Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di argiovan58

Il cimitero di Praga

immagine copertina
Umberto Eco
Il cimitero di Praga
Romanzo Bompiani 2010
10 righe da pagina 300:

Non è stato difficile dall’Ῐle de la Citè arrivare nei pressi
del Louvre, ma dietro a Saint-Germain-L’Auxerrois ho visto
una scena che, lo confesso, mi ha un poco impressionato.
Passavano un uomo e una donna con un bambino, e non
avevano certo l’aria di fuggire da una barricata espugnata; ma
ecco un manipolo di brassardiers ubriachi, che stavano eviden-
temente celebrando la conquista del Louvre, cercare di tirar
via l’uomo dalle braccia della moglie, quella vi si è aggrappata
piangendo, i brassardiers hanno spinto tutti e tre al muro e li
hanno crivellati di colpi.

inviato il 01/06/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Sicuro!!! appena lo leggo , posto 10 righe!! ringrazio ancora!!! ciao Ivano

Bene Ivano :) appena lo leggi posta 10 righe :)

Ringrazio la redazione del bel regalo è arrivato il libro incentivo vinto per il mese di aprile" La Sposa scomparsa " di Rosa Teruzzi, lo leggerò presto. Ho pubblicato foto su instagram

Grazie !!!!!

Argiovan58 sei nella classifica del mese di giugno, 10righe scelte da Voi utenti.

Ciao Argiovan58, il libro arriverà... :-)

per la redazione, ho vinto il libro incentivo per il mese di aprile ho inviato i miei dati.. il libro non è arrivato. Saluti Ivano

la casa degli spiriti

immagine copertina
Isabel Allende
la casa degli spiriti
econmica universale feltrinelli
10 righe da pagina 88:

Alla morte di sua madre, Ferula si era trovata sola e senza niente di utile cui dedicarla sua vita, in un’età in cui non s’illudeva di potersi sposare . Per un certo tempo era andata a visitare i rioni popolari ogni giorno, in una frenetica opera pia che le procurò una bronchite cronica e non portò alcuna pace alla sua anima tormentata.
Esteban avrebbe voluto che viaggiasse, che si comprasse abiti e che si divertisse per la prima volta nella sua malinconica esistenza, ma lei aveva l’abitudine dell’austerità ed era stata troppo tempo chiusa nella sua

inviato il 01/05/2018
Nei segnalibri di:

L'ombra del vento

immagine copertina
Carlos Ruis Zafon
L'ombra del vento
OSCARMONDADORI
10 righe da pagina 405:

Quando terminai di leggere il manoscritto di Nuria Manfort si
Stava già facendo giorno. Quella era la mia storia. La nostra
Storia. Nei passi perduti di Carax riconobbi le orme dei miei,
ormai irrecuperabili. Mi misi a camminare avanti e indietro
per la stanza come un animale in gabbia. Ero spossato, ma no-
nostante i miei rimorsi e le mie incertezze non intendevo più
sottrarmi alle conseguenze delle mie azioni. Mi infilai il cap-
potto, misi il manoscritto in una tasca interna e uscii. Faceva
freddo e nevicava. Il cielo si disfaceva in lacrime pigre di luceQuando terminai di leggere il manoscritto di Nuria Manfort si stava già facendo giorno. Quella era la mia storia. La nostra storia. Nei passi perduti di Carax riconobbi le orme dei miei, ormai irrecuperabili. Mi misi a camminare avanti e indietro per la stanza come un animale in g

inviato il 06/04/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Ringrazio Tantissimo

Ciao Argiovan58. per Te un libro incentivo come finalista 10 righe scelte dalla readazione del mese di aprile.
Manda i tuoi dati a: libroincentivo@10righedailibri.it

Grazie

Grazie

Ciao Argiovan58, sei nella classifica del mese di aprile, 10righe scelte dalla redazione.

Dura Madre

immagine copertina
Marcello Fois
Dura Madre
Enaudi Tascabili 2003
10 righe da pagina 174:

Michele all'inizio non ebbe reazioni, era totalmente assurdo quanto gli stava succedendo che non ebbe la forza di dire niente. Passò qualche secondo prima che chiedesse a mia madre...
«Perché?»
«Lo sai perché»
«No, non lo so»
«Per quello che dice la gente»
«E cosa dice la gente?»
«Che sei amicato, dice. E se la gente parla…»
«Che cosa... Io… Maddalena...»
«È inutile che fai storie con me... Queste cose a casa mia non devono succedere... Io neanche il sospetto accetto»
Era una pietra tombale...

inviato il 11/03/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazieeeee!!

Ciao Argiovan58, sei nella classifica del mese di marzo, 10righe scelte dalla redazione.

Grazie :)

Grazie!!!
il libro è del 2003

Benvenuto Argiovan58, di che anno è il libro? :)

La Rabbia e L'Orgoglio

immagine copertina
Oriana Fallaci
La Rabbia e L'Orgoglio
Rizzoli
10 righe da pagina 91:

Te lo dice una che quel tipo di fanatismo lo ha conosciuto abbastanza bene. In Iran, in
Iraq, in Pakistan, in Bangladesh, in Arabia Saudita, in Kuwait, in Libia, in Giordania, in Libano, e a casa sua. Cioè in Italia. Lo ha conosciuto,sì, ed anche attraverso episodi ridicoli anzi grotteschi ne ha avuto raggelanti conferme. Io non dimenticherò mai quello che mi accadde all'ambasciata iraniana di Roma quando chiesi il visto
per recarmi a Teheran, (intervista a Khomeíni), e mi presentai con le unghie smaltate di rosso. Per loro, segno di immoralità anzi delitto per cui nei paesi più fondamentalisti ti mozzano le dita.

inviato il 05/06/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie e un saluto a tutti

Benvenuto Merugo :)

I segreti della casa sul mare

immagine copertina
Nora Roberts
I segreti della casa sul mare
Tradotto da Annalisa Biasci
Fanucci 2018
10 righe da pagina 70:

"Molte persone sono convinte che io abbia ucciso mia moglie"
"Molte persone sono convinte che il riscaldamento globale sia una bufala. Io non sono d'accordo."
"Tu non mi conosci. Non sai cosa potrei fare in determinate circostanze."
Abra rispose il lettino e ripiegò la fodera, con movimenti precisi, esperti e rilassati. " "Non so cosa faresti in determinate circostanze, ma so che non hai ucciso tua moglie."
Quel tono calmo e colloquiale lo fece infuriare. "Come fai a saperlo? Perché mia nonna è convinta che io non sia un assassino?
"Questa potrebbe essere una ragione." Abra stese una coperta di lana sul lettino e vi pose sopra un lenzuolo. "Hester è una donna intelligente e presente a sé stessa, e che mi vuole bene. Se avesse avuto anche il minimo dubbio, mi avrebbe detto di starti alla larga. [...]

inviato il 21/05/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Questo libro l'ho ricevuto per il mio compleanno. Diverso da quelli che leggo di solito. Mi sta piacendo.
Leggo poche pagine, aspetto il fine settimana per leggere di più.
Ho ancora dei libri da leggere e ne compro altri. Penso come tutti.
Buona serata.

OH! Grazie di tutto.

Ciao Elena, per Te un libro incentivo come finalista del mese di maggio, 10righe scelte dalla redazione. Manda i tuoi dati all'indirizzo:
libroincentivo@10righedailibri.it

Ciao Elena, non preoccuparti arriverà, la casa editrice è stata informata :-)

Scusa staff, il libro incentivo che ho vinto con Patria non mi è ancora arrivato, l'email l'ho mandata.

Oh! Grazie.

Ciao Elena, sei nella finale settimanale i maggio. 10righe scelte dalla redazione.

[...] Ma questa è solo una ragione. Io ne ho molte altre."
Mentre parlava, Abra dispose alcune candele in giro per la stanza e le accese. "Io lavoro per tua nonna e siamo amiche. Vivo a Whiskey Beach, che è territorio dei Landon. Così ho seguito la vicenda."
La nera nube della depressione, sempre in agguato, riapparve. "immagino che qua lo abbiano fatto tutti."
"E' naturale, e umano. Proprio come è naturale e umano detestare ed essere infastiditi dal fatto che le persone parlino di te, traendo conclusioni. Io sono arrivata alle mie. Ti ho visto in tv, sui giornali, su internet. Ho visto un uomo sconvolto e triste. Non colpevole. Cosa vedo adesso? Un uomo stressato, arrabbiato, frustrato. Non un uomo colpevole."

Nora Roberts - Silver Spring, 10 ottobre 1950

I CANTI DI MELITTA

immagine copertina
GIUSEPPE LIPPARINI
I CANTI DI MELITTA
Nicola Zanichelli 1925
10 righe da pagina 45:

Sopra il giaciglio amoroso il sole improvviso ci colse.
Già trionfava nel cielo il cocchio dai roggi cavalli
né sulle nostre pupille il sonno per anco scendea
ma tutta notte Cébete aveva gridato d'amore
sopra il mio candido ventre,dentro queste mie braccia
[furenti.
Rapida giunse l'aurora e noi seguitammo a morire;
ma quando venne il sole io diedi in un pianto dirotto,
mentre Cébete al sonno cedeva in un nimbo di raggi

Piansi, celando la faccia tra i lunghi capelli: e mi parve
che mi fluisse la vita, al par di una fonte, dagli occhi.
Ecco: io aveva pensato di uccidere il fulvo Cébete
sopra le morbide coltri per un folle eccesso d'amore

inviato il 02/06/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie

Complimenti! Ottima scelta! Ogni tanto fa piacere rileggere anche nella poesia italiana il ritmo armonioso del caro vecchio esametro greco e latino.

Il cimitero di Praga

immagine copertina
Umberto Eco
Il cimitero di Praga
Romanzo Bompiani 2010
10 righe da pagina 300:

Non è stato difficile dall’Ῐle de la Citè arrivare nei pressi
del Louvre, ma dietro a Saint-Germain-L’Auxerrois ho visto
una scena che, lo confesso, mi ha un poco impressionato.
Passavano un uomo e una donna con un bambino, e non
avevano certo l’aria di fuggire da una barricata espugnata; ma
ecco un manipolo di brassardiers ubriachi, che stavano eviden-
temente celebrando la conquista del Louvre, cercare di tirar
via l’uomo dalle braccia della moglie, quella vi si è aggrappata
piangendo, i brassardiers hanno spinto tutti e tre al muro e li
hanno crivellati di colpi.

inviato il 01/06/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Sicuro!!! appena lo leggo , posto 10 righe!! ringrazio ancora!!! ciao Ivano

Bene Ivano :) appena lo leggi posta 10 righe :)

Ringrazio la redazione del bel regalo è arrivato il libro incentivo vinto per il mese di aprile" La Sposa scomparsa " di Rosa Teruzzi, lo leggerò presto. Ho pubblicato foto su instagram

Grazie !!!!!

Argiovan58 sei nella classifica del mese di giugno, 10righe scelte da Voi utenti.

Ciao Argiovan58, il libro arriverà... :-)

per la redazione, ho vinto il libro incentivo per il mese di aprile ho inviato i miei dati.. il libro non è arrivato. Saluti Ivano

La custode di mia sorella

immagine copertina
Jodi Picoult
La custode di mia sorella
Tradotto da Lucia Corradini Caspani
Corbaccio 2005
10 righe da pagina 144:

Quando apre gli occhi, rischio di cadere dal letto; è un momento da Esorcista. "Anna?" dice lei, guardandomi dritto in faccia. Non vedevo il suo sguardo così spaventato da quando eravamo piccole e Jesse ci faceva credere che un vecchio fantasma indiano fosse ritornato a pretendere le sue ossa sepolte per errore sotto la nostra casa,
Se avete una sorella, e questa muore, non dite più che avete una sorella? Oppure siete sempre una sorella, anche quando l'altra metà dell'equazione se n'è andata?
Striscio sul letto, che è stretto, ma grande abbastanza per noi due. Appoggio il capo sul suo petto, così vicino al tubo centrale che posso vedere il liquido gocciolare dentro di lei. Jesse si è sbagliato, non sono venuta a trovare Kate perché poi mi sentirò meglio. Sono venuta perché senza di lei è difficile, per me, ricordare chi sono.

inviato il 01/05/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

significativo..:-)

la casa degli spiriti

immagine copertina
Isabel Allende
la casa degli spiriti
econmica universale feltrinelli
10 righe da pagina 88:

Alla morte di sua madre, Ferula si era trovata sola e senza niente di utile cui dedicarla sua vita, in un’età in cui non s’illudeva di potersi sposare . Per un certo tempo era andata a visitare i rioni popolari ogni giorno, in una frenetica opera pia che le procurò una bronchite cronica e non portò alcuna pace alla sua anima tormentata.
Esteban avrebbe voluto che viaggiasse, che si comprasse abiti e che si divertisse per la prima volta nella sua malinconica esistenza, ma lei aveva l’abitudine dell’austerità ed era stata troppo tempo chiusa nella sua

inviato il 01/05/2018
Nei segnalibri di:

L'ombra del vento

immagine copertina
Carlos Ruis Zafon
L'ombra del vento
OSCARMONDADORI
10 righe da pagina 405:

Quando terminai di leggere il manoscritto di Nuria Manfort si
Stava già facendo giorno. Quella era la mia storia. La nostra
Storia. Nei passi perduti di Carax riconobbi le orme dei miei,
ormai irrecuperabili. Mi misi a camminare avanti e indietro
per la stanza come un animale in gabbia. Ero spossato, ma no-
nostante i miei rimorsi e le mie incertezze non intendevo più
sottrarmi alle conseguenze delle mie azioni. Mi infilai il cap-
potto, misi il manoscritto in una tasca interna e uscii. Faceva
freddo e nevicava. Il cielo si disfaceva in lacrime pigre di luceQuando terminai di leggere il manoscritto di Nuria Manfort si stava già facendo giorno. Quella era la mia storia. La nostra storia. Nei passi perduti di Carax riconobbi le orme dei miei, ormai irrecuperabili. Mi misi a camminare avanti e indietro per la stanza come un animale in g

inviato il 06/04/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Ringrazio Tantissimo

Ciao Argiovan58. per Te un libro incentivo come finalista 10 righe scelte dalla readazione del mese di aprile.
Manda i tuoi dati a: libroincentivo@10righedailibri.it

Grazie

Grazie

Ciao Argiovan58, sei nella classifica del mese di aprile, 10righe scelte dalla redazione.

Dura Madre

immagine copertina
Marcello Fois
Dura Madre
Enaudi Tascabili 2003
10 righe da pagina 174:

Michele all'inizio non ebbe reazioni, era totalmente assurdo quanto gli stava succedendo che non ebbe la forza di dire niente. Passò qualche secondo prima che chiedesse a mia madre...
«Perché?»
«Lo sai perché»
«No, non lo so»
«Per quello che dice la gente»
«E cosa dice la gente?»
«Che sei amicato, dice. E se la gente parla…»
«Che cosa... Io… Maddalena...»
«È inutile che fai storie con me... Queste cose a casa mia non devono succedere... Io neanche il sospetto accetto»
Era una pietra tombale...

inviato il 11/03/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazieeeee!!

Ciao Argiovan58, sei nella classifica del mese di marzo, 10righe scelte dalla redazione.

Grazie :)

Grazie!!!
il libro è del 2003

Benvenuto Argiovan58, di che anno è il libro? :)

Il cimitero di Praga

Il cimitero di Praga 2 giorni 8 ore fa

Sicuro!!! appena lo leggo , posto 10 righe!! ringrazio ancora!!! ciao Ivano

Il cimitero di Praga 5 giorni 11 ore fa

Ringrazio la redazione del bel regalo è arrivato il libro incentivo vinto per il mese di aprile" La Sposa scomparsa " di Rosa Teruzzi, lo leggerò presto. Ho pubblicato foto su instagram

Il cimitero di Praga 2 settimane 1 giorno fa

Grazie !!!!!

Il cimitero di Praga 2 settimane 2 giorni fa

per la redazione, ho vinto il libro incentivo per il mese di aprile ho inviato i miei dati.. il libro non è arrivato. Saluti Ivano

L'ombra del vento

L'ombra del vento 6 settimane 6 giorni fa

Ringrazio Tantissimo

L'ombra del vento 8 settimane 6 giorni fa

Grazie

L'ombra del vento 8 settimane 6 giorni fa

Grazie

Dura Madre

Dura Madre 14 settimane 1 giorno fa

Grazieeeee!!

Dura Madre 14 settimane 2 giorni fa

Grazie!!!
il libro è del 2003

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy