Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di Fer

L'acquaiola

Carla Maria Russo
L'acquaiola
Mondadori
10 righe da pagina 106:

Dopo la disgrazia, sarebbe stata pronta a graffiare la faccia di chiunque avesse osato criticarla, ad alzare le mani persino contro gli uomini.
Invece, in questo secondo caso, non ha dovuto fare alcuna fatica. La gente di paese nasce, vive e muore insieme, unita da vincoli di sangue e di solidarietà scolpiti nella carne e tramandati per generazioni, come un bene prezioso. Ha appreso sulla propria pelle che dalla solidarietà, dall'aiuto reciproco dipende la sopravvivenza del singolo e del gruppo.

inviato il 26/01/2019
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie!!!

Benvenuta Fer :)

L'acquaiola

L'acquaiola 16 settimane 4 ore fa

Grazie!!!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy