Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di 10 righe dai libri

Giuoco Giuoco - Primo libro 2018

immagine copertina
Staff 10 Righe
Giuoco Giuoco - Primo libro 2018
10 Righe dai libri 2018

⏳Giuocogiuoco ⏳
Qual è il primo libro che avete letto nel 2018?
ISTRUZIONI
- Apritelo a pagina 100
- scrivete nei commenti la riga numero 10
Mercoledì 31 gennaio ci sarà l'estrazione e vi comunicheremo il nome del VINCITORE che riceverà a casa l'agenda letteraria LIBRIDINOSA 2018.
Il vincitore può anche decidere di regalare l'agenda.
.
.
ABBIAMO PROROGATO: proclameremo il vincitore domenica... CONTINUATE a giocareeee! :)

inviato il 29/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Abbiamo estratto il n. 2. Emma, hai vinto l'agenda letteraria Libridinosa. Mandaci il tuo indirizzo a info@10righedailibri.it o l'indirizzo della persona a cui vorresti regalarla. :) Tu scappi dai premi e i premi ti inseguono ahahah

l'ho copiata alla moglie di Beto.
(Laia Jufresa, Umami)

l'estrazione sarà domenica :)

La metà di niente - Catherine Dunne: Lui le accarezza i capelli.

sopracciglia tranquille del padre e ride. Ride senza sapere il perché, per-
(Patria - Fernando Aramburu)

La seduzione dell'altrove - Dacia Maraini....sembra guadagnare molto in simpatia e suggestioni...

La felicità domestica Lev Tolstoj riga n.10 pag. 100 : "Proprio come una colpevole confessa ciò che le fa gola"

Colonna di fuoco : -Ken Follet -riga numero 10:Margery uscì dalla stanza.

Sweets Dreems

Staff 10 Righe
Sweets Dreems
10 Righe

Ciao Sweets Dreems oggi sono quattro anni...
Sei sempre nei nostri cuori e di tutti i lettori con le tue 10 righe. http://scrivi.10righedailibri.it/i-graffi-dell%E2%80%99anima

So che la notte non è come il giorno: che tutte le cose sono diverse, che le cose della notte non si possono spiegare nel giorno perché allora non esistono, e la notte può essere un momento terribile per la gente sola quando la loro solitudine è incominciata....

(Ernest Hemingway, Addio alle armi, Mondadori 2007) 10 righe suggerite da Sweets Dreems

inviato il 21/01/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Un bacio ovunque Tu sia.

Sempre con noi...

Ciao Sweets, ti ricordo eccome. Buone letture anche da lassù.

Spedizioni Agenda Libridinosa 2018 - 2

immagine copertina
10 righe dai libri
Spedizioni Agenda Libridinosa 2018 - 2
10 Righe dai libri 2018

Cari lettori.
le 10 righe stanno viaggiando in tutta Italia :)

Condividendo le vostre 10 righe state contribuendo attivamente alla promozione della lettura.
Continuate a postare perché stiamo già lavorando su Libridinosa 2018...
Grazie ancora!

- report itinerario Agenda Libridinosa 4 dicembre - 4 gennaio

inviato il 10/01/2018
Nei segnalibri di:

Spedizioni Agenda 2018 Libridinosa

immagine copertina
10 Righe dai libri
Spedizioni Agenda 2018 Libridinosa
10 Righe 2017

Ceri lettori,
Libridinosa 2018 è partita dal magazzino oggiiiiii!
Ecco le prime destinazioni.
Grazie a tutti voi che con le vostre 10 righe avete contribuito alla realizzazione e che per Natale avete deciso di regalarvi e regalare la voglia di leggere :)

Aspettiamo vostre foto e commenti che potete postare anche qui.

inviato il 27/11/2017
Nei segnalibri di:

Libri da leggere in vacanza

Staff 10 Righe
Libri da leggere in vacanza
10 Righe dai libri 2017

Cari lettori, si riparte a tema!
Da lunedì 4 settembre a domenica 10 proponiamo

Libri da leggere in vacanza
- Postate 10 righe tratte dai libri che avete letto durante le vacanze e che consigliate.
- Scrivete nei commenti: Libri da leggere in vacanza al mare, montagna, città ecc.
 

In attesa ci piacerebbe sapere: che libro state leggendo in questo momento?
Scrivete titolo e autore nei commenti :)

leggi tutto
inviato il 03/09/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Che la festa cominci, Niccolò Ammaniti

Capricci del destino - Karen Blixen

Another World di Banana Yoshimoto

Aurora nel buio di Barbara Baraldi

Ossi di seppia di Eugenio Montale

Donatori di voce

immagine copertina
NotizieLibri 10 Righe
Donatori di voce
10 Righe dai libri 2016

Vi segnaliamo una bellissima inizitiva "Donatori di voce" organizzata dall'associazione Libro Parlato.
Stanno cercando voci per leggere i libri il cui mp3 sarà destinato ai non vedenti e a chi ha problemi di lettura.
Potete trovare tutte le informazioni sul "Come diventare donatore di voce" nel sito Libroparlato.org http://www.libroparlato.org/it/index2.php?p=diventare-donatori

inviato il 05/07/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Brava Francesca :)

Ho già "donato" la mia voce per alcuni audioracconti (e non solo), quindi ho l'attrezzatura, spero di riuscire ad avere il tempo per inviare un provino.

Umberto Eco e Harper Lee: saluto

immagine copertina
10 Righe
Umberto Eco e Harper Lee: saluto
10 Righe 2016

Ieri 19 febbraio 2016 Umberto Eco e Harper Lee, due grandi rappresentanti della letteratura mondiale, ci hanno lasciato fisicamente... le loro parole resteranno sempre nei nostri cuori!
.
.
"Il bene di un libro sta nell'essere letto. Un libro è fatto di segni che parlano di altri segni, i quali a loro volta parlano delle cose. Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto"
(Umberto Eco)
.
.

"Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa succeda."
(Harper Lee)

inviato il 20/02/2016
Nei segnalibri di:

10 righe dai libri su RadioLibri intervista

immagine copertina

Cari lettori ecco il link per ascoltare l'intervista a Patrizia Puggioni, ideatrice di 10 Righe dai libri.
: )
Grazie a tutti voi che rendete possibile tutto ciò!
- http://www.radiolibri.it/blog-e-circoli-letterali-10-righe-dai-libri/

inviato il 17/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazieee! :)

Brava

:-)

Sei Unica :-)

Applausi ...brava Patty!!!

Auguri anno nuovo

immagine copertina
10 righe dai libri
Auguri anno nuovo
10 Righe

Con l'agenda letteraria Libridinosa 2016 vi auguriamo un anno nuovo con tantissima voglia di leggere! :)
Continuate a scrivere le vostre 10 righe.

- http://www.10righedailibri.it/agenda-letteraria-2016-libridinosa

inviato il 01/01/2016
Nei segnalibri di:

Foto agenda 2016 Libridinosa: Cecilia

immagine copertina
10 Righe dai libri
Foto agenda 2016 Libridinosa: Cecilia
10 Righe 2015

Cecilia ci ha inviato la foto della sua agenda letteraria 2016 Libridinosa arrivata a Roma. :) Grazieee!

"L'agenda Libridinosa 2016 è bellissima! Una per me e le altre le regalo!"
(Cecilia)

inviato il 23/12/2015
Nei segnalibri di:

L'isola di Arturo

immagine copertina
Elsa Morante
L'isola di Arturo
ET Einaudi
10 righe da pagina 67:

"Dunque, pare che alle anime viventi possano toccare due sorti: c'è chi nasce ape, e chi nasce rosa. Che fa lo sciame delle api, con la sua regina? Va, e ruba a tutte le rose un poco di miele, per portarselo all'arnia, nelle sue stanzette. E la rosa? La rosa l'ha in se stessa, il proprio miele: miele di rose, il più adorato, il più prezioso! La cosa più dolce che innamora essa l'ha già in se stessa: non le serve cercarla altrove. Ma qualche volta sospirano di solitudine, le rose, questi esseri divini! Le rose ignoranti non capiscono i propri misteri."

inviato il 20/04/2018
Nei segnalibri di:

Ossa di corallo

immagine copertina
Filippo D'Attardi
Ossa di corallo
Eretica Edizioni
10 righe da pagina 38:

Su terrazze di maioliche/ roventi nell'estati l'arco/ teso delle reni forti e/ seni colmi, dietro teli/ damascati e lino come/ orpelli bianchi alla purezza/ nulla più desiderai se/ non l'averti nuda./ I passi scalzi su fantasie/ d'acerbo alle dita e smalti/ da non lasciare posto a/ nessun più dolce smarrimento/ divoravo istanti ed occhi/ come neri gelsi da canestro./ Non le parole più smaniavo/ o le tue tenere utopie,/ le fantasie, l'amore appeso,/ le calcolate ingenuità./ Bastavi nuda alle mie/ voglie, alle certezze, agli/ atti estremi del coraggio/ tolte le vesti./ Ritorna ancora, ritorna/ adesso desiderosa e/ muta a nudità solive/ ed aspre come memorie/ queste, risorte, credute/ morte, sepolte da costumanza/ ammodo ed ombre./ Ritorna, alle terrazze d'insulari giovinezze/ nuda nel sole senz'altra/ favola che la bellezza./

inviato il 19/04/2018
Nei segnalibri di:

La peddi nova

immagine copertina
Ignazio Buttitta
La peddi nova
Sellerio
10 righe da pagina 27:

Quantu strati e paisi/ e citati canusciu/ e quantu treni/ a scìnniri ed acchianari;/ quantu facci d'omini/ di fimmini/ di picciriddi chi salutanu,/ e lu trenu chi passa/ e li robbi stinnuti/ e li trizzi di l'agghia a la finestra./ Quantu strata/ cu li pedi chi dòlinu,/ quantu mpnciuti/ supra sidili di petra/ cu l'ammogghiu vicinu/ e li carusi/ ca passanu a taliari/ pi capiri cu sugnu./ Quantu notti e quantu voti/ cuntari li picciuli/ cu la manu/ nnispacchetta

inviato il 19/04/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Benvenuto Filippo :)

Era una città

immagine copertina
Thomas B. Reverdy
Era una città
Tradotto da Tania Spagnoli
Edizioni Clichy 2017
10 righe da pagina 65:

GEORGIA
Sei tutto quello che mi resta, Charlie.
Sai, quando tua madre se n’è andata, l’ho vista in sogno. Era in riva al fiume. Niente topaie di Black Bottom, no, niente vialetti di fango e polvere e quelle casette sporche una accanto all'altra, quell'odore insopportabile e quelle dannate falene, sai, Charlie, le mosche di maggio che vengono a morire in sciami appiccicosi sulle strade e sui marciapiedi e che schiacciamo a milioni appena mettiamo piede fuori, no, era più lontano, in un posto fuori città. Ho visto tua madre in sogno la notte che se n’è andata via di casa, in riva al fiume, ma non in città. Era da qualche parte a nord, nel punto dove il fiume nasce dal grande lago. Non so cosa voglia dire, Charlie. Non sono mai stata portata per queste cose. Ma so quello che ho visto. Ero laggiù, ignoro cosa ci facessi. Passeggiavo.

inviato il 19/04/2018
Nei segnalibri di:

Io sono. Diario anticonformista di tutte le volte che ho cambiato pelle.

immagine copertina
10 righe da pagina 106:

Invece il terreno sottostante si pietrifica, diventa una lastra di marmo e cemento e ferro grezzo e sangue bollente. E in un attimo mi ritrovo in una spirale di pensieri negativi e di "no", tutto quello di cui il cervello ha bisogno per giustificare la mia inadeguatezza.
[...]
Oggi trovo assurdo non essermi dato tempo, perché quel momento è stato davvero l'inizio di una vita nuova. Avrei dovuto sedermi con l'altra parte di me su una spiaggia, al tramonto, offrirle una sigaretta e una birra e dirle che lo sforzo di cambiare pelle stava dando dei frutti, che andavano nutriti e fatti crescere con amore. Perché continuando a denigrarli non avrei potuto migliorarne il sapore; non avrei potuto raccogliere quelli più succosi e dolci e mi sarei dovuto accontentare, invece, dei primi, irregolari e acerbi.

inviato il 18/04/2018
Nei segnalibri di:

La lampada di Psiche

immagine copertina
Marcel Schwob
La lampada di Psiche
Tradotto da Catherine Mc Gilvray
Fazi 2013
10 righe da pagina 90:

Ho desiderato un regno rosso. C’erano dei re insanguinati che affilavano le spade. Donne dagli occhi anneriti piangevano nelle giunche cariche d’oppio. Molti pirati sotterravano nella sabbia delle isole i forzieri pieni di lingotti. Tutte le prostitute erano libere. I ladri tagliavano le strade sotto il pallore dell’alba. Un gran numero di fanciulle si saziava di piaceri e di lussuria. Una compagnia di imbalsamatori dorava i cadaveri nella notte blu. I bambini desideravano amori lontani e omicidi sconosciuti. Le lastre del pavimento nelle saune erano cosparse di corpi nudi. Ogni cosa era soffregata di spezie ardenti e illuminata da ceri rossi. Ma quel regno è sprofondato sottoterra, e mi sono svegliato in mezzo alle tenebre.

inviato il 16/04/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Marcel Schwob, nato a Chaville il 23 agosto 1867 e morto a Parigi il 26 febbraio 1905

Il debito

immagine copertina
Glenn Cooper
Il debito
Tradotto da Barbara Ronca
Nord 2017
10 righe da pagina 161:

Quando Cal finì di leggere il resoconto dell'assassinio di Jean Sassoon, gli effetti della cena abbondantemente annaffiata dall'alcol erano scomparsi. Non si era mai sentito tanto sobrio in vita sua. Sapeva quanto aveva saputo Mayer Sassoon, cioè non molto. Chi aveva potuto compiere un gesto tanto ignobile? Ladri? Un mercante scontento? Antisemiti? O quella storia nascondeva ragioni ancora abominevoli? La Chiesa poteva essere coinvolta? Dopotutto, il debito era scomparso dagli annali della Storia.
Omicidi a Venezia.
Segni di un incendio alla Banca Sassoon.
Che le due cose fossero collegate?

inviato il 16/04/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

8 gennaio 1953 New York

Il lato oscuro dell'addio

immagine copertina
Connelly Michael
Il lato oscuro dell'addio
Tradotto da Alfredo colitto
Piemme 2018
10 righe da pagina 162:

Anche se non sapeva come era arrivata negli stati uniti , immaginava che non fosse stato facile e , ciò che lo toccava era la sua decisione di restare,anche a costo di mantenere il silenzio su una violenza sessuale. I politici potevano parlare quanto volevano di costruire muri e prolungare leggi sempre più severe per il controllo dell'immigrazione,ma alla fine erano solo simbolo.E non potevano fermare le persone,proprio come i moli in pietra al porto non fermavano le maree.Niente poteva arginare la speranza e il desiderio.

inviato il 16/04/2018
Nei segnalibri di:

La legge del deserto

immagine copertina
Wilbur Smith
La legge del deserto
Tradotto da Giampiero Hirzer
Longanesi 2011
10 righe da pagina 13:

Il khamsint soffiava ormai da cinque giorni. Le nuvole di polvere correvano loro incontro attraverso la cupa vastità del deserto. Hector Cross portava una kefiah al collo e gli occhiali da deserto. La corta barba scura gli proteggeva gran parte del volto, ma le zone esposte della pelle sembravano scorticate dai granelli pungenti della sabbia. Al di sopra del frastuono del vento riusciva a sentire il vibrare cadenzato dell'elicottero che si avvicinava. Anche senza guardarli, era sicuro che nessuno degli uomini attorno a lui se ne fosse ancora accorto. Sarebbe stata una mortificazione, se non fosse stato lui il primo. Aveva dieci anni più di quasi tutti gli altri, ma era il loro capo e come tale doveva essere il più acuto e il più svelto.

inviato il 16/04/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Wilbur Addison Smith (Broken Hill, 9 gennaio 1933)

Acciaio

immagine copertina
Silvia Avallone
Acciaio
Rizzoli 2010
10 righe da pagina 13:

Correvano, la bionda e la mora, nel mare. Si sentivano frugare dagli occhi maschili. Era quello che volevano, essere guardate. Non c'era un perché preciso. Giocavano, si vedeva, ma facevano anche sul serio.
La mora e la bionda. Loro due, sempre e solo loro due. Quando uscivano dall'acqua si tenevano per mano come i fidanzati. E al bagno del bar entravano insieme. Sfilavano su e giù per la spiaggia, voltandosi prima una poi l'altra quando ricevevano un apprezzamento. Te la facevano pesare, la loro bellezza. La usavano con violenza. E se Anna, ogni tanto, ti salutava anche se eri sfigata, Francesca non salutava mai, non sorrideva mai. Tranne ad Anna.L'estate del 2001, nessuno la può dimenticare. Anche il crollo delle Torri fu, in fondo, per Anna e Francesca, parte dell'orgasmo che provarono nello scoprire che il loro corpo stava cambiando.

inviato il 09/04/2018
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie

Ciao Giovanni, sei nella finale settimanale del mese di aprile, scegli da lunedì 16 aprile a domenica 22 aprile, 10righe che più ti piacciono, riportando qui il link scelto.

Silvia Avallone (Biella, 11 aprile 1984)

Il Richiamo del Cuculo

Il Richiamo del Cuculo 1 giorno 23 ore fa

Fairy Rain, anno di edizione e nome del traduttore?

La peddi nova

La peddi nova 3 giorni 2 ore fa

Benvenuto Filippo :)

La verità prima

La verità prima 1 week 6 giorni fa

Benvenuta ClaireSurMere :)

Il Principe

Il Principe 4 settimane 3 giorni fa

Sofia, puoi mandarci tramite e-mail a info@10righedailibri.it la foto delle tue 10 righe? :)

Quando cadono le stelle

Quando cadono le stelle 4 settimane 3 giorni fa

Benvenuto Principepazzo :)

Dura Madre

Dura Madre 6 settimane 43 min fa

Grazie :)

Dura Madre 6 settimane 5 ore fa

Benvenuto Argiovan58, di che anno è il libro? :)

Il Dottor Zivago

Il Dottor Zivago 6 settimane 3 giorni fa

Emma, è la copertina originale dell'edizione del 1959? :)

Il Dottor Zivago

Il Dottor Zivago 6 settimane 6 giorni fa

Fatto :)

Lo stradivari perduto

Lo stradivari perduto 8 settimane 2 giorni fa

Grazie Rebecca :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy