sensata. "Come si può apprezzare pienamente qualcosa quando si è sopraffatti dall’ eccesso?"

inviato il 15/12/2012
Nei segnalibri di:

Shadowhunters- città degli angeli caduti

Shadowhunters- città degli angeli caduti 6 years 25 settimane fa

si si io ho letto tutti quelli di Cassandra Clare già usciti. E ho appena riletto il primo ;)

Shadowhunters- città degli angeli caduti 6 years 26 settimane fa

amo questa saga! La sto rileggendo ;)

I sussurri della notte

I sussurri della notte 6 years 27 settimane fa

Ciao! Ero iscritta da un po' ma non avevo ancora messo le mie "10 righe" XD
Allora... Traduttrice Silvia Demi, anno 2012 (settembre), pagina 205/206. Ma le dovevo mettere? Mi sa che non ho visto la casellina... sorry XD

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy