Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di alessandra79

La luna è il nostro sole

immagine copertina
Nuran David Calis
La luna è il nostro sole
Tradotto da Antonio Marinelli
L'Asino D'oro 2012
10 righe da pagina 13:

Tornerò indietro e troverò il modo di inserirmi. Mi anniderò come un parassita. In una società che non mi sono scelto. Sarò un eroe, se in me la gente vorrà vedere un eroe. Un modello se è quello che vorranno. Un essere repellente, se così deve essere. Sarò il diavolo se in me vorranno vedere il diavolo. Creerò rotture, aggregherò. Supererò confini e traccerò confini. Farò il bravo ragazzo, farò il cattivo ragazzo. Cambierò nome e data di nascita, per corrispondere all'immagine che vorranno avere di me. Non starò sottoterra senza lapide e ridotto in un mucchietto di cenere. In una terra nella quale non voglio stare. Non voglio vivere sperando che qualcuno mi dica qual è il posto migliore al quale appartengo.

inviato il 24/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie!!! che bello!!! Grazie a tutti!!! <3

Ciao Ale
hai vinto il premio settimanale delle 10 righe più segnalibrate.
Lunedì prossimo dovrai inviare il tuo indirizzo a libroincentivo@10righedailibri.it.
Quando mandi la mail, ricorda di scrivere la motivazione dell'assegnazione del premio alle righe preferite che dovrai scegliere tra le 10 righe postate in questa settimana, da lunedì 27 maggio a domenica 2 giugno.
Complimenti!!! :)

grazie!

Anche a me è arrivato lo stesso libro e oggi mi è arrivato l'ultimo di All'ora un libro dell'edizione Ambiente. Appena lo avrò letto pubblicherò le mie righe :)

Ale abbiamo inoltrato i tuoi ringraziamenti all'editore via Twitter :)

S.O.S. Amore

immagine copertina
Federica Bosco
S.O.S. Amore
Newton Compton editori 2009
10 righe da pagina 242:

Una volta qualcuno mi ha scritto:"In amore non essere un mendicante,sii un imperatore. Dà e resta semplicemente a vedere che cosa accade..". Credo che volesse dire che l'amore che dai non va mai sprecato, e che ci vuole molta pazienza per vedere i suoi frutti sbocciare, perché è l'unica pianta di cui non si conosce il momento della fioritura. E'una pianta difficile da accudire, richiede una devozione costante, con il sole o con la pioggia.Possono volerci anni, a volte tutta una vita di cure quotidiane, per poterla vedere fiorire, senza averne peraltro la certezza.Ma vale la pena tentare,perché un giorno qualunque,magari quando il cielo è cupo e il vento soffia freddo, immensi fiori rossi si schiuderanno cominciando a spargere un profumo mai sentito prima, un aroma che fa perdere la testa e che ripaga di tutti i sacrifici e la fatica fatta. E vale la pena vivere la vita, anche solo per sentire quel profumo una sola volta.

inviato il 19/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

insonnia!!!

ancora non dormi? :)

Partecipo a Righe notturne + link http://scrivi.10righedailibri.it/righe-notturne

American Psyco

immagine copertina
bret easton ellis
American Psyco
Einaudi 2001
10 righe da pagina 384:

E' molto più crudele (e più piacevole) togliere la vita a qualcuno nel fiore della sua esistenza, qualcuno che lasci qualcosa di prezioso, una moglie, degli amici, una carriera, in modo che la sua morte sconvolga un maggior numero di persone, gente in grado di provare un dolore illimitato rispetto a quello che provoca la scomparsa di un bambino, un dolore capace di rovinare molte più vite di quanto non farà la morte priva di senso di questo misero ragazzino.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

be la storia è avvincente ma fa senso quello che scrive, devi essere forte di stomaco!

Non dirmi così che mi scoraggio! Io l'ho comprato anni fa carica di aspettative ma poi non l'ho mai iniziato :|

a me non è piaciuto tantissimo....

Mi dovrò proprio decidere a leggerlo questo libro, aspetta in libreria da anni ma questo passo mi ha fatto venir voglia di recuperarlo.

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Piccole anime

immagine copertina
Matilde Serao
Piccole anime
Albus Edizioni 2010

Una volta, io scrissi di un bambino biondo e reale.Mi faceva pensare la stranezza della vita precoce, in cui le care ingenue puerilità erano sacrificate ai doveri inflessibili di un’alta educazione, in cui i soavi sensi infantili erano in urto con la rigidezza del cerimoniale: piccola anima gaia e noncurante che doveva informarsi, troppo presto, a grandi e severi sentimenti.Tale l’intenzione d’arte, vivificata da un sentimento tutto femminile di simpatia. Da coloro cui l’astrazione dell’ideale politico intorbida la serenità del giudizio, fu intesa male o non fu voluta intendere: fu detta adulazione, cortigianeria, servilismo, e furono usate altre parole consimili, a cui la volgarità del corso ha tolto ogni valore. Invano io volli chiarire la mia intenzione, invano io volli stabilire una divisione fra la politica e l’arte, fra le teorie umanitarie e l’arte. Come in tutte le polemiche d’idee, senza fatti, ognuno rimase del proprio parere.Allora scrissi: sempre un bimbo mi sorprende e mi fa pensare.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Invisible monsters

immagine copertina
Chuck Palahniuk
Invisible monsters
Piccola Biblioteca Oscar Mondadori 2010
10 righe da pagina 197:

Siamo intrappolati nella nostra cultura, nel fatto che siamo esseri umani su questo pianeta con i cervelli che abbiamo, e due braccia e due gambe come tutti. Siamo così intrappolati che qualsiasi via d'uscita riusciamo a immaginare è solo un'altra parte della trappola. Qualsiasi cosa vogliamo, siamo ammaestrati a volerla.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Non buttiamoci giù

immagine copertina
Nick Hornby
Non buttiamoci giù
Ugo Guanda Editore
10 righe da pagina 197:

Come uomo non sono mai stato dei più introspettivi, e non lo dico per giustificarmi. Si potrebbe arguire che gran parte dei guai di questo mondo sono provocati dall'introspezione. E non mi riferisco a cose come la guerra, la fame, le malattie o la criminalità violenta: no, non quel genere di problemi. Penso piuttosto alle provocazioni dei giornali, agli ospiti strappalacrime dei talkshow e via dicendo. Però ora vedo che è difficile tenere a bada l'introspezione quando uno non ha nient'altro da fare che mettersi a sedere e pensare a se stesso. Puoi anche cercare di pensare agli altri, immagino, ma gli altri a cui tentavo di pensare io tendevano a essere persone che conoscevo, e pensare alle persone che conoscevo aveva il solo effetto di riportarmi indietro, a dove non volevo essere.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

La coscienza di Zeno

immagine copertina
Italo Svevo
La coscienza di Zeno
tascabili economici newton 1997
10 righe da pagina 395:

Adesso che son qui ad analizzarmi, sono colto da un dubbio: che io forse abbia amato tanto la sigaretta per poter riversare su di essa la colpa della mia incapacità? Chissà se cessando di fumare io sarei divenuto l'uomo ideale e forte che m'aspettavo? Forse fu tale dubbio che mi legò al mio vizio perchè è un modo comodo di vivere quello di credersi grande di una grandezza latente. Io avanzo tale ipotesi per spiegare la mia debolezza giovanile, ma senza una decisa convinzione. Adesso che sono vecchio e che nessuno esige qualche cosa da me, passo tuttavia da sigaretta a proposito, e da proposito a sigaretta. Che cosa significano oggi quei propositi? Come quell'igienista vecchio, descritto dl Goldoni, vorrei morire sano dopo essere vissuto malato tutta la vita?

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao! Le tue 10 righe sono state scelte da L'asino d'oro Editore all'interno del gioco "Allora un libro": ti viene quindi assegnato un libro incentivo! http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo.
Manda una mail a libroincentivo@10righedailibri.it indicando un recapito e specificando che hai vinto un libro in "Allora un libro" :)

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Storia della filosofia medioevale

immagine copertina
Luciano De Crescenzo
Storia della filosofia medioevale
MONDADORI 2003
10 righe da pagina 27:

Quando ero ragazzo l'Inter non si chiamava Inter ma Ambrosiana e aveva come santo protettore Sant'Ambrogio. Ogni volta che l'Ambrosiana incontrava il Napoli lo batteva irrimediabilmente, e io, se non altro per questo, la odiavo con tutte le mie forze, e insieme alla squadra odiavo anche il suo protettore. Poi, studiando filosofia, conobbi meglio il pensatore e cominciai ad apprezzarlo, soprattutto per quello che disse dell'amicizia."L'amicizia è il sentimento più bello che un uomo possa provare. Amicizia significa avere una persona vicina con cui dividere le gioie e i dolori della vita e con cui confidarsi nei momenti in cui si viene presi dalla tristezza".

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Vortice

immagine copertina
Alfredo Oriani
Vortice
Editori Laterza 1999
10 righe da pagina 45:

Gli pareva di essere un sonnambulo, colla coscienza di non poter più uscire dal proprio sogno. La vita seguitava intorno a lui più intensa di prima; la luce animava le cose, l'aria vibrava, alitavano profumi, i rumori salivano dalla terra mescendosi in una sonorità inesauribile, dentro la quale passava un'altra infinità di musiche, mentre la gente affaccendata di sé medesima sembrava non accorgersi neppure del tramonto imminente. Non poteva essere che così. Era come di quelle danze che i
più piccoli insetti fanno nei raggi del sole: volano, si riproducono senza posa, in una confusione ardente ed instancabile, e quello che si arresta un istante, cade non visto nell'ombra, sulla terra.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

:D

Mi incuriosisce molto, scrittura interessante

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Con te e senza te

immagine copertina
Osho
Con te e senza te
Oscar Mondadori 2012
10 righe da pagina 316:

Segui il sentiero dell'amore e un giorno, all'improvviso, vedrai che la meditazione sarà sbocciata in te con migliaia di fiori di loto bianco, e non hai fatto nulla per averli: eri intento a fare qualcos'altro e sono sbocciati. Quando l'amore o la devozione arrivano al culmine, la meditazione fiorisce, e lo stesso accade sul sentiero della meditazione. Scordati completamente dell'amore o della devozione, diventa semplicemente consapevole, siedi in silenzio, godi del tuo essere: è tutto. Sii con te stesso: non c'è altro. Impara a essere solo, e ricorda: una persona che sa essere sola non è mai isolata. Le persone che non sanno essere sole sono isolate.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

GIULIO EINAUDI. DIARIO DEL NOVECENTO

immagine copertina
LUCIANO SIMONELLI
GIULIO EINAUDI. DIARIO DEL NOVECENTO
SIMONELLI EDITORE, 2012
10 righe da pagina 10:

La prima volta che vidi Giulio Einaudi fu alla Buchmesse di Francoforte, adagiato su una poltrona del suo stand, con la nuvola di capelli bianchi un pò scompigliati, lo sguardo d'una curiosità distaccata, la bocca piegata in un trattenuto sorriso. Pareva un sovrano sul trono. me lo presentò, con devozione, Maria Livia Serini, cresciuta nella sua casa editrice prima di passare al giornalismo. E compresi quanto fosse vero, come aveva affermato Natalina Ginzburg in lessico familiare, che "la sua timidezza intimidiva gli estranei, i quali si sentivano avvolti d'uno sguardo azzurro, luminoso e glaciale che li indagava, li soppesava".

inviato il 02/06/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo al Giuoco domenicale 10 Righe autori precisi + link
http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-10-righe-autori-precisi

Vita d'uomo

immagine copertina
G.Ungaretti
Vita d'uomo
Tradotto da /
Oscar Mondadori 1970
10 righe da pagina 21:

Eterno
Tra un fiore colto e l'altro donato
l'inesprimibile nulla.

Notte di maggio
Il cielo pone in capo
ai minareti
ghirlande di lumini.

Stasera
Balaustrata di brezza
per appoggiare stasera
la mia malinconia.

inviato il 30/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie !!!ciao Ale-Ale

bellissima

Ciao Barbara...

Ciao Natalina :)

L'isola di Arturo

immagine copertina
Elsa Morante
L'isola di Arturo
Einaudi 2012
10 righe da pagina 180:

Allora, i miei occhi e i miei pensieri lasciavano il cielo con dispetto, riandando a posarsi sul mare, il quale, appena io lo riguardavo, palpitava verso di me, come un innamorato. Là disteso, nero stellato, era grande e fantastico, e possedeva territori che non si potevano contare, diversi uno dall'altro, come centomila pianeti! Presto, ormai, per me, incomincerebbe finalmente l'età desiderata in cui non sarei più un ragazzino, ma un uomo; e lui, il mare, simile a un compagno che finora aveva sempre giocato assieme a me e s'era fatto grande assieme a me, mi porterebbe via con lui a conoscere gli oceani, e tutte le altre terre, e tutta la vita!

inviato il 29/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

cucciola :*

:-)

Grazie Alessandra... Ale Ale :)
L'Isola Di Arturo me l'hai regalato Tu al mio compleanno e oggi mi fai un doppio regalo qui su 10 righe... Ho pochi Amici ai quali voglio un mondo di bene perchè Unici e Leali, Tu sei tra quelli Grazie di Cuore :)

Grazie Staff e Grazie a TUTTI :) Ovviamente devo scegliere un libro lunedi e allora lunedi svelerò anche la persona che riceverà il mio libro incentivo settimanale :)

Le mie Dieci righe preferite tra quelle postate questa settimana non possono che essere quelle del libro L'ISOLA DI ARTURO DI ELSA MORANTE postate da Barbara Antonacci. Le scelgo perchè non c'è passo di quel libro che non sia intenso e pregnante, non c'è passo che non rimanga scalfito nella mente del lettore. Tutto ciò che viene descritto e raccontato viene fatto, a parer mio, in una maniera talmente mirabile che ogni scena si colora di realtà non appena incontra gli occhi del lettore. L'isola di Arturo è un libro meraviglioso

La luna è il nostro sole

immagine copertina
Nuran David Calis
La luna è il nostro sole
Tradotto da Antonio Marinelli
L'Asino D'oro 2012
10 righe da pagina 13:

Tornerò indietro e troverò il modo di inserirmi. Mi anniderò come un parassita. In una società che non mi sono scelto. Sarò un eroe, se in me la gente vorrà vedere un eroe. Un modello se è quello che vorranno. Un essere repellente, se così deve essere. Sarò il diavolo se in me vorranno vedere il diavolo. Creerò rotture, aggregherò. Supererò confini e traccerò confini. Farò il bravo ragazzo, farò il cattivo ragazzo. Cambierò nome e data di nascita, per corrispondere all'immagine che vorranno avere di me. Non starò sottoterra senza lapide e ridotto in un mucchietto di cenere. In una terra nella quale non voglio stare. Non voglio vivere sperando che qualcuno mi dica qual è il posto migliore al quale appartengo.

inviato il 24/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie!!! che bello!!! Grazie a tutti!!! <3

Ciao Ale
hai vinto il premio settimanale delle 10 righe più segnalibrate.
Lunedì prossimo dovrai inviare il tuo indirizzo a libroincentivo@10righedailibri.it.
Quando mandi la mail, ricorda di scrivere la motivazione dell'assegnazione del premio alle righe preferite che dovrai scegliere tra le 10 righe postate in questa settimana, da lunedì 27 maggio a domenica 2 giugno.
Complimenti!!! :)

grazie!

Anche a me è arrivato lo stesso libro e oggi mi è arrivato l'ultimo di All'ora un libro dell'edizione Ambiente. Appena lo avrò letto pubblicherò le mie righe :)

Ale abbiamo inoltrato i tuoi ringraziamenti all'editore via Twitter :)

ANIME ONESTE

immagine copertina
GRAZIA DELEDDA
ANIME ONESTE
ILISSO COLLANA BIBLIOTECA SARDA 2009
10 righe da pagina 88:

La chiesa era stata comprata da Paolo in uno stato quasi di rovina, senza tetto, invasa dai roveti e dall'edera. Ma l'interno, preservato dalla grossa volta, si conservava ancora bene (…)La chiesa di San Giacomo era stata diversa da tutte le chiese sarde di campagna; non teneva addossate le solite stanze dette cumbissias, ove i fedeli dimorano durante il tempo della novena, ma aveva due piccole sagrestie e un loggiato ad archi dalla parte del nord. Non aveva campanile,e sulla facciata che si alzava a punta al di sopra del tetto si osservavano striscie di mosaico di rozza fattura.

inviato il 17/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Ho sbagliato la pagina è 180 O_o

Partecipo a Passi sardi su http://scrivi.10righedailibri.it/passi-sardi

L'AMORE E LIBERTA'

immagine copertina
Biagio Arixi
L'AMORE E LIBERTA'
Edizioni del Leone 2007
10 righe da pagina 89:

La mia isola è un fiore
lanciato nel mare da un nume sereno.
Baciata dal sole in ogni stagione,
s'indora di luce come fosse un lampione.
Le cupole bianche, in semicerchi
perfetti, disegnano il cielo come bolle
sospese per volere divino. e la sera,
coi tramonti infuocati, sono fiaccole
accese che t'insinuano dentro gradite
sorprese. Dappertutto le palme: altere
guardiane che non muoiono mai.

inviato il 17/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Andrea, sono contenta che sia in buone mani :D a presto :)

Cara Barbara ... ti ringrazio di cuore per il pensiero,, accetto il tuo regalo con immenso piacere ... da libridinosa a libridinoso, il libro sarà in buone mani! :-)
Ancora grazie, anche a tutto il vulcanico staff di 10 righedailibri, e a presto!!!! :-)

Grazie Staff :) il libro incentivo vinto lo regalo ad Andre Aloi con http://scrivi.10righedailibri.it/sorella-rugiada

Lo staff ti assegna per queste 10 righe un libro incentivo per il gioco "Passi sardi".

Partecipo a Passi sardi su http://scrivi.10righedailibri.it/passi-sardi

Le Isole Dimenticate la Sardegna Impressioni di Viaggio

immagine copertina
Gaston Vuillier
Le Isole Dimenticate la Sardegna Impressioni di Viaggio
Tradotto da Marco Maulu
Ilisso 2002
10 righe da pagina 144:

La scoperta della Sardegna è anche la scoperta delle sue città: piccole città, come Cagliari e Sassari, che a lungo si mantengono sui trentamila abitanti, che sono superati da Cagliari che tocca i cinquantunmila abitanti nel censimento del 1901, appena qualche anno dopo del viaggio del Vuillier. Il viaggiatore le visita con particolare attenzione, le sue passeggiate cagliaritane obbediscono a quella visione d’insieme che fa di Cagliari un vasto anfiteatro o un bastione di dieci colli che, percorso partendo da uno qualsiasi dei tre quartieri di Villanova, Stampace e Marina, porta alla sua vetta che è il Castello.

inviato il 17/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Il traduttore è il mio professore di filologia romanza :)

-davide

Partecipo a Passi sardi su http://scrivi.10righedailibri.it/passi-sardi

Anime oneste

immagine copertina
Grazia Deledda
Anime oneste
Ilisso collana Biblioteca sarda 2009
10 righe da pagina 88:

E già quasi tutto il corredo era pronto, già le stoffe dei vestiti erano ordinate ad una Casa di buoni tessuti italiani. Li avrebbe confezionati a Sassari una brava sarta
di moda. I vestiti arrivarono qualche settimana prima di Pasqua, giusto il giorno in cui Angela guarniva l'ultima cuffietta."Apro io?"domandò Anna posando le mani sulla
cassa sottile di legno bianco. Ma Angela la respinse dolcemente e aprì la cassa con
un fremito nelle dita. A poco a poco, e senza che ella se ne accorgesse, tutti quei di casa si trovarono intorno, zitti e curiosi. Angela sollevò il coperchio quasi religiosamente, poi mandò in aria una nuvola di carta bianca, trasparente e profumata. Venne fuori l'abito da sposa; era intero, forma principessa, di raso color paglia, tutto merletti di una vaporosa delicatezza.

inviato il 17/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie :)

Forte l'immagine ^_^

Immagine scattata presso Villa Borghese a Roma, in occasione del gioco "Passi sardi" :D

Partecipo a Passi sardi su http://scrivi.10righedailibri.it/passi-sardi

La Sardegna e i Sardi

immagine copertina
Charles Edwardes
La Sardegna e i Sardi
Tradotto da Lucio Artizzu
Ilisso 2000
10 righe da pagina 20:

Non soltanto il fascino mediterraneo, dunque, fu la molla che spinse molti scrittori inglesi a percorrere strade insicure o sentieri appena abbozzati nelle montagne della Sardegna; anche
un altro genere di attrazione – come si è visto – aveva agito da potente richiamo. Di certo, comunque, la vasta messe di opere letterarie (non tutte degne di sopravvivere al vaglio del tempo) che vuol raccontare agli uomini del Nord le bellezze solari di uno sconosciuto “pianeta”, contribuì a far conoscere la Sardegna in Europa e in America, in quel vasto mondo dell’English-speaking people.

inviato il 17/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo a Passi sardi su http://scrivi.10righedailibri.it/passi-sardi

Partecipo a Passi sardi su http://scrivi.10righedailibri.it/passi-sardi

Tracce

immagine copertina
Daniela Lai
Tracce
La Riflessione, Davide Zedda Editore 2013
10 righe da pagina 63:

PRIMA DI TE
Prima di te
Non ho amato nessuno veramente
Ho visto ombre tutte uguali
Di uomini smarriti come fantasmi
Ho evocato danze di eroi mai nati
Come nelle gesta di una leggenda
Ho visto sorrisi tramutarsi in polvere
Vite dominate da deserti
Aride come atolli senza oceano
Ogni cosa era fluttuante, spettrale, asettica, perduta
Nelle tue orme ho ricomposto i sensi
Come immortali, preziose reliquie.

inviato il 17/05/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo a Passi sardi su http://scrivi.10righedailibri.it/passi-sardi

L'isola di Arturo

L'isola di Arturo 3 years 46 settimane fa

cucciola :*

L'isola di Arturo 3 years 46 settimane fa

Le mie Dieci righe preferite tra quelle postate questa settimana non possono che essere quelle del libro L'ISOLA DI ARTURO DI ELSA MORANTE postate da Barbara Antonacci. Le scelgo perchè non c'è passo di quel libro che non sia intenso e pregnante, non c'è passo che non rimanga scalfito nella mente del lettore. Tutto ciò che viene descritto e raccontato viene fatto, a parer mio, in una maniera talmente mirabile che ogni scena si colora di realtà non appena incontra gli occhi del lettore. L'isola di Arturo è un libro meraviglioso

Vita d'uomo

Vita d'uomo 3 years 47 settimane fa

bellissima

La luna è il nostro sole

La luna è il nostro sole 3 years 47 settimane fa

grazie!!! che bello!!! Grazie a tutti!!! <3

La luna è il nostro sole 3 years 48 settimane fa

grazie!

La luna è il nostro sole 3 years 48 settimane fa

Ringrazio L'Asido d'oro per avermi regalato questo splendido libro!

S.O.S. Amore

S.O.S. Amore 4 years 5 settimane fa

insonnia!!!

S.O.S. Amore 4 years 5 settimane fa

Partecipo a Righe notturne + link http://scrivi.10righedailibri.it/righe-notturne

Righe notturne

Righe notturne 4 years 5 settimane fa

La fine del mondo e il paese delle meraviglie

La fine del mondo e il paese delle meraviglie 4 years 5 settimane fa

di murakami, leggi la ragazza dello Sputnik, il piu bello tra i suoi libri!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy