Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di eloisa.fassina

Kitchen confidential

immagine copertina
Anthony Bourdain
Kitchen confidential
Feltrinelli
10 righe da pagina 215:

Ho imparato a non cercare mai di competere con Steven nel settore degli scherzi. Rendere pan per focaccia diventerà lo scopo della sua vita: mettetegli una patata nelle scarpe e lui vi congelerà i vestiti; appicicategli un adesivo nella schiena e lui vi scardinerà la porta dell'armadietto e lo riempirà di riviste pornografiche. Una volta, per il suo compleanno gli avevo fatto recapitare un campione gratuito di pannolini per adulti. Il giorno seguente tutti i cuochi erano in attesa della sua reazione. Lui mi ringraziò sinceramente. "Sai una cosa? Quegli affari sono piuttosto utili! Mi sono seduto sul divano a mangiare nachos e a guardare la tv con il pannolino. E? stato grandioso, nonho nemmeno dovuto alzarmi per andare al gabinetto! Veramente grandioso! E sai, ti senti a posto!"

inviato il 10/12/2012
Nei segnalibri di:

Kitchen confidential

immagine copertina
Anthony Bourdain
Kitchen confidential
Feltrinelli
10 righe da pagina 125:

Di scoprì che Dimitri era eccezionalmente bravo a fare dita, alluci e organi sessuali con alcuni infredienti. Modellò in maniera sorprendentemente realistica parecchi pollici - con la pelle brutalmente lacerata a un'estremità e frammenti d'osso fatti con la parte bianca del porro che sporgevano dalla ferita- e noi lasciavamo in giro queste cose perchè camerieri e direttori di sala ignari le trovassero. Aprendo uno scomparto del frigorifero, la mattina un cameriere avrebbe trovato la punta di un dito, con ancora attaccato un cerotto, fissato su una fetta di pancarrè con uno stuzzicadenti a ombrellino.

inviato il 10/12/2012
Nei segnalibri di:

Nessuno si salva da solo

immagine copertina
Margaret Mazzantini
Nessuno si salva da solo
A. MONDADORI
10 righe da pagina 186:

Loro appartenevano alla generazione della patacca, del remake. Tutto era già stato provato, si trattava solo di rivisitare, senza un vero nerbo. Vecchie le ferite, le facce dipinte degli emo. Cosa c'era di nuovo? Il sushi da asporto, la festa di Halloween, Facebook. Il sogno di tutta la gente che conoscevano era quello di organizzare eventi. Di anelare a una festa continua sulle macerie di tutto. L'egoismo come unica borsa a tracolla. Eppure quello era il loro mondo e avrebbero dovuto camminarci insieme ai loro figli.

inviato il 02/12/2012
Nei segnalibri di:

Nessuno si salva da solo

immagine copertina
Margaret Mazzantini
Nessuno si salva da solo
A. MONDADORI
10 righe da pagina 40:

Lei cucina e tu tiri fuori i tovaglioli dal cassetto, la guardi di spalle e pensi che è lei, che avete fatto tutte quelle cose, che l'hai vista partorire. Ti ha dato un piccolo uomo, piccolo come eri tu. E tu hai pianto perchè potevi ricominciare tutto da capo con un altro te stesso vergine. E avresti fatto meglio. Perchè eri di un'altra generazione, più sensibile. Avevi nelle ossa le cazzate dei tuoi genitori. E non le avresti ripetute. Ci puoi giurare, figlio, che non le rifarò.

inviato il 02/12/2012
Nei segnalibri di:

5i libti preferiti dal 2000

immagine copertina
autori vari
5i libti preferiti dal 2000
editori vari

Non esiste vascello che come un libro ci possa portare in terre lontane.
Emily Dickinson

inviato il 30/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

partecipo al mini gioco del 29 settembre http://scrivi.10righedailibri.it/cinque-libri-preferiti

i miei 5 libri preferiti

immagine copertina
autori vari
i miei 5 libri preferiti
editori vari

Cent'anni di solitudine perchè è stato il primo romanzo che mi ha appassionato da morire sulla storia di una famiglia
L'insostenibile leggerezza dell'essere per avermi fatto capire uno dei lati dell'amore
I pilastri della terra per la sua imponenza e dettagliatezza
Il ritratto di Dorian Gray per la sua decadenza
e infine Il gabbiano Jonathan Livingston per avermi insegnato cos'è la libertà

inviato il 28/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie!!!

te lo mettiamo noi :)
Partecipa a http://scrivi.10righedailibri.it/cinque-libri-preferiti

scusate non so inserire i link...

partecipo a Cinque libri preferiti http://scrivi.10righedailibri.it/cinque-libri-preferiti 

Aleph

immagine copertina
PAULO COELHO
Aleph
Bompiani
10 righe da pagina 125:

E' possible fermare l'amore nel tempo? Possiamo provarci, ma trasformeremmo la nostra vita in un inferno. Io non sono sposatao da oltre vent'anni con la medesima persona. Se dico così, mento. Nè lei nè io siamo rimasti identici, ecco perchè il nostro rapporto continua a essere florido e vivo. Io non mi aspettto che lei si comporti come quando ci siamo conosciuti. E mia moglie non desidera affatto che io sia lo stesso individuo che ha incontrato allora. L'amore si pone al di là del tempo. O, meglio, l'amore è il tempo e lo spazio raccolti in un punto solo, l'Aleph, che vive una trasformazione continua.

inviato il 19/09/2012
Nei segnalibri di:

Aleph

immagine copertina
PAULO COELHO
Aleph
Bompiani
10 righe da pagina 83:

Il mio sguardo è rivolto a una luce che rischiara un luogo sacro, mentre un'onda si muove veeso di me, infondendo pace e amore nel mio animo(...) e tutto è così chiaro e così gigantesco, così piccolo e così delicato. Sono nell'Aleph, il punto che contiene tutti i punti, il luogo nel quale si trovano senza confondersi tutti i luochi della terra, visti da ogni angolazione.

inviato il 18/09/2012
Nei segnalibri di:

Aleph

immagine copertina
PAULO COELHO
Aleph
Bompiani
10 righe da pagina 55:

Dopo aver riflettuto qualche momento, l'amico rispose: "Ti aiuterò. Domani, quando arriverai in vetta al monte, volgi lo sguardo verso la montagna di fronte. Io sarò sulla cima e passerò la notte lì, mantenendo acceso un falò. Guarda il fuoco e pensa alla nostra amicizia: così ti riscalderai. Dopo che avrai vinto la sfida, ti chiederò qualcosa in cambio." Alì superò la prova, ottenne il denaro e si recò a casa dell'amico. "Mi hai detto che avrei dovuto darti una ricompensa." Aydi rispose: "Sicuro ma non si tratta di denaro. Promettimi che, se un vento gelido dovesse soffiare sulla mia vita, tu accenderai per me il fuoco dell'amicizia."

inviato il 18/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie!

Benvenuta Eloisa :)

Kitchen confidential

immagine copertina
Anthony Bourdain
Kitchen confidential
Feltrinelli
10 righe da pagina 215:

Ho imparato a non cercare mai di competere con Steven nel settore degli scherzi. Rendere pan per focaccia diventerà lo scopo della sua vita: mettetegli una patata nelle scarpe e lui vi congelerà i vestiti; appicicategli un adesivo nella schiena e lui vi scardinerà la porta dell'armadietto e lo riempirà di riviste pornografiche. Una volta, per il suo compleanno gli avevo fatto recapitare un campione gratuito di pannolini per adulti. Il giorno seguente tutti i cuochi erano in attesa della sua reazione. Lui mi ringraziò sinceramente. "Sai una cosa? Quegli affari sono piuttosto utili! Mi sono seduto sul divano a mangiare nachos e a guardare la tv con il pannolino. E? stato grandioso, nonho nemmeno dovuto alzarmi per andare al gabinetto! Veramente grandioso! E sai, ti senti a posto!"

inviato il 10/12/2012
Nei segnalibri di:

Kitchen confidential

immagine copertina
Anthony Bourdain
Kitchen confidential
Feltrinelli
10 righe da pagina 125:

Di scoprì che Dimitri era eccezionalmente bravo a fare dita, alluci e organi sessuali con alcuni infredienti. Modellò in maniera sorprendentemente realistica parecchi pollici - con la pelle brutalmente lacerata a un'estremità e frammenti d'osso fatti con la parte bianca del porro che sporgevano dalla ferita- e noi lasciavamo in giro queste cose perchè camerieri e direttori di sala ignari le trovassero. Aprendo uno scomparto del frigorifero, la mattina un cameriere avrebbe trovato la punta di un dito, con ancora attaccato un cerotto, fissato su una fetta di pancarrè con uno stuzzicadenti a ombrellino.

inviato il 10/12/2012
Nei segnalibri di:

Caro libro, grazie!

Staff 10 righe dai libri
Caro libro, grazie!
Moderatori Staff 10 righe dai libri
10 righe dai libri 2012

"Caro libro, grazie! Ora che mi hai spento si è accesa la mente."
:)

Con questo pensiero apriamo un nuovo post permanente, permanente come il nostro amore per i libri.
Scrivete uno o più commenti che inizino con Caro libro... o Cari libri...

leggi tutto
inviato il 13/11/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Caro libro, grazie! Per esserti preso cura di me quando ero triste e volevo scappare dalla realtà, per avermi aiutato a realizzare che non sono l'unica destinataria delle avversità della vita.

Cari libri ,grazie per avermi guidato molto ,in tutto ,di trovare in voi la forza ,il rifugio nei momenti difficili .

Caro Libro, mi hai insegnato a capire quanto dura fosse la salita. Ma dopo averla superata è stata, ed è sempre, tutta una corsa in discesa

Caro libro, grazie perché riesci sempre a trovare le risposte giuste alle mie domande inespresse.

cari libri, c'è sempre qualcosa al di là dello specchio

Viaggio di nozze a Teheran

immagine copertina
Azadeh Moaveni
Viaggio di nozze a Teheran
Tradotto da Sandro Ristori, Lucia Mori, Daniela Di Falco
Newton Compton 2009
10 righe da pagina 255:

Siccome i giovani erano disincantati nei confronti della politica e del tutto cinici sulla possibilità di un cambiamento attraverso l'attivismo politico, il loro desiderio di una vita migliore rimaneva una smania primordiale. Non avevano mai pensato di poter aggiustare la situazione organizzandosi ed esprimendosi chiaramente contro lo status quo. Per come la vedevano loro, quello lo avevano fatto i loro genitori nel 1979, ed ecco che cosa avevano realizzato. Invece di protestare, i giovani si gettavano in business piramidali e in operazioni immobiliari. Fino a quando la mia generazione si preoccupava di raggiungere il successo materiale della classe elevata invece che sfidare la corruzione che la permetteva, non vedevo come le cose sarebbero potute cambiare in Iran. Per quanto spregevole, la plutocrazia islamica non era mai sembrata così protetta.

inviato il 02/12/2012
Nei segnalibri di:

Nessuno si salva da solo

immagine copertina
Margaret Mazzantini
Nessuno si salva da solo
A. MONDADORI
10 righe da pagina 40:

Lei cucina e tu tiri fuori i tovaglioli dal cassetto, la guardi di spalle e pensi che è lei, che avete fatto tutte quelle cose, che l'hai vista partorire. Ti ha dato un piccolo uomo, piccolo come eri tu. E tu hai pianto perchè potevi ricominciare tutto da capo con un altro te stesso vergine. E avresti fatto meglio. Perchè eri di un'altra generazione, più sensibile. Avevi nelle ossa le cazzate dei tuoi genitori. E non le avresti ripetute. Ci puoi giurare, figlio, che non le rifarò.

inviato il 02/12/2012
Nei segnalibri di:

Nessuno si salva da solo

immagine copertina
Margaret Mazzantini
Nessuno si salva da solo
A. MONDADORI
10 righe da pagina 186:

Loro appartenevano alla generazione della patacca, del remake. Tutto era già stato provato, si trattava solo di rivisitare, senza un vero nerbo. Vecchie le ferite, le facce dipinte degli emo. Cosa c'era di nuovo? Il sushi da asporto, la festa di Halloween, Facebook. Il sogno di tutta la gente che conoscevano era quello di organizzare eventi. Di anelare a una festa continua sulle macerie di tutto. L'egoismo come unica borsa a tracolla. Eppure quello era il loro mondo e avrebbero dovuto camminarci insieme ai loro figli.

inviato il 02/12/2012
Nei segnalibri di:

La luce sugli oceani

immagine copertina
M.L.Stedman
La luce sugli oceani
Tradotto da Alba Mantovani
Garzanti 2012
10 righe da pagina 168:

La città stende il velo su certi eventi.
E' piccola la comunità,dove ciascuno sa che a volte l'impegno di deimenticare è importante quanto la promessa di ricordare.I bambini possono crescere senza sapere nulla degli errori giovanili del padre o del fratelllo illegittimo che vive a ottanta chilometri da lì e porta il nome di un altro uomo.La storia è una,ma protetta dal silenzio che anestetizza la vergogna.Uomini tornati dalla guerrra memori dei compagni d'armi che in punto di morte,hanno ceduto alla disperazione dicono invece che sono morti con coraggio.Per il mondo esterno non ci sono soldati che frequentavanp bordelli ,o cedevano alla barbarie o scappavano di fronte al nemico.
Essere stati in guerra è già una punizionesufficiente.Quando le mogli devono nascondere il denaro preso in prestito o i coltelli di cucina a un marito che non ragiona piu',lo fanno senza una parola,a volte senza ammetterlo nemmeno con sè stesse.

inviato il 08/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Oggi il postino ha suonato due volte...sisisi;Grazie Staff,Grazie alla Casa editrice Fazi,è arrivato il libro incentivo,il cui titolo è"Guarda ,c'è Platone in tv "...sarà la mia prossima lettura,un saluto e grazie a tutti/e

Paola Paola,è veramente meritevole,è stato bello leggerlo!

Mi ispira molto, mi sa che lo comprerò...

Grazie!!!è proprio molto bello e emozionante,ciaoooooooooooooooo

bellissimo libro segnalibro

70.000 Righe dai libri

immagine copertina
Staff 10 righe dai libri
70.000 Righe dai libri
10righedailibri

Evvivaaaaa!
Con le 10 righe di Natalina le nostre 10 righe sono diventate 70.000!
siamo proprio dei GRANDI lettori.
: )
Continuate a leggere tanto e a postare le vostre 10 righe.

- Natalina vince un libro incentivo http://scrivi.10righedailibri.it/come-fiori-nella-polvere

inviato il 08/10/2012
Nei segnalibri di:

Le news più strane

immagine copertina
Marco Galanti
Le news più strane
Youcanprint
10 righe da pagina 53:

Dopo essersi sposati, scoprono di essere fratelli gemelli.
Un uomo ed una donna si incontrano: si piacciono, scoprono di avere un sacco di cose in comune, si sposano. Una bella storia d’amore, ma in questo caso con una incredibile sorpresa. Infatti, dopo degli esami medici che hanno fatto nascere qualche sospetto, i due hanno scoperto di essere fratelli gemelli separati alla nascita. Fratello e sorella erano stati dati in adozione a due famiglie diverse poco dopo la nascita, ma a nessuno era mai detto che aveva un fratello, tantomeno gemello. L’Alta Corte inglese ha annullato il matrimonio, che è stato giudicato non valido perché viziato dalla non conoscenza di questa importante relazione.La notizia ha gettato benzina sul fuoco sul dibattito sulla revisione delle norme sull’inseminazione artificiale

inviato il 08/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

YOUCANPRINT puoi cambiare il nome del tuo User eliminando Self publishing? per ora non accettiamo pubblicità e il riferimento è troppo esplicito. ;) siamo anche curiosi di leggere 10 righe tratte da libri di altri editori che hai letto...

Fuori catalogo : storie di libri e librerie

immagine copertina
ROCCO PINTO
Fuori catalogo : storie di libri e librerie
Voland editore

Quella mattina non riuscivo a darmi pace, continuavo a guardare le copertine dei libri e la loro disposizione sui tavoli e nelle vetrine. Il giorno prima avevo dedicato buona parte del mio tempo a sistemarli. Da più di vent'anni ripetevo il rito ogni quindici giorni : abbinare i colori, le collane, i formati e soprattutto i profumi dei libri appena sfornati dalle diverse stamperie, che arrivavano in libreria sballottati dai corrieri ignari delle storie che trasportavano.
Cercavo di fare in modo che le composizioni strizzassero l'occhio al lettore,invogliandolo a entrare. Le assemblavo osservando le espressioni dei passanti, interpretavo l'umore della gente e lo trasferivo alle vetrine, a volte allegre , a volte tristi.

inviato il 08/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

ho conosciuto di persona Rocco Pinto quando ha presentato il suo piccolo delizioso libro a Vicenza. Ho molta ammirazione per lui per da magazziniere di una libreria è diventato proprietario di una famosa libreria di Torino La Torre di Babele. Ho molta ammirazione per lui, un self made man, come si potrebbe definire , il grande amore per i libri l'ho portato a tanto.

Una porta di libri

Una porta di libri 5 years 33 settimane fa

Kitchen Confidential di Anthony Bourdain (Feltrinelli editore)

Caro libro, grazie!

Caro libro, grazie! 5 years 33 settimane fa

Cari libri, grazie di esistere! Mi fate viaggiare in mondi che non avrei mai immaginato, mi fate provare emozioni che non avrei mai provato, e mi fate vivere mille vite in una sola

Cinque libri preferiti

Cinque libri preferiti 5 years 42 settimane fa

partecipo al mini gioco del 29 settembre con http://scrivi.10righedailibri.it/5i-libti-preferiti-dal-2000

Cinque libri preferiti 5 years 42 settimane fa

Partecipo con http://scrivi.10righedailibri.it/i-miei-5-libri-preferiti
(scusate non so inserire i link)

5i libti preferiti dal 2000

5i libti preferiti dal 2000 5 years 42 settimane fa

partecipo al mini gioco del 29 settembre http://scrivi.10righedailibri.it/cinque-libri-preferiti

i miei 5 libri preferiti

i miei 5 libri preferiti 5 years 42 settimane fa

grazie!!!

i miei 5 libri preferiti 5 years 42 settimane fa

scusate non so inserire i link...

i miei 5 libri preferiti 5 years 42 settimane fa

partecipo a Cinque libri preferiti http://scrivi.10righedailibri.it/cinque-libri-preferiti 

Che libro abbinate?

Che libro abbinate? 5 years 43 settimane fa

1: Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro d'Avenia
2: Il linguaggio segreto dei fiori, di Vanessa DIffenbauch
3: Uomini senza vento di Simone Perrotti
4: L'origine perduta di Matilde asensi

Aleph

Aleph 5 years 44 settimane fa

grazie!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy