Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di giuseppemarletta66

La nobildonna

immagine copertina
Giuseppe Marletta
La nobildonna
Ibiskos Editrice Risolo 2011
10 righe da pagina 29:

Il sole era ben alto nel cielo ed i suoi raggi abbacinavano le rotaie quando il treno si fermò alla stazione ferroviaria di Catania. Raccolsi le mie valigie e, stremato dal caldo, scesi dal vagone. Il vento di scirocco di quell’insolito mese d’aprile era caldissimo; la stazione brulicava di turisti in arrivo, che mi osservavano incuriositi, quasi con commiserazione.
Allora mi guardai e capii il perché: ero sudato e la divisa, perfettamente stirata e pulita al momento della partenza, era ridotta davvero male, dando un serio colpo al mio orgoglio di carabiniere appena promosso al termine di un breve quanto duro corso.
Ero entrato nell’Arma per svolgere il mio servizio di leva e avevo ricevuto un intenso addestramento in appena otto settimane. Si era nel pieno degli anni di piombo ed occorreva ingrossare al più presto le file dei reparti, soprattutto quelli impegnati in prima linea in Italia settentrionale.
Il momento in cui ci comunicarono le destinazioni fu quello più atteso e temuto.

inviato il 16/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Bravo Giuseppe!!!

Aggiunto segnalibro

segnalibro aggiunto! :)

segnalibro

Grazie a voi tutti!

Benvenuto Giuseppe :)

La Quarta Cantica

immagine copertina
Patrizia Tamà
La Quarta Cantica
A. MONDADORI 2010
10 righe da pagina 348:

La Quarta Cantica è scomparsa.
Al suo posto, all'interno della bacheca sigillata, c'è una medaglia annerita dai secoli.
Beatrice si avvicina con le gambe che le cedono. Prende l'oggetto bronzeo. Ma lo conosce gà. L'ha sognato più volte. Ci sono incisi quattro cerchi da un lato e tre dall'altro. Al centro un cuore. L'amore che tutto governa. Le virtù cardinali e quelle teologali. Il simbolo metallico di tutto ciò che la Quarta cantica rappresenta.

inviato il 12/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie Giuseppe

Messo segnalibro!

Grazie! E' un libro che ho letto appena uscito, ma non avevo ancora pubblicato le 10 righe :)

Che bel libro hai trovato,Elena!

Memorie di una Geisha

immagine copertina
Arthur Golden
Memorie di una Geisha
Tradotto da Donatella Cerutti Pini
TEA 2008
10 righe da pagina 213:

Non avevo ancora compiuto quattordici anni, eppure mi sembrava di avere già vissuto due volte. La nuova vita stava appena cominciando, mentre quella vecchia era finita da un pezzo. Erano trascorsi alcuni anni da quando avevo appreso le tristi notizie sulla mia famiglia e mi stupivo nel vedere quanto fosse radicalmente mutato il paesaggio della mia mente. sappiamo tutti che un panorama invernale, ammantato di gelo, con gli alberi avvolti in scialle di neve, sarà irriconoscibile all'arrivo della primavera; eppure non avevo mai immaginato che una simile trasformazione potesse accadere dentro un essere umano.

inviato il 17/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie Naty e Grazie Giuseppe :)

Messo il segnalibro.

segnalibro,ciao

Dove nessuno ti troverà

immagine copertina
Alicia Giménez-Bartlett
Dove nessuno ti troverà
Tradotto da Maria Nicola
Sellerio 2011
10 righe da pagina 29:

Infante non si era espresso su alcunché, non aveva mostrato interessi o convinzioni, era come un albero: poteva essere scosso dal vento ma rimaneva sempre piantato nello stesso punto. [...]
Chiuse gli occhi. Sapeva come pacificare il proprio animo anche nei momenti di maggiore tensione. Sebbene il suo lavoro lo appassionasse, era sempre riuscito a frenare l'impazienza e a trasformarla in uno stato di calma attesa. Purtroppo Evelyne non era con lui. Sua moglie gli mancava, gli mancavano le sue figlie. Loro erano il fulcro della sua vita, uno spazio caldo e rassicurante in cui non penetravano la violenza della malattia mentale, la tristezza dei casi clinici che affrontava ogni giorno. Aprì un libro e si impose di leggere, sicuro che presto il sonno sarebbe venuto a salvarlo dall’incertezza.

inviato il 12/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Messo il segnalibro!

Anche io sto leggendo questo libro!

segnalibro!

segnalibro

Con questo libro si viaggia nella Spagna del secolo scorso...

Quella notte

immagine copertina
Luisa Bolleri
Quella notte
Ibiskos Editrice Risolo
10 righe da pagina 12:

Guardando quegli alveari desolati si percepiva un senso di sradicamento dalla realtà, come se il mondo, quello vero, fosse altrove, come se in questo luogo si vivesse in un oblio. Pochi rapporti umani, erosi dall'indifferenza e dalla solitudine. Si respirava uno stato di abbandono e trascuratezza tipico di tutti i luoghi del mondo abitati da poveri, immigrati ed emarginati, non soltanto materiale.
Dai passi incerti e dagli sguardi persi dei suoi abitanti si poteva riconoscere quel tipo di periferia. Volti senza età, senza speranza, avviliti nel corpo e nello spirito, spesso privati anche della dignità. Nell'aria aleggiava, come un fantasma nero, la rassegnazione. Vite precarie, corpi ormai senz'anima si muovevano, in una ripetizione monotona che avvolgeva i giorni in una sorta di inconscia amnesia. Chi ne aveva avuto la possibilità era scappato lontano, come si scappa da tutte le periferie e i Sud del mondo.
Ogni tanto si udiva il fischio del treno. Ma dove portava quella ferrovia?

inviato il 16/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ringrazio tutti!

aggiungo segnalibro

L'ombra del vento, 2010

immagine copertina
Carlos Ruiz Zafón
L'ombra del vento, 2010
Oscar Mondadori
10 righe da pagina 9:

Ti posso solo ripetere quello che mi disse mio padre: quando una biblioteca scompare, quando una libreria chiude i battenti, quando un libro si perde nell'oblio, noi, custodi di questo luogo, facciamo in modo che arrivi qui. E qui i libri che più nessuno ricorda, i libri perduti nel tempo, vivono per sempre, in attesa del giorno in cui potranno tornare nelle mani di un nuovo lettore, di un nuovo spirito. Noi li vendiamo e li compriamo, ma in realtà i libri non ci appartengono mai. Ognuno di questi libri è stato il miglior amico di qualcuno. Adesso hanno soltanto noi, Daniel. Pensi di poter mantenere il segreto?

inviato il 11/06/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

:) grazie!queste dieci righe sono il cuore del mondo di ogni lettore secondo me!

Scelta molto accurata, complimenti!

Un grazie alle Edizioni La Linea per il libro incentivo "Belfondo" di Jenn Diaz...non vedo l'ora di iniziarlo!

;)

Sì, fa la finta ingenua e si erge a paladina di quei poverini "discriminati" che non hanno la foto nel profilo! Ridicolo!

martina scusa ma perche non la fai finita?!! lo sai bene che il problema non è l'immagine di profilo...

E' il premio settimanale! :)

Martina, è l'assegnazione del premio settimanale? o vuoi destinare (donare) il tuo libro incentivo a Emma? :)

Penso che sia giusto destinare il mio libro incentivo alle dieci righe di Emma Baccaglio, che a quanto vedo dalla sua pagina ha dimostrato un grande amore per la letteratura, una passione e una conoscenza profonde di generi letterari diversi, che vanno al di là dell'aver postato o meno un'immagine del profilo!

Sì infatti, la sa proprio lunga. Bello spirito per partecipare ad un sito così. Complimenti!

... E l'ore... L'ore non passavan mai!

... E l'ore... L'ore non passavan mai! 7 years 8 settimane fa

Il ricordo va all'infanzia, in effetti.

SONO SOLO UN GATTO

SONO SOLO UN GATTO 7 years 9 settimane fa

Messo il segnalibro!

I quattordici mesi: la mia Resistenza

I quattordici mesi: la mia Resistenza 7 years 9 settimane fa

E' stato uno straordinario giornalista, un attento cronista dei suoi tempi ed un implacabile censore dei mali della classe politica.

Bertoldo

Bertoldo 7 years 9 settimane fa

Messo. Ciao!

I promessi sposi

I promessi sposi 7 years 9 settimane fa

Messo!

Giovanni Falcone, un uomo normale

Giovanni Falcone, un uomo normale 7 years 9 settimane fa

Un eroe!

Tre giorni per morire

Tre giorni per morire 7 years 9 settimane fa

Ciao!

La Quarta Cantica

La Quarta Cantica 7 years 9 settimane fa

Messo segnalibro!

Memorie di una Geisha

Memorie di una Geisha 7 years 9 settimane fa

Messo il segnalibro.

Dove nessuno ti troverà

Dove nessuno ti troverà 7 years 9 settimane fa

Messo il segnalibro!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy