Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di Mattia Pascal

La coscienza di Zeno

immagine copertina
Italo Svevo
La coscienza di Zeno
Oscar Mondadori-Classici moderni
10 righe da pagina 413:

Forse traverso una catastrofe inaudita prodotta dagli ordigni ritorneremo alla salute. Quando i gas velenosi non basteranno più,un uomo fatto come tutti gli altri,nel segreto di una stanza di questo mondo,inventerà un esplosivo incomparabile,in confronto al quale gli esplosivi attualmente esistenti saranno considerati quali innocui giocattoli. Ed un altro uomo fatto anche lui come tutti gli altri,ma degli altri un po' più ammalato,ruberà tale esplosivo e s'arrampicherà al centro della terra per porlo nel punto ove il suo effetto potrà essere il massimo. Ci sarà un esplosione enorme che nessuno udrà e la terra ritornata alla forma di nebulosa errerà nei cieli priva di parassiti e di malattie.

inviato il 01/12/2013
Nei segnalibri di:

La Peste

immagine copertina
Albert Camus
La Peste
Tascabili Bompiani
10 righe da pagina 235:

Ascoltando,infatti,i gridi d'allegria che salivano dalla città, Rieux ricordava che quell'allegria era sempre minacciata: lui sapeva quello che ignorava la folla, e che si può leggere nei libri, ossia che il bacillo della peste non muore nè scompare mai, che può restare per decine di anni addormentato nei mobili e nella biancheria,che aspetta pazientemente nelle camere, nelle cantine, nelle valigie, nei fazzoletti e nelle cartacce e che forse verrebbe giorno in cui, per sventura e insegnamento agli uomini, la peste avrebbe svegliato i suoi topi per mandarli a morire in una città felice

inviato il 22/09/2013
Nei segnalibri di:

L'evoluzione della fisica

immagine copertina
Albert Einstein e Leopold Infeld
L'evoluzione della fisica
Universale Bollati Boringhieri 2009
10 righe da pagina 17:

Nel regno della fantasia il romanzo giallo perfetto esiste.
Tale romanzo fornisce tutti gli indizi voluti e c'induce a costruire per conto nostro una teoria sul mistero che ne costituisce il soggetto. Seguendo gli indizi con la dovuta attenzione, giungiamo a una soluzione completa prima ancora che l'autore ce la riveli alla fine del volume. E contrariamente a quanto accade con i gialli di classe inferiore, la soluzione non ci delude e ci presenta come e quando ce l'attendevamo. E' forse lecito paragonare i lettori di un simile romanzo agli scienziati che di generazione in generazione continuano a cercare la soluzione dei misteri che il libro della natura racchiude?(...)

inviato il 25/11/2012
Nei segnalibri di:

Le notti bianche

immagine copertina
Fedor Dostoevskij
Le notti bianche
Oscar Mondadori
10 righe da pagina 53:

" Sentirete Nasten'ka (credo che non smetterò mai di chiamarvi Nasten'Ka), sentirete che in questi cantucci vivono degli uomini strani, dei sognatori. Il sognatore, se occorre una definizione precisa, non è un uomo ma, sapete, una specie di essere neutro. Si stabilisce prevalentemente in un cantuccio inaccessibile, come se volesse nascondersi perfino dalla luce del giorno, e ogni volta che si addentra nel suo cantuccio, vi aderisce come la chiocciola al guscio, e diventa simile a quell'animale divertente chiamato tartaruga, che è nello stesso tempo un animale e una casa. (...)"

inviato il 14/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

:)))

Partecipo al minigiuoco domenicale del 14 ottobre http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-2-righerusse

Dal big bang ai buchi neri-Breve storia del tempo

immagine copertina
10 righe da pagina 13:

Un famoso scienziato (secondo alcuni fu Bertrand Russel) tenne una volta una conferenza pubblica su un argomento di astronomia. Egli parlò di come la terra orbiti attorno al sole e di come il sole, a sua volta, compia un' ampia rivoluzione attorno al centro di un immenso aggregato di stelle noto come la nostra galassia. Al termine della conferenza, una piccola vecchia signora in fondo alla sala si alzò in piedi e disse "Quel che lei ci ha raccontato sono tutte frottole. Il mondo ,in realtà, è un disco piatto che poggia sul dorso di una gigantesca tartaruga". Lo scienziato si lasciò sfuggire un sorriso di superiorità prima di rispondere "E su cosa poggia la tartaruga?". "Lei è molto intelligente,giovanotto,davvero molto", disse la vecchia signora. "Ma ogni tartaruga poggia su un'altra tartaruga!"

inviato il 14/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Vi ringrazio:)

Mattia, abbiamo condiviso le tue 10 righe sui social :)

Alice nel paese delle meraviglie

immagine copertina
Lewis Carroll
Alice nel paese delle meraviglie
I Classici Universale Economica Feltrinelli 1995
10 righe da pagina 119:

"Come faccio a saperlo io?" disse Alice, sorpresa del suo stesso coraggio. "Non è mica affar mio!". La Regina diventò paonazza dalla rabbia e, dopo averla fissata un istante con gli occhi da belva, urlò "Boia dacci un taglio!Boia,dacci..."."Dacci un taglio tu!" disse Alice, a voce molto alta e decisa, e la regina azzittì. Il Re le posò la mano sul braccio e disse timidamente:"Cerca di capire, mia cara, è solo una bambina!"

inviato il 10/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Mi piace questo libro, ma con la traduzione di A. Serpieri (marsilio ed) perché ha cercato (riuscendoci) di restituire la complessità linguistica dell'originale, rendendo la traduzione un vero capolavoro a sé.

Lettera al padre

immagine copertina
Franz Kafka
Lettera al padre
I Classici Universale Economica Feltrinelli 1995
10 righe da pagina 9:

Caro papà,
recentemente ti è capitato di chiederti perchè affermo che avrei paura di te. Come al solito non ho saputo risponderti, in parte appunto per la paura che mi incuti, in parte perchè motivare questa paura richiederebbe troppi particolari, più di quanti riuscirei ad unire in qualche modo in un discorso. Se ora tento di risponderti per lettera, anche questa sarà una risposta molto incompleta, perchè anche quando scrivo mi bloccano la paura di te e le sue conseguenze, e perchè la vastità del tema oltrepassa di gran lunga la mia memoria e la mia intelligenza.

inviato il 08/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ok, lo farò il prima possibile!:)

devi mandare il tuo recapito (nome, indirizzo completo di città e cap) a questa mail: libroincentivo@10righedailibri.it

Ringrazio anche lo staff di 10 righe dai libri per il libro incentivo!:)
p.s. Cosa devo fare per riceverlo?:)

Grazie professoressa!:)

bellooooo!!! vai Stefanooooo :)

Lo staff assegna alle tue 10 righe un libro incentivo random! :)

Per me Kafka rimane ancora una questione aperta ( assieme a molte altre purtroppo!)

grandissimo, lo lessi tutto d'un fiato insieme alla metamorfosi

Fahrenheit 451

immagine copertina
Ray Bradbury
Fahrenheit 451
Oscar Mondadori

"Vedi?" mormorò Granger."Sarai tu,quello;proprio in fondo a quella strada, c'è la vittima designata . Vedi come la telecamera sta carrellando? Si crea la scena; si determina una tensione crescente Carrellata che si conclude con un primissimo piano. In questo momento, qualche povero diavolo è uscito per fare due passi. Una rarità. Un eccentrico. Non credere che la polizia non conosca le abitudini di tutti gli eccentrici della città, della gente, ad esempio, che ama fare lunghe passeggiate all' alba, per il gusto di camminare o perchè soffre di insonnia. Ad ogni modo la polizia ha questo poveretto sulle sue liste da mesi, anni forse. Non si sa mai, quando l'essere a conoscenza di certi dati può riuscire utile! Ed oggi, a quanto risulta, riesce utile. Ti permette di salvare la faccia(...)"

inviato il 07/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Va bene!:) appena posso ne cercherò una adatta!:)

ciao Mattia/Ste! carica anche una foto sul profilo!
segnalibro

Memorie dal sottosuolo

immagine copertina
Fedor Dostoevskij
Memorie dal sottosuolo
Garzanti i grandi libri

Nei ricordi di ogni uomo ci sono certe cose che egli non svela a tutti, ma forse soltanto agli amici. Ce ne sono altre che non svelerà neppure agli amici, ma forse solo a sé stesso, e comunque in gran segreto. Ma ve ne sono infine, di quelle che l'uomo ha paura di svelare perfino a sé stesso, e ogni uomo perbene accumula parecchie cose del genere.

inviato il 14/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo al Giuoco domenicale #2: RigheRusse link http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-2-righerusse

L'eleganza del riccio

immagine copertina
Muriel Barbery
L'eleganza del riccio
Tradotto da Tradotto da Emanuelle Caillat e Cinzia Poli
E/O Collana Dal Mondo 2007

…Il bello é ciò che cogliamo mentre sta passando. E l'effimera configurazione delle cose nel momento in cui ne vedi insieme la bellezza e la morte....questo significa che é cosi che dobbiamo vivere? Sempre in equilibrio tra la bellezza e la morte, tra il movimento e la sua scomparsa? Forse essere vivi é proprio questo: andare alla ricerca degli istanti che muoiono....…Il bello é ciò che cogliamo mentre sta passando. E l'effimera configurazione delle cose nel momento in cui ne vedi insieme la bellezza e la morte....questo significa che é cosi che dobbiamo vivere? Sempre in equilibrio tra la bellezza e la morte, tra il movimento e la sua scomparsa? Forse essere vivi é proprio questo: andare alla ricerca degli istanti che muoiono....

inviato il 18/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie!!!

Complimenti Sweets con queste righe ti sei aggiudicata il libro incentivo di questa settimana, adesso devi scegliere le tue 10 righe preferite fra quella che verranno condivise da oggi e fino alle 24 di domenica notte.
dimenticavo ci serve un tuo recapito ;)
invialo a
libroincentivo@10righedailibri.it

bel libro :)

:)

aggiungo segnalibro!!!!!!!!

Dai Sweets non mollare!

segnalibro

L'ombra del vento, 2010

immagine copertina
Carlos Ruiz Zafón
L'ombra del vento, 2010
Oscar Mondadori
10 righe da pagina 9:

Ti posso solo ripetere quello che mi disse mio padre: quando una biblioteca scompare, quando una libreria chiude i battenti, quando un libro si perde nell'oblio, noi, custodi di questo luogo, facciamo in modo che arrivi qui. E qui i libri che più nessuno ricorda, i libri perduti nel tempo, vivono per sempre, in attesa del giorno in cui potranno tornare nelle mani di un nuovo lettore, di un nuovo spirito. Noi li vendiamo e li compriamo, ma in realtà i libri non ci appartengono mai. Ognuno di questi libri è stato il miglior amico di qualcuno. Adesso hanno soltanto noi, Daniel. Pensi di poter mantenere il segreto?

inviato il 11/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

:) grazie!queste dieci righe sono il cuore del mondo di ogni lettore secondo me!

Scelta molto accurata, complimenti!

Un grazie alle Edizioni La Linea per il libro incentivo "Belfondo" di Jenn Diaz...non vedo l'ora di iniziarlo!

;)

Sì, fa la finta ingenua e si erge a paladina di quei poverini "discriminati" che non hanno la foto nel profilo! Ridicolo!

martina scusa ma perche non la fai finita?!! lo sai bene che il problema non è l'immagine di profilo...

E' il premio settimanale! :)

Martina, è l'assegnazione del premio settimanale? o vuoi destinare (donare) il tuo libro incentivo a Emma? :)

Penso che sia giusto destinare il mio libro incentivo alle dieci righe di Emma Baccaglio, che a quanto vedo dalla sua pagina ha dimostrato un grande amore per la letteratura, una passione e una conoscenza profonde di generi letterari diversi, che vanno al di là dell'aver postato o meno un'immagine del profilo!

Sì infatti, la sa proprio lunga. Bello spirito per partecipare ad un sito così. Complimenti!

Se non ora, adesso

immagine copertina
Don Andrea Gallo
Se non ora, adesso
Chiarelettere 2011
10 righe da pagina 43:

Di fronte alla sessualità le chiese, le religioni, la mia Chiesa cattolica, continuano moralisticamente a scegliere la strada delle imposizioni e delle proibizioni. Anche oggi non andiamo verso una sessualità liberata. Come credente, prete, cristiano, considero la sessualità un dono di Dio con tutte le sue implicazioni meravigliose legate a un'idea di gioia, piacere, insieme a un'idea di maternità e paternità responsabile.
Ma purtroppo non è così: da sempre esiste un maschilismo esercitato senza freni, perché basato su un architrave terrificante, cioè che Dio è maschio. Invece papa Luciani parlando di Dio disse: "Questo Dio amore, padre, madre". I teologi ne discutono ancora adesso.
Perché se Dio è maschio, la donna deve essere soggetta. Se andiamo indietro nei secoli, noi come Chiesa dobbiamo abbassare la testa: il potere maschilista è stato alimentato per secoli dalle gerarchie e dalla pubblicistica cattolica, costringendo la donna ad assumere un ruolo di subalternità.

inviato il 04/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Sogno il Conciglio ecumenico vaticano III, con pochi temi: la povertà della Chiesa, l'abolizione del celibato obbligatorio e il sacerdozio femminile.

Se non ora, adesso

immagine copertina
Don Andrea Gallo
Se non ora, adesso
Chiarelettere 2011
10 righe da pagina 89:

Ho incontrato un grosso esponente dell'Udc, non posso fare il nome, che mi dice: "Io ammiro la tua scelta cristiana per gli ultimi, sai, anche noi siamo cristiani moderati!". Gli ho risposto che poteva anche lasciar perdere la parola cristiano: "Puoi dire che sei un moderato... ma come fai ha pensare a un Gesù moderato, non mi sebra tanto moderato, visto che è finito su una croce...".
La pace è accoglienza ed è garantita dalla libera informazione, dalla voglia di ricercare e superare le cause dell'ingiustizia, dalla solidarietà di tutti.
Gesù dice: "Siate sale", il sale non lo vede nessuno, "Siate lievito", chi è che vede il lievito nel pane? E poi ancora dice (e io ne ho avuto sempre paura): "Siate chicco di grano", che marcisce, che si butta nella terra per dare poi la spiga. Ecco: la testimonianza del cristiano arriva al punto di donare la propria vita.

inviato il 04/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie a Chiarelettere per il libro incentivo.
Mi potete mettere il link per le prime pagine? Non riesco a trovarlo, grazie

Si, mi è piaciuto molto. Se ci fossero più Don Gallo, la Chiesa cattolica sarebbe migliore

belle queste citazioni, deve essere un bel libro. ciao

Quaderni di Serafino Gubbio operatore

immagine copertina
Luigi Pirandello
Quaderni di Serafino Gubbio operatore
A. MONDADORI

A quanti uomini, presi nel gorgo d'una passione, oppure oppressi, schiacciati dalla tristezza, dalla miseria, farebbe bene pensare che c'é sopra il soffitto il cielo, e che nel cielo ci sono le stelle. Anche se l'esserci delle stelle non ispirasse a loro un conforto religioso, contemplandole, s'inabissa la nostra inferma piccolezza, sparisce nella vacuità degli spazii, e non può non sembrarci misera e vana ogni ragione di tormento.

inviato il 05/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie; la pagina devo scriverla qui o su facebook, sotto l'immagine?

Dopodiché manda una email all'indirizzo info@10righedailibro.it con il tuo indirizzo ed uno dei nostri editori ti invierà un libro in regalo...buone letture

Cara Karolina...hai vinto un libro incentivo per essere stata la più segnalibrata della settimana...dovresti però scriverdi da quale pagina hai tratto le tue 10righe.
http://www.facebook.com/photo.php?fbid=444929168860132&set=a.12800929055...

il mio libro preferito

segnalibro

Povero Serafino, costretto a girare sempre una manovella!

Il buio oltre la siepe

immagine copertina
Harper Lee
Il buio oltre la siepe
Feltrinelli
10 righe da pagina 192:

Le spalle possenti di Tom Robinson si tesero sotto la camicia sottile. Si alzò in piedi, rimanendo appoggiato con la mano destra alla spalliera della sedia. Pareva stranamente sbilanciato, ma non perchè non si tenesse diritto. Il suo braccio sinistro era più corto del destro di una ventina di centimetri e gli pendeva inerte sul fianco. Alla estremità del braccio si vedeva una mano, piccola e vizza, e anche da lontano capii che quel braccio non doveva servirgli a nulla.

inviato il 08/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie!

Leonarda benvenuta :)

Libro immortale!

aggiungo segnalibro

Bellissimo libro!

Lettera al padre

immagine copertina
Franz Kafka
Lettera al padre
I Classici Universale Economica Feltrinelli 1995
10 righe da pagina 9:

Caro papà,
recentemente ti è capitato di chiederti perchè affermo che avrei paura di te. Come al solito non ho saputo risponderti, in parte appunto per la paura che mi incuti, in parte perchè motivare questa paura richiederebbe troppi particolari, più di quanti riuscirei ad unire in qualche modo in un discorso. Se ora tento di risponderti per lettera, anche questa sarà una risposta molto incompleta, perchè anche quando scrivo mi bloccano la paura di te e le sue conseguenze, e perchè la vastità del tema oltrepassa di gran lunga la mia memoria e la mia intelligenza.

inviato il 08/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ok, lo farò il prima possibile!:)

devi mandare il tuo recapito (nome, indirizzo completo di città e cap) a questa mail: libroincentivo@10righedailibri.it

Ringrazio anche lo staff di 10 righe dai libri per il libro incentivo!:)
p.s. Cosa devo fare per riceverlo?:)

Grazie professoressa!:)

bellooooo!!! vai Stefanooooo :)

Lo staff assegna alle tue 10 righe un libro incentivo random! :)

Per me Kafka rimane ancora una questione aperta ( assieme a molte altre purtroppo!)

grandissimo, lo lessi tutto d'un fiato insieme alla metamorfosi

Fahrenheit 451

immagine copertina
Ray Bradbury
Fahrenheit 451
Oscar Mondadori

"Vedi?" mormorò Granger."Sarai tu,quello;proprio in fondo a quella strada, c'è la vittima designata . Vedi come la telecamera sta carrellando? Si crea la scena; si determina una tensione crescente Carrellata che si conclude con un primissimo piano. In questo momento, qualche povero diavolo è uscito per fare due passi. Una rarità. Un eccentrico. Non credere che la polizia non conosca le abitudini di tutti gli eccentrici della città, della gente, ad esempio, che ama fare lunghe passeggiate all' alba, per il gusto di camminare o perchè soffre di insonnia. Ad ogni modo la polizia ha questo poveretto sulle sue liste da mesi, anni forse. Non si sa mai, quando l'essere a conoscenza di certi dati può riuscire utile! Ed oggi, a quanto risulta, riesce utile. Ti permette di salvare la faccia(...)"

inviato il 07/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Va bene!:) appena posso ne cercherò una adatta!:)

ciao Mattia/Ste! carica anche una foto sul profilo!
segnalibro

Il barone rampante

immagine copertina
Italo Calvino
Il barone rampante
Oscar Mondadori 2011
10 righe da pagina 109:

Prima che il romanzo fosse finito, venne il giorno dell'esecuzione. Sul carretto, in compagnia d'un frate, Gian dei Brughi fece l'ultimo suo viaggio da vivente. Le impiccaggioni a Ombrosa si facevano a un'alta quercia in mezzo alla piazza. Intorno tutto il popolo faceva cerchio.
Quand'ebbe il cappio al collo, Gian dei Brughi sentì un fischio tra i rami. Alzò il viso. C'era Cosimo col libro chiuso.
-Dimmi come finisce, - fece il condannato.
-Mi dispiace di dirtelo, Gian, - rispose Cosimo, -Gionata finisce appeso per la gola.
-Grazie. Così sia di me pure! Addio! - e lui stesso calciò via la scala, restando strozzato.

inviato il 04/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

D'accordo con Rachele (... e le lezioni americane comprendono pezzi eccezionali) consiglio a Davide "Le cosmicomiche" e "Ti con zero"... i più intriganti, oltre a "Le città invisibili", il più filosofico...

Ho letto tutto di Calvino, tranne le lezioni americane, ed é tutto bello!

Di Calvino per ora ho letto solo questo, e Marcovaldo ai tempi delle medie.
Devo allargare la mia conoscenza in merito :)

gran bel libro Davide. A mio avviso il migliore di Calvino

aggiungo segnalibro

Gian dei Brughi :')

Giuoco domenicale #7: LE SCIENZE

Giuoco domenicale #7: LE SCIENZE 6 years 34 settimane fa

Partecipo al Giuoco domenicale #7: Le scienze con http://scrivi.10righedailibri.it/levoluzione-della-fisica

Giuoco domenicale #2: RIGHERUSSE

Giuoco domenicale #2: RIGHERUSSE 6 years 40 settimane fa

Le notti bianche

Le notti bianche 6 years 40 settimane fa

Partecipo al minigiuoco domenicale del 14 ottobre http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-2-righerusse

Dal big bang ai buchi neri-Breve storia del tempo

Dal big bang ai buchi neri-Breve storia del tempo 7 years 1 week fa

Vi ringrazio:)

Lettera al padre

Lettera al padre 7 years 6 settimane fa

Ok, lo farò il prima possibile!:)

Lettera al padre 7 years 6 settimane fa

Ringrazio anche lo staff di 10 righe dai libri per il libro incentivo!:)
p.s. Cosa devo fare per riceverlo?:)

Lettera al padre 7 years 6 settimane fa

Grazie professoressa!:)

Lettera al padre 7 years 6 settimane fa

Per me Kafka rimane ancora una questione aperta ( assieme a molte altre purtroppo!)

Fahrenheit 451

Fahrenheit 451 7 years 6 settimane fa

Va bene!:) appena posso ne cercherò una adatta!:)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy