Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di decuma

Imbattibili

immagine copertina
Roberto Savino
Imbattibili
Castelvecchi 2012
10 righe da pagina 32:

La stanchezza affiora in entrambe le contendenti ed a quattro minuti dal termine è uno spunto di Marchisio a cambiare il corso della storia. La lavagna è piantata nel mezzo del campo. Il pallone raccolto dal Principino sulla tre quarti è il gessetto nelle mani di un Maestro. La corsa della palla disegna per due volte consecutive dei cateti servendosi la prima volta della sponda di Vidal e, la seconda, dei piedi di Vucinic, mentre la corsa del numero 8 di Madama racconta precise ipotenuse. Non è certo, anzi lo si dubita fortemente, che in quell’attimo gli attoniti difensori rossoneri, così come tutti gli occhi puntati sull’azione, fossero così interessati a calcolare le rispettive aree di tali perfetti triangoli rettangoli, sta di fatto che a nulla serve il tentativo di Bonera di rovinare la dimostrazione pitagorica, con una sfera che rotola alle spalle di Abbiati per la gioia impazzita e senza freni dei bianconeri.

inviato il 24/05/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

fatto

Ahhhhhh lascio segnalibro per spirito sportivo :D

grazie alessandra!!!!

Alex Del Piero Minuto per minuto

immagine copertina
Roberto Savino
Alex Del Piero Minuto per minuto
Castelvecchi Editore 2011

Il Capitano ha un po’ patito le tante panchine e le sostituzioni subite nel corso della stagione
precedente, ma con serietà si mette a disposizione dell’allenatore senza fare polemiche.
Capello – bisogna ammetterlo – non l’ha mai dimenticato, esaltando in ogni frangente
la professionalità di Alex nell’accettare la situazione e la sua bravura quando, molto
spesso, si è fatto trovare pronto, risolvendo sul campo intricate situazioni. Del resto, è lui
che si assume tutte le responsabilità delle scelte e Alex sa perfettamente che il suo mestiere
comporta l’accettazione delle decisioni prese dal mister. Ma un aspetto di questa storia
deve essere evidenziato. Piuttosto che gettare la spugna miseramente o, invece, inscenare
– forte del sostegno di buona parte della tifoseria – una pubblica guerra mediatica che
non farebbe del bene a nessuno, Del Piero lancia in silenzio l’ennesimo segnale che dimostra
la sua statura di uomo prima ancora che di calciatore, riversando tutta la sua rabbia
agonistica sul rettangolo di gioco.

inviato il 06/02/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Segnalibrato

Segnalibrato

Il mio è il numero 13,magari porta fortuna

Il mio è il numero 13,magari porta fortuna

FORZA DEL PIERO!!!!!!

segnalibro 12 voto è il mio...salutatemi Alex unico solo capitano, juve vivente by cosimo

lo sai che il mio cuore é giallo azzurro, ma tu sei troppo forte,segnalibro aggiunto

lo sai che il mio cuore é giallo azzurro, ma tu sei troppo forte,segnalibro aggiunto

segnalibro aggiunto

è un onore

Imbattibili

Imbattibili 7 years 3 settimane fa

Secondo entusiasmante lavoro del nostro Savino. Bravo!

Alex Del Piero Minuto per minuto

Alex Del Piero Minuto per minuto 7 years 18 settimane fa

Un libro palpitante di autentica passione. Ottimo Savino!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy