Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di 10 righe dai libri

Libri da leggere in vacanza

Staff 10 Righe
Libri da leggere in vacanza
10 Righe dai libri 2017

Cari lettori, si riparte a tema!
Da lunedì 4 settembre a domenica 10 proponiamo

Libri da leggere in vacanza
- Postate 10 righe tratte dai libri che avete letto durante le vacanze e che consigliate.
- Scrivete nei commenti: Libri da leggere in vacanza al mare, montagna, città ecc.
 

In attesa ci piacerebbe sapere: che libro state leggendo in questo momento?
Scrivete titolo e autore nei commenti :)

leggi tutto
inviato il 03/09/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

''Sogni di sogni'' di Antonio Tabucchi

La chiamata dei tre di Stephen King

Donatori di voce

immagine copertina
NotizieLibri 10 Righe
Donatori di voce
10 Righe dai libri 2016

Vi segnaliamo una bellissima inizitiva "Donatori di voce" organizzata dall'associazione Libro Parlato.
Stanno cercando voci per leggere i libri il cui mp3 sarà destinato ai non vedenti e a chi ha problemi di lettura.
Potete trovare tutte le informazioni sul "Come diventare donatore di voce" nel sito Libroparlato.org http://www.libroparlato.org/it/index2.php?p=diventare-donatori

inviato il 05/07/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Brava Francesca :)

Ho già "donato" la mia voce per alcuni audioracconti (e non solo), quindi ho l'attrezzatura, spero di riuscire ad avere il tempo per inviare un provino.

Umberto Eco e Harper Lee: saluto

immagine copertina
10 Righe
Umberto Eco e Harper Lee: saluto
10 Righe 2016

Ieri 19 febbraio 2016 Umberto Eco e Harper Lee, due grandi rappresentanti della letteratura mondiale, ci hanno lasciato fisicamente... le loro parole resteranno sempre nei nostri cuori!
.
.
"Il bene di un libro sta nell'essere letto. Un libro è fatto di segni che parlano di altri segni, i quali a loro volta parlano delle cose. Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto"
(Umberto Eco)
.
.

"Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa succeda."
(Harper Lee)

inviato il 20/02/2016
Nei segnalibri di:

10 righe dai libri su RadioLibri intervista

immagine copertina

Cari lettori ecco il link per ascoltare l'intervista a Patrizia Puggioni, ideatrice di 10 Righe dai libri.
: )
Grazie a tutti voi che rendete possibile tutto ciò!
- http://www.radiolibri.it/blog-e-circoli-letterali-10-righe-dai-libri/

inviato il 17/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazieee! :)

Brava

:-)

Sei Unica :-)

Applausi ...brava Patty!!!

Auguri anno nuovo

immagine copertina
10 righe dai libri
Auguri anno nuovo
10 Righe

Con l'agenda letteraria Libridinosa 2016 vi auguriamo un anno nuovo con tantissima voglia di leggere! :)
Continuate a scrivere le vostre 10 righe.

- http://www.10righedailibri.it/agenda-letteraria-2016-libridinosa

inviato il 01/01/2016
Nei segnalibri di:

Foto agenda 2016 Libridinosa: Cecilia

immagine copertina
10 Righe dai libri
Foto agenda 2016 Libridinosa: Cecilia
10 Righe 2015

Cecilia ci ha inviato la foto della sua agenda letteraria 2016 Libridinosa arrivata a Roma. :) Grazieee!

"L'agenda Libridinosa 2016 è bellissima! Una per me e le altre le regalo!"
(Cecilia)

inviato il 23/12/2015
Nei segnalibri di:

Agenda letteraria 2016 Libridinosa è arrivata oggi in magazzino

immagine copertina

Evvivaaaa,
Habemus Agenda lettararia Libridinosa!
http://www.10righedailibri.it/agenda-letteraria-2016-libridinosa, ne sono rimaste solo 78
: ))
Questa è la prima foto scattata da Alessia, per ora le ha viste solo lei.
Le spedizioni partiranno lunedì.
Grazie a tutti per le vostre 10 righe!Evvivaaaa,
Habemus Agenda lettararia Libridinosa! http://www.10righedailibri.it/agenda-letteraria-2016-libridinosa, ne sono rimaste solo 78
: ))
Questa è la prima foto scattata da Alessia, per ora le ha viste solo lei.
Le spedizioni partiranno lunedì.
Grazie a tutti per le vostre 10 righe!

inviato il 18/12/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Arriva arriva! :)

Sempre più impaziente :)

Accento in perché

immagine copertina
Christian Soddu
Accento in perché
10 Righe dai Libri 2015

Gravi o acuti, elisioni o troncamenti (apocope, che brutta parola, da esorcizzare col dizionario!), eccoli alcuni errori comuni:

- Perché, non perchè: accento acuto, non grave. In italiano esistono sette vocali: a (aperta), è (aperta), é (chiusa), i (chiusa), ò (aperta), ó (chiusa), u (chiusa).
- Idem per finché, giacché e simili: l’accento è sempre acuto.
- Quello su ché (nel senso di perché o affinché) è un accento distintivo, obbligatorio se vogliamo far capire la differenza col che relativo.
.
.

- A cura di Christian Soddu e West Egg Editing
- Fonte: Agenda letteraria libridinosa 2015 http://www.10righedailibri.it/agenda-letteraria-2015-libridinosa

inviato il 07/10/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

la grammatica... quale sconosciuta

Dieci accenti da domare

immagine copertina
Christian Soddu e West Egg Editing
Dieci accenti da domare
10 Righe dai libri 2015

Molti di voi hanno già letto quest'articolo su Libridinosa 2015 http://www.10righedailibri.it/agenda-letteraria-2015-libridinosa.
Ora, in attesa dell'agenda letteraria 2016, ve lo riproponiamo perché è indispensabile!
"Sfuggono da tutte le parti questi accenti, e questi apostrofi pestiferi. Le regole ci sono: dettate dalla grammatica, ribadite dalle norme redazionali delle case editrici. Eppure, quando l’editor legge un manoscritto, sono queste le buche su cui sobbalza più spesso: l’accento mancato o sbagliato, l’apostrofo a sproposito.
Gravi o acuti, elisioni o troncamenti (apocope, che brutta parola, da esorcizzare col dizionario!), eccoli qua gli errori più comuni.
1. Perché, non perchè: accento acuto, non grave. In italiano esistono sette vocali: a (aperta), è (aperta), é (chiusa), i (chiusa), ò (aperta), ó (chiusa), u (chiusa)..."

- continuate a leggerlo su evidenzialibri, questo è il link
http://www.evidenzialibri.it/dieci-accenti-da-domare/

inviato il 21/09/2015
Nei segnalibri di:

Scrittori nati oggi 15 settembre: Agatha Christie

immagine copertina
Agatha Christie
Scrittori nati oggi 15 settembre: Agatha Christie
Libridinosa, agenda letteraria 2015

Auguri Agatha Christie! Nata il 15 settembre 1890 a Torquay
[…] l'assassino ha aperto la finestra e ha gettato la siringa, poi ha preso dal tavolo la statuina e ha gettato fuori anche quella"". Non trovarono impronte digitali sulla siringa. Erano state cancellate accuratamente. Vera disse con voce ferma "Ora cerchiamo la rivoltella". Il giudice Wargrave annuì. "Certo, a ogni costo. Ma, nel farlo, stiamo ben attenti a restare uniti. Ricordiamoci che, se ci separiamo, offriamo all'assassino l'occasione di agire". Frugarono dovunque con cura meticolosa, dal solaio alla cantina, ma senza risultato. La rivoltella non fu trovata.
(Dieci Piccoli Indiani, trad. B. della Frattina, Mondadori 1982)
- 10 righe suggerite da Alessandra L.

inviato il 15/09/2015
Nei segnalibri di:

‎Giornata mondiale del libro‬

immagine copertina
Pietro Citati
‎Giornata mondiale del libro‬
Frasi preferite 2015

#‎GiornataMondialeDelLibro‬ e del diritto d'autore, 23 aprile 2015

"Se vogliamo conoscere il senso dell'esistenza, dobbiamo aprire un libro: là in fondo, nell'angolo più oscuro del capitolo, c'è una frase scritta apposta per noi."
(Pietro Citati)
Foto di Rosie Hardy, The reader

inviato il 23/04/2015
Nei segnalibri di:

Con Emilio. Per la Sardegna, nella storia di tutti

immagine copertina
10 righe da pagina 14:

Ma nelle donne sarde si risveglia la consapevolezza che la solidarietà tra tutti i lavoratori e le lavoratrici è una forza irresistibile; cominciano a superare quel senso antichissimo di rassegnazione che faceva sì che, pur conoscendo il fondo della miseria e dell’ingiustizia, si sentissero impotenti a lottare, a trasformare e capovolgere la loro condizione. «Che cosa può fare una povera donna?» si sentiva ripetere. Ma ora le organizzazioni democratiche hanno indicato loro, che cosa si può fare. Che cosa si deve fare, anzi. E alla inerte disperazione subentra la speranza.
Alle Assise per la rinascita della Sardegna, che si terranno in Cagliari ai primi di marzo, le donne sarde, le donne dei lavoratori, porteranno la loro protesta e le loro rivendicazioni. Il loro contributo è necessario. E sarà un contributo prezioso, poiché le loro naturali qualità d’intelligenza e di coraggio acquisteranno, alla luce della nuova consapevolezza, valore e slancio costruttivo verso il progresso e la liberazione.

inviato il 23/04/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Gioconda Beatrice Salvadori Paleotti, più nota con lo pseudonimo di Joyce Lussu (Firenze, 8 maggio 1912 – Roma, 4 novembre 1998)

Il libro è a cura di Giuseppe Caboni, potete leggere le prime 23 pagine pdf qui http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/emilio-sardegna-nella-storia-... :)

La Giornata Mondiale del Libro in libreria.

immagine copertina
Alessandra Puggioni
La Giornata Mondiale del Libro in libreria.
10 righe dai libri

Oggi giovedì 23 Aprile, è La Giornata Mondiale del Libro.
Lo staff di 10 righe dai libri, ha fatto visita alla Libreria All'Arco di Reggio Emilia, che per l'occasione ha allestito le vetrine senza libri, sostituendoli con tanti manifesti tratti dagli scritti di vari autori, che sono veri e propri inviti alla lettura.
Complimenti alla Libreria All'Arco che come 10 righe dai libri
divulga la cultura del libro.

inviato il 23/04/2015
Nei segnalibri di:

Magda Dexter

immagine copertina
Simonetta Scotto
Magda Dexter
Albatros Il filo
10 righe da pagina 106:

In breve tempo divenni il braccio destro del Capo della resistenza, nome in codice Loup, che aveva riposto in me la massima fiducia, affidandomi il comando di un gruppo di partigiani che avevano il loro quartier generale a Montmartre.
Qui conobbi un giovane e bellissimo alsaziano di nome Jean-Louis Berell; alto, biondo, occhi di un azzurro profondo, mi affascinò al nostro primo incontro. Ero molto giovane anch'io e me ne innamorai perdutamente; e lui di me.
Passammo alcuni mesi in una specie di estasi d'amore e di lotta; ci sentivamo tutti degli eroi.

inviato il 21/04/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Simonetta, anno di edizione delle tue 10righe? Grazie :)

Operazione Filadelfia

immagine copertina
Simonetta Scotto
Operazione Filadelfia
Youcanprint
10 righe da pagina 49:

"Ringrazia il cielo di non averlo fatto, Pedro, ci sarebbe stata una strage. In pochi minuti sarebbero arrivati i rinforzi, vi avrebbero ammazzati tutti, e poi avrebbero ammazzato anche Joseph, per lui non sarebbe cambiato nulla, il suo destino era già deciso, la condanna era irrevocabile, ma tu e i tuoi uomini almeno vi siete salvati.
Hai preso la decisione giusta, credimi, anche Joseph, te lo ripeto, avrebbe voluto così; per questo si era consegnato senza tentare una reazione, nonostante conoscesse perfettamente il suo destino: per proteggere voi".

inviato il 21/04/2015
Nei segnalibri di:

La morte non la puoi ingannare

immagine copertina
Simonetta Scotto
La morte non la puoi ingannare
Pagine
10 righe da pagina 106:

Mi alzo in piedi, afferro il bicchiere di whisky e lo lancio con tutte le mie forze contro il muro.
Mi assale un odio feroce contro di me, contro tutto quello che mi circonda, mi metto a gridare come una bestia ferita.
"l'ho ingannata fino all'ultimo, fino al suo ultimo respiro. Lei è morta con la certezza di ritrovarmi e invece io sono qui, vivo, io sono vivo e lei è morta. L'ho tradita ancora una volta!"
Brancolo per la casa urlando e prendendo a calci e a pugni tutto quello che mi sta intorno.
Quando non riesco più a stare in piedi per il dolore, quando non c'è più niente da fare a pezzi, scoppio in un pianto dirotto....

inviato il 21/04/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie, felice di aver conosciuto questo sito

Simonetta benvenuta : )

IO leggo perché mi ispiro a 10 Righe dai libri

immagine copertina
10 Righe dai libri
IO leggo perché mi ispiro a 10 Righe dai libri
10 RIGHE 2015

Cari lettori,
conoscete questo meccanismo di frasi e citazioni? Noi sì e crediamo sia molto familiare anche a voi lettori che frequentate http://scrivi.10righedailibri.it/, anche se il logo a sinistra non è il nostro ma di "IOleggoperché": iniziativa dell’AIE (Associazione Italiana Editori)

Siamo contenti che un’iniziatiiva come la nostra sia stata cosi apprezzata dall’AIE tanto da indurli ad avviarne un simile...
;)

inviato il 21/04/2015
Nei segnalibri di:

Io, Fidel

immagine copertina
Noa Bonetti
Io, Fidel
Iris 4 Edizioni
10 righe da pagina 29:

"Dovresti scrivere un libro, sai davvero tutto su Fidel Castro", esclama ammirata l'interlocutrice.
"Molte cose le ho purtroppo scordate ma a suo tempo ho talmente studiato il personaggio da innamorarmi. Sai, la storia è materia nobile da trattare con estremo rispetto. Diffido da chi sforna libri come una catena di montaggio, è umanamente impossibile ... Occorrono anni di ricerca, approfondimenti e riflessione per approcciare temi tanto importanti, stimolanti."
Sarebbe interessante raccontare Castro così, come lo stai snocciolando a me, come un dialogo tra due amiche."
"Certo sarebbe bello, ma a chi può interessare?"
"A me!"

inviato il 20/04/2015
Nei segnalibri di:

I Figli Di Dune

immagine copertina
Frank Herbert
I Figli Di Dune
Tradotto da Giampaolo Cossato e Sandro Sandrelli
Editrice Nord 1977
10 righe da pagina 59:

Egli si faceva chiamare Il Predicatore, e fra la gente di Arrakis non pochi, in preda a un reverenziale timore, si andavano convincendo che, sì, poteva essere Muad’Dib ritornato dal deserto, niente affatto morto. Muad’Dib poteva essere vivo; infatti, chi mai aveva visto il suo corpo? E, d’altro canto, chi mai aveva rivisto uno solo dei corpi che il deserto inghiottiva? Ma tuttavia…Muad’Dib? C’erano, sì, molti punti in comune, anche se nessuno fra quelli che l’avevano conosciuto, anni prima, si era fatto avanti a dichiarare: – Sì, costui è Muad’Dib, io lo conosco.

inviato il 20/04/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Frank Patrick Herbert (Tacoma, 8 ottobre 1920)

Bel-Ami

immagine copertina
Guy de Maupassant
Bel-Ami
Tradotto da Giorgio Caproni
Biblioteca universale Rizzoli BUR 2012
10 righe da pagina 33:

Duroy non osava metter bocca. Posava ogni tanto gli occhi sulla vicina di tavola, ammaliato dalla rotondità di quel seno. Un brillante a capo d'un filo d'oro le pendeva giù dell'orecchio, come una goccia d'acqua rotolatale sulle carni. Di tratto in tratto, costei interveniva con un'osservazione spiritosa che non mancava di suscitare un sorriso sulle labbra di tutti. Era dotata di un'arguzia piacevole, garbata, sempre imprevista, l'arguzia d'una birichina smaliziata che non dà troppo peso alle cose e le giudica con lieve e bonario scetticismo.

inviato il 20/04/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Henri-René-Albert-Guy de Maupassant (Tourville-sur-Arques, 5 agosto 1850 – Parigi, 6 luglio 1893)

Vado, ma poi torno

Vado, ma poi torno 1 year 6 settimane fa

Benvenuto Davide :)

Atti osceni in luogo privato

Atti osceni in luogo privato 1 year 12 settimane fa

Oggi sul'agenda letteraria Libridinosa 2016 ci sono le 10 righe scelte da te :))

Atti osceni in luogo privato 1 year 12 settimane fa

Sara, bentornataaa :))

Menzogna e sortilegio

Menzogna e sortilegio 1 year 13 settimane fa

Benvenuto Yuri :)

Una specie di felicità

Una specie di felicità 1 year 13 settimane fa

Benvenuto Marco :)

Omnia vincit amor

Omnia vincit amor 1 year 13 settimane fa

Posta 10 righe tratte anche da altri libri che leggi :)

Donatori di voce

Donatori di voce 1 year 15 settimane fa

Brava Francesca :)

Le dimissioni di Osvaldo Giustozzi

Le dimissioni di Osvaldo Giustozzi 1 year 15 settimane fa

Benvenuto Roberto :)

David Copperfield

David Copperfield 1 year 16 settimane fa

Benvenuta Sara :)

L'Ultimo Abele. Storia di una ossessione.

L'Ultimo Abele. Storia di una ossessione. 1 year 16 settimane fa

Benvenuta Alessia :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy