Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di da.poto

Penultima spiaggia

immagine copertina
Daniele Poto
Penultima spiaggia
L'Erudita Editrice
10 righe da pagina 5:

Dunque questo vorrebbe
essere un corretto manuale d’uso, non banale, non
sempre osservante del “politicamente corretto”. Piccoli consigli
per un miglior vivere quotidiano. Accettabili o no? Deciderà
ogni singolo lettore, distinguerà il grano dal loglio. Si
parlerà di consumi, di sistemi d’accesso, di piccoli stratagemmi
di sopravvivenza e di immobilità del sistema-Paese.
Di grandi e piccole inefficienze, di soprusi, di sopraffazione
commerciale, dell’invadenza del marketing, di un’apparenza
che prevale sulla sostanza.

inviato il 26/02/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Daniele, devi postare 10 righe tratte anche dai libri che leggi

Binario 95

immagine copertina
Daniele Poto
Binario 95
ABao AQu
10 righe da pagina 5:

Se la vita è un viaggio, il treno ne rappresenta la degna metafora. L'alta velocità per chi può, le carrozze sporche dei pendolari per chi è costretto ad arrabbattarsi. E sel viaggio si conosce l'approdo, non sempre le tappe e i confini sono noti: l'insolito, l'ingiusto e il tragico fanno parte delle possibilità in un mondo instancabilmente sempre più diviso tra ricchi e poveri. La verità è il possibile punto di approdo e di consolazione per riannodare il senso dela condivisione che accomuna idealmente tutti i viaggiatori.

inviato il 26/09/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Daniele, scrivi 10 righe trate anche dai libri che leggi ;)

Incroci Roma-Torino

immagine copertina
Daniele Poto-Paolo Vinai
Incroci Roma-Torino
youcanprint
10 righe da pagina 23:

In un ristorante torinese non respirerete mai l'atmosfera caciarona di un analogo locale romano, non vi imporranno mai la coabitazione al tavolo con avventori sconosciuti in caso di overbooking di coperti perchè l'educazione è fatto primario nè saranno troppo invadenti nel servizio, nelle confidenze e nella familiarità. Piuttosto si insinueranno nelle vostre consuetudini con una misura di apparente profilo basso che mira però al bersaglio grosso.

inviato il 04/12/2012
Nei segnalibri di:

101 motivi per non vivere in Italia

immagine copertina
Daniele Poto
101 motivi per non vivere in Italia
Frog editore
10 righe da pagina 1:

Posso credere alle denunce dei redditi dei gioiellieri che si attestano mediamente sui 13.000 euro? O a quelle di ristoratori ed esercenti di bar che ne dichiarano 15.000? Devo allora rivedere il giudizio su questi prestatori d’opera che esercitano la loro attività non per un puro interesse ma per il bene della socialità visto che non riescono a portare a casa neanche 1.000 euro netti al mese, tasse escluse, assoggettandosi a tanti sacrifici di orari e concorrenza. Evidentemente assolvono ad una missione sociale, si sacrificano per il bene collettivo, come un qualunque servizio pubblico. I dati sono sotto gli occhi di tutti ma nessuno interviene

inviato il 17/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Benvenuto Daniele :)

grazie, è l'incipit del mio ultimo libro uscito una settimana fa. Se volete legerlo chiedetemelo

Salve, alla base di un comportamento scorretto vi è, senza dubbio alcuno, l'inosservanza di una legge, non l'appartenenza ad una "fazione".

aggiungo segnalibro

Le nostre anime di notte

immagine copertina
Kent Haruf
Le nostre anime di notte
Tradotto da Fabio Cremonesi
NNE 2017
10 righe da pagina 132:

Chi si sarebbe aspettato che a questo punto delle nostre vite potesse capitare una cosa del genere.
Chi l'avrebbe mai detto ? Per noi le novità e le emozioni non sono finite.
Non siamo diventati aridi nel corpo e nello spirito.
E non stiamo nemmeno facendo quello che pensa la gente.

inviato il 25/02/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

ma grazie ! un pensiero per tutti voi che portate sempre righe così interessanti

Ciao Emma, sei finalista del mese di Febbraio, 10 righe scelte dalla redazione.

Binario 95

immagine copertina
Daniele Poto
Binario 95
ABao AQu
10 righe da pagina 5:

Se la vita è un viaggio, il treno ne rappresenta la degna metafora. L'alta velocità per chi può, le carrozze sporche dei pendolari per chi è costretto ad arrabbattarsi. E sel viaggio si conosce l'approdo, non sempre le tappe e i confini sono noti: l'insolito, l'ingiusto e il tragico fanno parte delle possibilità in un mondo instancabilmente sempre più diviso tra ricchi e poveri. La verità è il possibile punto di approdo e di consolazione per riannodare il senso dela condivisione che accomuna idealmente tutti i viaggiatori.

inviato il 26/09/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Daniele, scrivi 10 righe trate anche dai libri che leggi ;)

101 motivi per non vivere in Italia

immagine copertina
Daniele Poto
101 motivi per non vivere in Italia
Frog editore
10 righe da pagina 1:

Posso credere alle denunce dei redditi dei gioiellieri che si attestano mediamente sui 13.000 euro? O a quelle di ristoratori ed esercenti di bar che ne dichiarano 15.000? Devo allora rivedere il giudizio su questi prestatori d’opera che esercitano la loro attività non per un puro interesse ma per il bene della socialità visto che non riescono a portare a casa neanche 1.000 euro netti al mese, tasse escluse, assoggettandosi a tanti sacrifici di orari e concorrenza. Evidentemente assolvono ad una missione sociale, si sacrificano per il bene collettivo, come un qualunque servizio pubblico. I dati sono sotto gli occhi di tutti ma nessuno interviene

inviato il 17/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Benvenuto Daniele :)

grazie, è l'incipit del mio ultimo libro uscito una settimana fa. Se volete legerlo chiedetemelo

Salve, alla base di un comportamento scorretto vi è, senza dubbio alcuno, l'inosservanza di una legge, non l'appartenenza ad una "fazione".

aggiungo segnalibro

101 motivi per non vivere in Italia

101 motivi per non vivere in Italia 5 years 10 settimane fa

grazie, è l'incipit del mio ultimo libro uscito una settimana fa. Se volete legerlo chiedetemelo

Cime tempestose

Cime tempestose 5 years 10 settimane fa

naturalmente bello

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy