Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di Staff

Prigionieri di un incubo Gli anni di piombo della giustizia

immagine copertina
Fabrizio Barbaranelli
Prigionieri di un incubo Gli anni di piombo della giustizia
Gangemi Editore 2001
10 righe da pagina 11:

"Ma allora è vero quello che si dice in giro che stai facendo di tutto per mettere in difficoltà me e gli altri amministratori del passato, quelli con cui tra l’altro hai lavorato gomito a gomito.” “Ma come puoi pensare una cosa simile? Non darai retta alle voci che vogliono solo metterci l'uno contro l'altro.” Brandi lo osservava e riaffiorano in lui ricordi di impressioni a cui nel corso degli anni non aveva dato importanza: impercettibili segni di gelosia, infantili menzogne, manifestazioni equivoche, ambivalenze. “Forse aveva ragione chi mi diceva di diffidare di lui, chi me lo rappresentava come personaggio ambizioso e cinico, chi mi diceva del suo opportunismo.” Malgrado ciò gli era difficile crederlo. Le ragioni dell’affetto e dell’amicizia erano troppo forti. “Possibile che il mondo si sia così profondamente trasformato."

inviato il 19/11/2018
Nei segnalibri di:

La campana di vetro

immagine copertina
Sylvia Plath
La campana di vetro
Tradotto da adriana bottini e anna ravano
mondadori oscar moderni 2016
10 righe da pagina 84:

"Coraggio un bel sorriso".
Ero seduta sul divanetto di velluto rosa nell'ufficio di Jay Cee, con in mano una rosa di carta, di fronte al fotografo della rivista. Ero l'ultima di noi dodici a essere fotografata. Avevo tentato di nascondermi nella toilette, ma non aveva funzionato. Betsy aveva notato i miei piedi sotto la porta.Non volevo farmi fotografare, perchè mi veniva da piangere, non sapevo perchè mi venisse da piangere, ma sapevo che se qualcuno mi avesse rivolto la parola o mi avesse guardato in faccia, le lacrime sarebbero sgorgate dagli occhi e i singhiozzi sarebbero esplosi dalla gola e io sarei andata avanti a piangere per una settimana. Me le sentivo, le lacrime, sciaguattare dentro, pronte a traboccare come acqua in un bicchiere traboccante e troppo pieno.

inviato il 17/09/2018
Nei segnalibri di:

Un fannullone

immagine copertina
Tristan Bernard
Un fannullone
Tradotto da P. Alberti
Milano Periodici Alfa 1933
10 righe da pagina 44:

Egli giungeva verso iltramonto e sotto gli occhi meravigliati della cugina, stringeva Agata fra le sue braccia e le dava baci leggeri. Ma il giovanotto non apprezzava forse al suo giusto valore la fortuna che gli capitava. A quell'età impaziente si stabilisce una gerarchia fra le diverse categorie di favori che le signore e le signorine si compiacciono di accordarvi. Un bacio su una gota non vale quanto un bacio sul collo. Un bacio sul collo non vale quanto un bacio sulle labbra. Enrico era, in quel periodo, più ambizioso che appassionato: più che alla felicità, egli tendeva al successo precoce. Un colloquio molto serio si svolse una sera in casa della cuginetta, i cui genitori avendo avuto qualche sospetto, rifiutavano di favorire gli amori segreti di Enrico e di Agata.

inviato il 07/05/2018
Nei segnalibri di:

Mììko

immagine copertina
Massimo Donato e Michela Tranquilli
Mììko
artdigiland 2017
10 righe da pagina 40:

Calò un silenzio irreale, ognuno era racchiuso nella propria sofferenza, inconsapevoli dello scorrere del tempo. Mentre avanzavano le lunghe ombre nere che portava la notte, si sentivano disperate grida che di tanto in tanto qualcuno non riusciva a trattenere. Miiko pensava che ognuno avrebbe affrontato quel lutto così orribile con metodi e capacità differenti, ma che sarebbe dovuto passare molto, troppo tempo, prima che il male si potesse affievolire al ricordo di quella tragedia.

inviato il 23/01/2018
Nei segnalibri di:

Buon Compleanno

immagine copertina
staff 10righe dai libri
Buon Compleanno
10righe 2018

Ogni anno è come un libro con 365 pagine vuote… fa’ di ogni giorno il tuo capolavoro
(Anonimo)

Oggi è il compleanno di Alessandra Puggioni Staff 10righe dai libri.
Auguri da tutti Noi.

inviato il 19/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Auguri!

Auguri Alessandra

Gioia e felicità,in questo giorno speciale,naty

Tanti cari auguri!

Auguri :)

Auguri :*

Grazie a tutti per gli auguri

Moll Flanders

immagine copertina
Daniel Defoe
Moll Flanders
Tradotto da G. Trevisani
Garzanti Libri 2015
10 righe da pagina 167:

Quando, la mattina dopo, avemmo il permesso di salire in coperta, io domandai a uno degli ufficiali della nave se potevo avere il permesso di mandare a terra una lettera, per far sapere ai miei amici dov'era la nave e farmi mandare le cose di cui avevo bisogno. Era, seppi, il nostromo, un tipo d'uomo civile e cortese, il quale mi disse che mi avrebbe dato quel permesso, e tutti gli altri che desideravo, purchè potesse darmeli senza correre rischi. Io gli dissi che non volevo altro; mi rispose che la scialuppa della nave andava a Londra conla prossima marea, e che avrebbe dato la mia lettera da portare.Così, quando fu per partire la scialuppa, venne da me il nostromo e mi disse che la scialuppa partiva, e che ci andava anche lui, e mi domandò se era pronta la lettera della quale doveva occuparsi. Io, potete figurarvelo, m'ero procurata penna, inchiostro e carta, e avevo scritto una lettera indirizzata alla mia governante.

inviato il 09/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Daniel Defoe nacque a Stoke Newington il 3 aprile 1660.

Comunicazione dello staff

immagine copertina
10 righe dai libri
Comunicazione dello staff
estate 2017

Cari Lettori,
il libro incentivo riprenderà il 4 settembre.
Indipendentemente da questo continuate a leggere le vostre 10 righe.
Buone Vacanze a Tutti!

inviato il 07/08/2017
Nei segnalibri di:

Le due città

immagine copertina
Charles Dickens
Le due città
Tradotto da Serra Boffito
Sonzogno Milano 2012
10 righe da pagina 117:

Il mare dalle acque nere minacciose, che si sollevava con onde distruggitrici, la cui profondità non era stata ancora scandagliata, e la cui forza non era ancora conosciuta. Il mare
spietato di irrompenti forze turbolente, di voci di vendetta, di facce indurite nella fornace della
sofferenza, che nessun tocco di compassione poteva più rammorbidire. Ma nell'oceano delle facce, in cui si manifestava vivissima ogni più feroce espressione,
v'erano due gruppi - ciascuno di sette - così sorprendentemente in contrasto con gli altri, che
nessun mare mai ebbe simili relitti. Sette facce di prigionieri, a un tratto liberati dalla tempesta

inviato il 05/09/2016
Nei segnalibri di:

buon compleanno

immagine copertina
Staff 10righedailibri
buon compleanno
10 righe dai libri

Oggi è il compleanno di Cristina Fanni. Tanti Auguri da tutto lo Staff 10righe.

inviato il 23/05/2016
Nei segnalibri di:

Poesie

immagine copertina
Raffaele Urraro
Poesie
Marcus Edizioni, Napoli 2009
10 righe da pagina 57:

Rimbalzano le mie parole
dalla terra di creta
al cielo di cristallo
e non trovano nulla
:trovano soltanto
il silenzio dell'assenza
ombra grigia
che pigia le nevrosi
del sogno

l'uomo è solo
con la mente che vola e che s'impiglia
negli spazi frantumati del nulla
e il silenzio squarcia
le pareti di pietra

è un silenzio impalpabile
come tenebra oscura
sotto le dita dell'anima

solo la parola
può uccidere il silenzio
e se svanisce nel nulla
resta l'eco trasportata dal vento

inviato il 17/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Dipinto di John William Waterhouse - Miranda e la tempesta.

Tu sei leggenda

immagine copertina
Roberto Savino
Tu sei leggenda
Invidia Libri
10 righe da pagina 19:

Tanto tuonò che piovve. Allegri parte sempre così male che, alla fine, 9 punti in quattro partite sono comunque un buon bottino. È solo una premessa. L'altra è che da Sassuolo (era il 28 ottobre 2015) tutte vinte in campionato, un pari a Bologna prima del Bayern è un cadeau al Verona per il commiato di bomber Toni con la testa a una finale. Calendario non semplice è vero, mettiamoci dentro tutto. L'età che avanza per molti, il mercato e la necessità
di accontentare tutti. Verità e frasi fatte si mescolano e la confusione regna sovrana. Imparare più delle più dalle sconfitte
che dalle vittorie. Anche se scottano e questa brucia parecchio, non tanto e non solo per il nome dell'avversaria. Anzi, forse in questo caso, oltre all'insegnamento, si potranno trarre motivi di rivalsa che, alla fin fine, uno schiaffone potrà solo fare bene.

inviato il 02/08/2018
Nei segnalibri di:

IL CHIODO ROSSO

immagine copertina
ALESSANDRO VARALDO
IL CHIODO ROSSO
MONDADORI 1942
10 righe da pagina 117:

Non c’era anima viva. Lamberto seguì la zona selciata con l’accompagnamento del mare. Che si rompeva sulla ghiaia in brevi accanimenti da botolo ringhioso.
Il giovane, che andava lungo la deserta linea dei giardini odoranti, non era sereno come il cielo stellato. Non era nemmeno tranquillo come il mare appena mormorante sulla riva.
Riconobbe fra sé che la sosta forzata accanto al Sagrado, facendo passa l’ora,
gli aveva impedito di agitarsi di più.
Tuttavia non essendo lunga la distanza, nel dirigersi verso il monumento,una dose crescente di curiosità colmò l’inquietudine. Ma cominciò il cuore ad assecondar la curiosità battendo con ritmo accelerato. Nessun dubbio che la ignota autrice della lettera fosse una certa persona che poteva legittimare ogni più ampia curiosità.
Ma il cuore?

inviato il 02/08/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Alessandro Varaldo naque a Ventimiglia, 25 gennaio 1873

Il Decamerone

immagine copertina
Giovanni Boccaccio
Il Decamerone
Ente Librario Italiano 1945
10 righe da pagina 333:

La Novella da Filostrato raccontata, prima con un poco di vergogna punse li cuori delle donne ascoltanti e con onesto rossore ne’ lor viso apparito ne dieder segno; e poi l’una l’altra guardando, appena del ridere potendosi astenere, sogghignando quella ascoltarono.Ma poi che esso alla fine ne fu venuto, la Reina ad Emilia voltatasì, che ella seguitasse le ‘mpose. La quale, non altrimenti che se da dormir si levasse, soffiando incominciò:
“ Vaghe giovani, per ciò che un lungo pensiero molto di qui m’ha tenuta gran pezza lontana, perubbidire alla nostra Reina, forse con molto minor novella che fatto non avrei se non qui l’animo avessi avuto, mi passerò, lo sciocco error d’un giovane raccontandovi, con un piacevol motto corretto da suo zio, se ella da tanto stata fosse che inteso l’avesse.

inviato il 04/08/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Giovanni Boccaccio Nato a Certaldo il 16 giugno 1313

Piccole donne

immagine copertina
Louisa May Alcott
Piccole donne
Tradotto da Maria Parisi
Bemporad 1915
10 righe da pagina 38:

Vi sono molte Beth nel mondo, timide e tranquille, che restano nascoste nel loro cantuccino, finché non suona l’ora del bisogno; che vivono esclusivamente per gli altri, dimenticando sé stesse e lo fanno in modo così dolce e così quieto, che nessuno si accorge dei loro sacrifici, se non quando il povero uccellino smette di cantare, e la dolce, salutare presenza svanisce, lasciando dietro di sé la desolazione ed il silenzio. [Louisa May Alcott, Piccole donne]

inviato il 06/08/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Louisa May Alcott (Germantown 1832 – Boston 1888)

Libro incentivo agosto

immagine copertina
Staff 10 Righe
Libro incentivo agosto
10 Rghe dai libri

Cari lettori,
per il mese di agosto sospendiamo il Libro incentivo. Riprenderemo lunedì 3 settembre.

Continuate a postare le vostre 10 righe perché stiamo completando le selezioni per l’agenda letteraria Libridinosa 2019.

Buone letture estive a tutti!!!
A proposito, che libri suggerite per il mese di agosto? :)

lll lll III III III III lll lll III III III III lll lll III III III III lll lll III III III III lll lll III III III III lll lll III III III III

inviato il 02/08/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Alcuni libri mi attendono...ho scelto :SHINRIN YOKU...ritrovare il benessere con l'arte giapponese del bagno nella foresta autrice ANNETTE LAVRUSEN,un viaggio nel verde.

Io a breve inizierò a leggere "L'amica geniale" della Ferrante. Sarà una bella esperienza =)

Mììko

immagine copertina
Massimo Donato e Michela Tranquilli
Mììko
artdigiland 2017
10 righe da pagina 40:

Calò un silenzio irreale, ognuno era racchiuso nella propria sofferenza, inconsapevoli dello scorrere del tempo. Mentre avanzavano le lunghe ombre nere che portava la notte, si sentivano disperate grida che di tanto in tanto qualcuno non riusciva a trattenere. Miiko pensava che ognuno avrebbe affrontato quel lutto così orribile con metodi e capacità differenti, ma che sarebbe dovuto passare molto, troppo tempo, prima che il male si potesse affievolire al ricordo di quella tragedia.

inviato il 23/01/2018
Nei segnalibri di:

Buon Compleanno

immagine copertina
staff 10righe dai libri
Buon Compleanno
10righe 2018

Ogni anno è come un libro con 365 pagine vuote… fa’ di ogni giorno il tuo capolavoro
(Anonimo)

Oggi è il compleanno di Alessandra Puggioni Staff 10righe dai libri.
Auguri da tutti Noi.

inviato il 19/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Auguri!

Auguri Alessandra

Gioia e felicità,in questo giorno speciale,naty

Tanti cari auguri!

Auguri :)

Auguri :*

Grazie a tutti per gli auguri

17 GENNAIO

immagine copertina
David Ebershoff
17 GENNAIO
Libridinosa, agenda letteraria

David Edershoff è un personaggio un po’ schivo, nonostante la notorietà ho avuto difficoltà a trovare informazioni su di lui. Quello che so, oltre ad essere un bravissimo scrittore, è anche un affermato editor statunitense ed ha pubblicato quattro romanzi. Il più famoso e premiato è senz’altro The Danish Girl, bellissimo romanzo che ci fa avvicinare allo struggente mondo transgender inspirandosi alla storia vera di Lili Elbe e che, con la versione cinematografica, ha spopolato in tutto il pianeta. Nasce oggi nel 1968 e... tanti auguri!

inviato il 17/01/2018
Nei segnalibri di:

Spedizioni Agenda Libridinosa 2018 - 2

immagine copertina
10 righe dai libri
Spedizioni Agenda Libridinosa 2018 - 2
10 Righe dai libri 2018

Cari lettori.
le 10 righe stanno viaggiando in tutta Italia :)

Condividendo le vostre 10 righe state contribuendo attivamente alla promozione della lettura.
Continuate a postare perché stiamo già lavorando su Libridinosa 2018...
Grazie ancora!

- report itinerario Agenda Libridinosa 4 dicembre - 4 gennaio

inviato il 10/01/2018
Nei segnalibri di:

Moll Flanders

immagine copertina
Daniel Defoe
Moll Flanders
Tradotto da G. Trevisani
Garzanti Libri 2015
10 righe da pagina 167:

Quando, la mattina dopo, avemmo il permesso di salire in coperta, io domandai a uno degli ufficiali della nave se potevo avere il permesso di mandare a terra una lettera, per far sapere ai miei amici dov'era la nave e farmi mandare le cose di cui avevo bisogno. Era, seppi, il nostromo, un tipo d'uomo civile e cortese, il quale mi disse che mi avrebbe dato quel permesso, e tutti gli altri che desideravo, purchè potesse darmeli senza correre rischi. Io gli dissi che non volevo altro; mi rispose che la scialuppa della nave andava a Londra conla prossima marea, e che avrebbe dato la mia lettera da portare.Così, quando fu per partire la scialuppa, venne da me il nostromo e mi disse che la scialuppa partiva, e che ci andava anche lui, e mi domandò se era pronta la lettera della quale doveva occuparsi. Io, potete figurarvelo, m'ero procurata penna, inchiostro e carta, e avevo scritto una lettera indirizzata alla mia governante.

inviato il 09/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Daniel Defoe nacque a Stoke Newington il 3 aprile 1660.

Donne che corrono con i lupi

Donne che corrono con i lupi 6 giorni 10 ore fa

Ciao Elena, sei nella finale di dicembre, 10righe scelte dalla redazione.

Memorie dal sottosuolo

Memorie dal sottosuolo 6 giorni 10 ore fa

Ciao Francesca, sei nella finale settimanale di dicembre. Scegli da lunedì 10 dicembre a domenica 16 dicembre,10righe che più ti piacciono, riportando qui nei commenti il link.

Gli ultimi passi del Sindacone

Gli ultimi passi del Sindacone 6 giorni 12 ore fa

Grazie.

Gli ultimi passi del Sindacone 1 week 6 giorni fa

Ciao Giovanni, sei nella finale settimanale di dicembre. Scegli da lunedì 3 dicembre a domenica 9 dicembre,10righe che più ti piacciono, riportando qui nei commenti il link.

Il guardiano del frutteto

Il guardiano del frutteto 1 week 6 giorni fa

Grazie.

Il guardiano del frutteto 2 settimane 6 giorni fa

Ciao Giovanni, sei nella finale settimanale di novembre. Scegli da lunedì 26 novembre a domenica 2 dicembre,10righe che più ti piacciono, riportando qui nei commenti il link.

L'orizzonte ogni giorno un po' più in là

L'orizzonte ogni giorno un po' più in là 1 week 6 giorni fa

Ciao Elena sei nella finale di novembre, 10righe scelte da Voi utenti.

Il posto

Il posto 2 settimane 6 giorni fa

Ciao Francesca, sei nella finale di novembre. 10righe scelte dalla redazione.

I frutti del vento

I frutti del vento 2 settimane 6 giorni fa

Ciao Alessandra, sei nella classifica finale 10righe scelte da Voi utenti nel mese di novembre.

Un amore fra le stelle

Un amore fra le stelle 2 settimane 6 giorni fa

Grazie

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy