Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di Anja

La ragazza di fuoco

immagine copertina
Suzanne Collins
La ragazza di fuoco
A. MONDADORI

Parto appoggiandomi alla sua spalla, ma traballo così tanto che lui mi prende in braccio e mi porta al piano di sopra.
Mi infila a letto e mi augura la buonanotte, ma io gli afferro la mano e lo trattengo lì.
Un effetto collaterale dello sciroppo per dormire è che allenta i freni inibitori, come il liquore bianco, e so che devo controllare la mia lingua.
Però non voglio che vada via.
In effetti, vorrei che si infilasse a letto con me, in modo da esser lì quando stanotte arriveranno gli incubi.
Ma per qualche imprecisata ragione so che non mi è concesso chiederglielo

inviato il 09/05/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Bellissima saga Hunger Games!! :)

Divergent

immagine copertina
Veronica Roth
Divergent
De Agostini

Se gli scontri tra gli Intrepidi finiscono con una sola persona in piedi, non sono sicura di cosa mi riservi questa parte dell'iniziazione. Sarò Al, china sul corpo di una persona sapendo di essere stata io a mandarla al tappeto, o sarò Will, ridotta ad un mucchietto senza vita? Ed è egoistico da parte mia desiderare la vittoria, o è coraggioso? Mi asciugo le mani sudate sui pantaloni.
Mi riscuoto dai miei pensieri quando Christina sferra un calcio a Molly sul fianco. Molly rimane senza fiato e stringe i denti come se fosse sul punto di ringhiare.
Una ciocca di capelli stopposi le cade sulla faccia, ma lei non la sposta.

inviato il 02/05/2012
Nei segnalibri di:

Il bacio della sirena

immagine copertina
Tera Lynn Childs
Il bacio della sirena
Tre60
10 righe da pagina 218:

«Oh, Lily», mormora, scuotendo la testa. «Ne so parecchio dell'amore. So cosa significa volere una ragazza, sognarla e desiderarla con tutta l'anima. Ne so abbastanza da non confondere cosa è reale e cosa invece è solo frutto della mia fantasia.» Gira un pochino la testa per guardarmi, e io mi ritrovo a dire: «Ti-tipo?».
«Tipo quando lei piange e il mio cuore va in mille pezzi e tutto quello cui riesco a pensare è come farle dimenticare la causa della sua tristezza.» Il suo viso è impassibile, senza l'ombra di un'emozione. Le sue parole e tutto il sentimento che sottintendono e che mi travolgono grazie al legame, rendono tutto molto chiaro. «Questa è realtà.»

inviato il 06/04/2012
Nei segnalibri di:

Cinder. Cronache lunari

immagine copertina
Marissa Meyer
Cinder. Cronache lunari
A. MONDADORI
10 righe da pagina 69:

Parlava tra sè, ma quelle parole le fecero male. Cinder arrischiò un'occhiata a Pearl, che sedeva ancora sul divano con la faccia seminascosta dietro le ginocchia, ma non teneva più l'asciugamano sul naso. Quando vide che Cinder la guardava, spostò lo sguardo sul pavimento. Cinder piegò le dita intorno alla cinghia magnetica. - Certo che so cos'è l'amore. - E la tristezza, anche - continuò. Avrebbe voluto poter piangere per dimostrarlo.

inviato il 31/03/2012
Nei segnalibri di:

436

immagine copertina
Anna Giraldo
436
Casini Editore

Mia nonna era un'incallita pessimista, sempre pronta a prevedere catastrofi. Mia madre si assentava e mi costringeva ad arrangiarmi. Io sono cresciuta sola. Quello che so l'ho imparato dai libri, le mie esperienze di vita reale si sono sempre limitate alle necessità di base. Ho imparato a stare in mezzo alla gente ostentando spavalderia, ma in realtà tutte le mie energie vitali le spendevo per tenere in piedi un'apparenza dignitosa in quelle che erano le rovine della mia famiglia.

inviato il 23/03/2012
Nei segnalibri di:

Senilità

immagine copertina
Italo Svevo
Senilità
Arnoldo Mondadori
10 righe da pagina 13:

Subito, con le prime parole che le rivolse, volle avvisarla che non intendeva compromettersi in una relazione troppo seria. Parlò cioè a un dipresso così: «T'amo molto e per il tuo bene desidero ci si metta d'accordo di andare molto cauti». La parola era tanto prudente, ch'era difficile di crederla detta per amore altrui e un pò più franca avrebbe dovuto suonare così: «Mi piaci molto, ma nella mia vita non potrai essere giammai più importante di un giocattolo. Ho altri doveri io, la mia carriera, la mia famiglia».

inviato il 20/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo a http://scrivi.10righedailibri.it/gioco-allora-1-libro

Il delitto di Lord Arthur Saville

immagine copertina
Oscar Wilde
Il delitto di Lord Arthur Saville
alberto peruzzo editore
10 righe da pagina 112:

Dal suo nido dell'albero di leccio, l'Usignolo lo udì, e fece capolino tra le foglie e si meravigliò.
«In tutto il mio giardino non c'è una sola rosa rossa!» gridò, e i suoi bellissimi occhi si inondarono di lacrime. «Ah, da quante piccolissime cose dipende la nostra felicità! Io ho leto tutto ciò che gli uomini sapienti hanno scritto a proposito, e sono addentro a tutti i segreti della filosofia, e malgrado questo, per un'unica rosa rossa la mia vita è rovinata!»

inviato il 20/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo a http://scrivi.10righedailibri.it/gioco-allora-1-libro

Blood Magic

immagine copertina
Tessa Gratton
Blood Magic
Piemme Freeway
10 righe da pagina 247:

Io sono di nuovo a Boston, nella nostra vecchia casa, la dove sono nata a questo sangue, quattro decenni fa. Qui sono una ricca ragazza sola, abbandonata dal marito partito per la guerra. Ci sono settimane in cui mi diverto pazzamente e rido insieme ai miei corteggiatori e alla crème della alta società di Boston. E ci sono settimane in cui chiudo le porte della mia casa e mi creo scorte di magia, macinando polveri e incanalando la mia energia nelle pietre del potere. Trasformo pietre in argento e oro e che rivendo in cambio di denaro, e baratto maledizioni e scatole in cui imprigionare anime perchè Philip mi disprezzerebbe per questo.

inviato il 19/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Lo sto terminando ora. Fantastico ^^

bellissimo romanzo *w*

Partecipo a http://scrivi.10righedailibri.it/gioco-allora-1-libro

La principessa delle tempeste

immagine copertina
Nicole Peeler
La principessa delle tempeste
Newton Compton
10 righe da pagina 85:

Una leggenda raccontava che Marcus avesse gettato Stuart, il mio nemico, nel cassonetto dell'immondizia la sera che lo Sty era stato inaugurato. Stu faceva il gradasso, come al solito, e aveva toccato il culo a qualche turista e le aveva detto all'orecchio qualcosa di sconcio, quando di punto in bianco Marcus lo aveva colpito. Marcus era decisamente più basso di Stu, ma Stu non aveva speranze. Un minuto prima era lì in piedi con un'espressione sorpresa, un minuto dopo era sparito nel sudicio cassonetto sul retro. Marcus non aveva versato neanche una goccia di sudore.

inviato il 19/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

"Partecipo a http://scrivi.10righedailibri.it/gioco-allora-1-libro"

Ohhh! ^^ Grazie!

Stefania, alle prossime 10 righe ricordati di scrivere nei commenti: "Partecipo a http://scrivi.10righedailibri.it/gioco-allora-1-libro" :-)

I RIBELLI D'IRLANDA

immagine copertina
Edward Rutherfurd
I RIBELLI D'IRLANDA
Arnoldo Mondadori
10 righe da pagina 389:

Isaac Tidy era felice. Da un momento all'altro il ballo avrebbe avuto inizio. La grande sala del castello di Dublino aveva un aspetto sontuoso. La ristrutturazione della capitale irlandese, intesa a farne un capolavoro di bellezza e armonia, era ancora in atto, ma era finalmente giunta all'antico, cadente castello. Erano già cominciati i lavori con una magnifica scalinata cerimoniale e una serie di saloni di rappresentanza che non avevano nulla da invidiare ai più bei palazzi d'Europa. Per il momento, l'enorme, antica aula era usata per funzioni come quella, ma era stata trasformata in vista della serata dall'arte del decoratore in un vasto panteon classico.

inviato il 19/03/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo a http://scrivi.10righedailibri.it/gioco-allora-1-libro

Il giardiniere tenace

immagine copertina
John Le Carré
Il giardiniere tenace
Tradotto da Annamaria Biavasco e Valentina Guani
Arnoldo Mondadori 2001
10 righe da pagina 72:

Durante
la cerimonia, Justin rimase appartato, con la tomba di Tessa sulla sinistra e quella di
Garth sulla destra, due passi avanti a Woodrow e Gloria, che fino a quel momento
lo avevano affiancato protettivi in parte per offrirgli conforto e in parte per
proteggerlo dalla curiosità dei giornalisti. Questi ultimi, ligi al dovere nei confronti
dell'opinione pubblica, erano implacabilmente determinati a ottenere fotografie e
dichiarazioni del diplomatico inglese cornuto nonché padre mancato, la cui moglie
Durante la cerimonia, Justin rimase appartato, con la tomba di Tessa sulla sinistra e quella di Garth sulla destra, due passi davanti a Woodrow e Gloria, che fino a quel momento lo avevano affiancato protettivi in parte per offrirgli conforto e in parte per proteggerlo dalla curiosità dei giornalisti. Questi ultimi, ligi al dovere nei confronti dell'opinione pubblica, erano implacabilmente determinati a ottenere fotografie e dichiarazioni del diplomatico inglese cornuto nonché padre mancato, la cui moglie bianca morta ammazzata, per citare almeno tre dei tabloid più spregiud

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Amber alba Dawn, per il gioco Allora un libro, con questa citazione hai vinto un nostro ebook. Invia una mail a comunicazione@wepub.it, così ti spediamo il codice per scaricarlo: potrai scegliere il titolo che preferisci tra quelli su www.wepub.it. Congratulazioni e a presto!

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Ad ora incerta

immagine copertina
Primo Levi
Ad ora incerta
Garzanti 1998
10 righe da pagina 18:

Sostammo, e avventurammo lo sguardo
Giù per le verdi fauci dolenti,
E ci si sciolse il vigore nel petto
Come quando si perde una speranza.
Dentro gli dorme una forza triste:
E quando, nel silenzio della luna,
A notte rado stride e rugge,
E perché, nel suo letto di pietra,
Torpido sognatore gigante,
Lotta per rigirarsi e non può.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Alice nel paese delle meraviglie

immagine copertina
Lewis carroll
Alice nel paese delle meraviglie
Tradotto da Stefania Gerili
Amz editrice 1963
10 righe da pagina 49:

- Io sono matto, tu sei matta.
- Come sai che io sia matta? - domandò Alice.
- Tu sei matta, - disse il Gatto, - altrimenti non saresti venuta qui.
Non parve una ragione sufficiente ad Alice, ma pure continuò:
- E come sai che tu sei matto?
- Intanto, - disse il Gatto, - un cane non è matto. Lo ammetti?
- Ammettiamolo, - rispose Alice.
- Bene, - continuò il Gatto, - un cane brontola quando è in collera, agita la coda quando è contento. Ora io brontolo quando sono
contento ed agito la coda quando sono triste. Dunque sono matto.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Odyssea

immagine copertina
Amabile Giusti
Odyssea
Baldini e Castoldi 2013
10 righe da pagina 295:

Si aggirarono fra le tombe, guardinghi come animali a caccia, i colli chini e gli occhi attenti. Il silenzio era quasi assoluto, spezzato solo dal sibilo dolce del vento, dal crepitare dei loro passi e dal verso di un civetta che cantava alla notte.
Strano, pensò Odyssea, come quello spettacolo, che fino a tre mesi prima l'avrebbe fatta sudare di paura, ora le trasmettesse solo un senso di quiete. Dopo aver visto la morte nella Foresta Tenebrosa, quel cimitero di provincia, con l'erba rasata e gli alberi sistemati in fila indiana, le appariva come un luogo innocuo.

inviato il 19/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo a Righe notturne + link http://scrivi.10righedailibri.it/righe-notturne

Good references

immagine copertina
S.M.May
Good references
Triskell 2013
10 righe da pagina 320:

Iniziò a levargli con circospezione la giacca, la camicia di seta, i pantaloni di lana, i boxer grigi a righine blu. A ogni nuovo pezzo di vestiario che cadeva, Fersen sembrava Venere che emergeva dalle acque. Una stupenda Venere decisamente molto maschile. Nonostante il rigore dell'inverno germanico, la sua pelle aveva un colorito uniforme, tendente all'albicocca dorato, e una leggera peluria bionda, simile alla barba, gli scendeva dal petto all'inguine.

inviato il 19/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Ah, dimenticavo.....pseudonimo anglofono, ma autrice italianissima!!

il libro è disponibile solo in formato digitale, ho indicato la posizione in formato kindle al posto della pagina ;)

Partecipo a Righe notturne + link http://scrivi.10righedailibri.it/righe-notturne

Va dove ti porta il cuore

immagine copertina
Susanna Tamaro
Va dove ti porta il cuore
Baldini e Castoldi
10 righe da pagina 58:

A te che hai letto la storia di quegli anni soltanto sui libri, che l'hai studiata invece di viverla, sembrerà strano che di tutti i tragici avvenimenti di quel periodo non abbia mai fatto cenno. C'era il fascismo, le leggi razziali, era scoppiata la guerra e io continuavo soltanto a occuparmi delle piccole infelicità personali, dei millimetrici spostamenti della mia anima. Non credere però che il mio atteggiamento fosse eccezionale, al contrario. Tranne una piccola minoranza politicizzata, tutti nella nostra città si sono comportati in questo modo. Mio padre, ad esempio, considerava il fascismo una pagliacciata. Quand'era a casa definiva il duce «quel venditore di cocomeri».

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Un segno nelle tenebre

immagine copertina
Roberta Ciuffi
Un segno nelle tenebre
Leggereditore 2012
10 righe da pagina 69:

Appiattita contro il suolo, la lupa nera sorvegliò il suo assalitore che continuava ad arretrare, senza manifestare alcun intento minaccioso. Si limitava a fissarla con quel riflesso rossastro negli occhi color argento. Quell'impossibile riflesso...
Come se un sipario si dischiudesse nella sua mente, Maura Coulter lo riconobbe. La scoperta l'inchiodò dov'era, sconvolta ed incerta su cosa fare. Lui era abbastanza distante da lei da permetterle di fuggire. Si guardò attorno. La paura le aveva fatto perdere l'orientamento, confondere la traccia del proprio odore nei sentieri del bosco. Con sforzo, si costrinse a riprendere il controllo di sé.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

:D
(Barbara)

Grazie Barbara, ho la piccola impressione di avere qualche neurone in fumo, ormai!! :P provvedo subito!!

Ciao Amber Alba Dawn la lettera S non deve essere nel testo, ma nel cognome o nel nome dell'Autore o Autrice delle 10 righe che posterai
(Barbara)

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Odyssea

immagine copertina
Amabile Giusti
Odyssea
B.C. Dalai editore 2013
10 righe da pagina 27:

«Mi devi credere», esclamò Augusta. «Grace merita sonori rimproveri per non averti mai detto niente. Non ti ha raccontato proprio nulla! Tu sei una strega, Odyssea.» Odyssea si alzò di scatto, in preda a uno strano miscuglio di sentimenti, compresa una specie di imprevista irritazione. Quello scherzo cominciava a diventare pesante, perché la nonna si prendeva gioco di lei?
D’accordo, pensò, non ci vediamo da anni, e forse sei arrabbiata perché non mi ricordo di te, ma perché non la smetti di trattarmi come una stupida? Cosa sarei io? Una strega? Una di quelle agghiaccianti befane con cappelli appuntiti, scarpe con le ghette e corvacci spelacchiati che strepitano intorno?

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Invidia

immagine copertina
Gregg Olsen
Invidia
Newton narrativa 2013
10 righe da pagina 30:

Starla guardò la sua provvista di smalti per unghie Sephora allineati come birilli su una pista da bowling. Sul fondo vide lo smalto verde che lei e Katelyn avevano comprato insieme in terza media quando avevano deciso di farsi belle per la festa di San Patrizio. Quel verde era sempre di moda. Sorrise sinceramente commossa al ricordo, mentre rigirava la boccetta di smalto Rimmel London tra le mani.
Quel colore era chiamato Invidia. Gli occhi blu cristallino di Starla si riempirono di lacrime, suscitate da un misto di rimpianto, dolore e senso di colpa.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

LA DIVINA COMMEDIA - INFERNO-

immagine copertina
Dante Alighieri
LA DIVINA COMMEDIA - INFERNO-
Zanichelli 1985
10 righe da pagina 89:

Amor, ch'al cor gentil ratto s'apprende,
prese costui de la bella persona
che mi fu tolta; e' l mondo ancor s'offende.
Amor, c'ha nullo amato amar perdona,
mi prese del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor non m'abbandona.
Amor condusse noi ad una morte.
Caina attende chi a vita ci spense.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Il libro è ...

Il libro è ... 5 years 3 settimane fa

Sfogliare un libro è perdersi nei meandri della fantasia e ritrovarsi catapultati in un mondo nuovo, ricco di sensazioni ed emozioni speciali...

Il libro è ... 5 years 6 settimane fa

Il libro è un soffice letto di parole e pensieri che ti accompagna in magici sogni.

Il libro è ... 5 years 7 settimane fa

Il libro è l'unico strumento magico che esista: è in grado di farti volare lontano con la mente e con il cuore ed alleviare le pene reali...

GIOCO - Riga 10

GIOCO - Riga 10 5 years 7 settimane fa

Una tovaglia macchiata d'olio divideva Cinder dai curiosi...
Cinder. Cronache lunari - Marissa Meyer

ALLORA 1 LIBRO - FINALE

ALLORA 1 LIBRO - FINALE 5 years 9 settimane fa

Anche se sarà tardi...
V Verga Giovanni
I Ibis Edizioni
N Nothomb Amelie
C Casini Editore
I Ivone Maria Lucia
T Tre60
O Orwell George
R Rizzoli Editore
I Irace Fulvio
N Nord Editore
O Otsuka Julie
B Baldini Castoldi Dalai Editore
E Eco Umberto
L Leggereditore

ALLORA 1 LIBRO - FINALE 5 years 9 settimane fa

Ci provo...
L La mia resistenza di Denti Roberto
I Il sogno di Talitha. I regni di Nashira di Licia Troisi
B Buio di Dacia Maraini
R Ragionevoli dubbi di Gianfranco Carofiglio
O Oltre l'amore di Battaglia Romano
I Ilia e Alberto di Angelo Gatti
N Non è te che sceglierò di Grisendi Adele
C Cacciatori di navi di Folco Quilici
E Eterna ragazza di Ravera Lidia
N Nel regno di Acilia di Baliani Marco
T Traditori di tutti di Giorgio Scerbanenco
I I giardini degli altri di Barone Marta
V Vivere la domenica di Bianchi Enzo
O Odio gli indifferenti di Antonio Gramsci

ALLORA 1 LIBRO - FINALE 5 years 9 settimane fa

Ma le lettere in totale sono proprio 14? Io ieri lunedì mi son persa mezza giornata...

Portrait

Portrait 5 years 9 settimane fa

Bello. L'ho letto anche io.

VINCITORI ALLORA 1 LIBRO

VINCITORI ALLORA 1 LIBRO 5 years 9 settimane fa

e-mail con i dati inviata! ;) Grazie ancora!!!!

VINCITORI ALLORA 1 LIBRO 5 years 9 settimane fa

Grazieeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!! ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ Felice!!!!!! ^^

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy