Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di Bogina

Non si toccano le ali alle farfalle

immagine copertina
Antonello De Sanctis
Non si toccano le ali alle farfalle
Inedito 2015
10 righe da pagina 79:

La vita è come il fiume che rinasce sempre da se stesso e si rinnova nel continuo inseguirsi. Si muove con il solletico degli argini sulla pelle, s’impunta di fronte alle curve e ricomincia il percorso nello scorrere al contrario degli alberi e delle case. Sa che troverà altri alberi, altre case, altre lune a specchiarsi o pesci a fare l’amore e andrà avanti poiché il senso del suo esistere è nel procedere, nell’essere fiume. Ogni fiume però ha per destino il mare, il suo contrario. Il mare che si ripete, si copia perché non sa inventare, non sa cambiare. Certe volte si muove, si agita e alza le onde per ambizione o voglia di cielo, ma poi le onde ricadono giù, si ripiegano su se stesse e tornano ad accucciarsi nell’acqua. Non ha niente di creativo il mare, è soltanto la fine del viaggio, la fine del fiume. E così, dopo tanto stare insieme, anche la loro storia trovò il suo mare.

inviato il 19/08/2015
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie Renato Mileo, commento generoso il tuo.

ancora una pregevole opera di un autore che non sbaglia un libro: ho richiesto questo romanzo e l'ho terminato in pochi giorni, affascinato dalle vicende del protagonista Francesco: lo consiglio a chi non lo avesse ancora letto.

Grazie Silvia
Io posso chiedervi solo di aiutarmi a diffondere l'iniziativa
mi sembra sia una buona cosa
Grazie.

ho terminato di leggere il libro e l'ho trovato estremamente emozionante: grazie all'autore per la grande generosità dimostrata nel donarlo ai suoi lettori, certi gesti - di questi tempi - sono davvero unici.

Antonello De Sanctis (Roma, 8 giugno 1942).

Nel mondo degli uomini

immagine copertina
Antonello De Sanctis
Nel mondo degli uomini
NO REPLY 2012
10 righe da pagina 84:

Certo che le donne sono un’altra razza. Con la bandana o con gli sguardi catarifrangenti da Barbie, con le grandi pance davanti o con l’uomo sbagliato addosso, innamorate di un gatto o tradite dall’ombra della felicità,
abbandonate all’angolo di una piazza o tagliate da un improvviso dolore, si fermano un istante per piangere, poi sollevano il capo e riprendono la strada.
Sono maestre di dignità le donne.
Certo che le donne sono un’altra razza. Con la bandana o con gli sguardi catarifrangenti da Barbie, con le grandi pance davanti o con l’uomo sbagliato addosso, innamorate di un gatto o tradite dall’ombra della felicità, abbandonate all’angolo di una piazza o tagliate da un improvviso dolore, si fermano un istante per piangere, poi sollevano il capo e riprendono la strada.
Sono maestre di dignità le donne.
Non bisogna lasciarsi distrarre dall’ondeggiare dei fianchi se vogliamo capire qualcosa di loro, dobbiamo solo guardarle negli occhi perché i loro occhi dicono quello che le bocche sanno tacere.
Sì, le donne sono un’altra razza.

inviato il 19/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

ma che bellissima notizia, GRAZIE!! Questo romanzo è davvero stupendo ed anch'io trovo questo inno alle donne assolutamente emozionante. Ho seguito le vostre istruzioni, inserendo nel mio profilo il mio indirizzo postale e scrivendo all'email da voi indicata. Ancora GRAZIE!

Grazie Ilenia :)
Antonella, inserisci il tuo indirizzo cliccando "modifica il mio profilo e invia la conferme a libroincentivo@10righedailibri.it

Complimenti Antonella, sei tu la vincitrice. Ho scelto il tuo estratto perchè è un sapiente e delicato omaggio alle donne, ancor più apprezzato poichè scritto da un uomo. In 10 righe appare un ritratto piuttostò veritiero di noi donne. Beh, congatulazioni. =)

Stupendo, questo stralcio! Ho letto il precedente libro di questo autore e l'ho amato moltissimo, anche questa opera sembra meravigliosa. Lo acquisto sicuramente, grazie, Antonella, per averlo segnalato.

ciao a tutti gli amici/amiche di questo meraviglioso spazio. Per chi fosse interessato all'acquisto di questo libro, segnalo che IBS lo offre in questo periodo ad un prezzo davvero interessante (praticamente meno di 10 eur): davvero una cifra irrisoria, considerato che questo romanzo ci regala un "pieno" di emozioni! Mi permetto (se posso) di indicarvi il link.
http://www.ibs.it/code/9788889155691/de-sanctis-antonello/nel-mondo-degl...

OLTRE L'ORIZZONTE

immagine copertina
ANTONELLO DE SANCTIS
OLTRE L'ORIZZONTE
NO REPLY
10 righe da pagina 42:

"Per un bambino la madre è quella che lo sveglia la mattina con un sorriso e lo affida alla notte raccontandogli una favola, è quella che lo cura se ha la tosse e gli scompiglia i capelli quando è triste.Per un bambino la madre è per sfogarsi, protestare e andarsene in un’altra stanza con la certezza che potrà sempre tornare da lei.La madre è spegnere gli sguardi su sguardi conosciuti, è essere rimproverato e poi abbracciato perché non è successo niente, è un petto per poggiarci la testa ed essere felici.Per un bambino la madre è quella che c’è."

inviato il 12/05/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

se mi permettete,vorrei segnalare la pag.su FB dedicata a questo libro,dove potrete trovare tutte le info,quali trama,stralci ecc.Eccola
http://www.facebook.com/pages/Oltre-lorizzonte-di-Antonello-De-Sanctis/1...

Belle le righe, invitano alla lettura...

Grazie per queste righe

Un passaggio stupendo, tratto da un romanzo indimenticabile, grazie.

per Simone:già fatto!anzi,avevo postato questo stralcio proprio sulla vs pag.su FB e là mi hanno consigliato di passare anche da questo fantastico luogo;grazie a tutti voi,siete una fantastica squadra!

OLTRE L'ORIZZONTE

immagine copertina
ANTONELLO DE SANCTIS
OLTRE L'ORIZZONTE
NO REPLY 2010
10 righe da pagina 42:

"Per un bambino la madre è quella che lo sveglia la mattina con un sorriso e lo affida alla notte raccontandogli una favola, è quella che lo cura se ha la tosse e gli scompiglia i capelli quando è triste.Per un bambino la madre è per sfogarsi, protestare e andarsene in un’altra stanza con la certezza che potrà sempre tornare da lei. La madre è spegnere gli sguardi su sguardi conosciuti, è essere rimproverato e poi abbracciato perché non è successo niente, è un petto per poggiarci la testa ed essere felici.Per un bambino la madre è quella che c’è."

inviato il 09/11/2010
Nei segnalibri di:

Commenti

è un romanzo straordinario,che rimarrà nel mio cuore molto a lungo.So,fra l'altro,che l'autore devolve parte dei propri diritti alla ricerca sul cancro,quindi l'ho acquistato volentieri anche per sostenere questa nobile causa.

è un romanzo straordinario,che rimarrà nel mio cuore molto a lungo.So,fra l'altro,che l'autore devolve parte dei propri diritti alla ricerca sul cancro,quindi l'ho acquistato volentieri anche per sostenere questa nobile causa.

questo è un romanzo davvero emozionante,denso di riflessioni delicate e bellissime...il mio preferito!

è molto bello questo stralcio,così come tutto il libro che io ho divorato in pochi giorni ....

Gli ingredienti segreti dell'amore

immagine copertina
Nicolas Barreau
Gli ingredienti segreti dell'amore
Feltrinelli 2011
10 righe da pagina 14:

Una lettera scritta a mano, infilata sotto il barattolo di marmellata di albicocche che, a colazione, Claude aveva spalmato sul suo croissant. Un piatto con della frutta. Una candela consumata per metà. Due tovaglioli piegati alla meglio e infilati nei portatovaglioli d'argento.
Claude non mi scriveva mai, nemmeno un biglietto. Aveva un rapporto maniacale con il cellulare e, quando cambiava programma, telefonava o lasciava un messaggio in segreteria.

inviato il 23/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

:)

Tesoro mio, appena lo finirò te lo regalerò, è una bellissima storia!!!

non vedo l'ora di leggerlo

Cime tempestose

immagine copertina
Emily Bronte
Cime tempestose
Tradotto da Lia Spaventa Filippi
De Agostini 1982
10 righe da pagina 93:

Le mie grandi infelicità su questa terra sono state le infelicità di Heathcliff, e le ho conosciute e provate una per una fin dal principio; il mio pensiero dominante è lui. Se tutto dovesse perire, e lui rimanere, continuerei a esistere; ma se tutto rimanesse, e lui fosse annientato, l'universo per me non esisterebbe più. Non mi sentirei parte di esso. Il mio amore per Linton è come il fogliame dei boschi. Il tempo lo cambierà, me ne rendo conto, come l'inverno spoglia gli alberi. Il mio amore per Heathcliff assomiglia alle eterne rocce sotterranee. Una fonte di piacere di poca entità all'apparenza, ma necessaria. Nelly, io sono Heathcliff. Egli è continuamente nel mio spirito; non come un piacere, come io non sono sempre un piacere per me stessa, ma come il mio proprio essere.

inviato il 23/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Marinella, se ci mandi la foto della copertina la inseriamo nell'album :) http://www.10righedailibri.it/gallery/copertine-libri-classici-prima-del...

bello, bello

Un regalo da Tiffany

immagine copertina
Melissa Hill
Un regalo da Tiffany
Tradotto da Milvia Faccia, Roberto Lanzi, Rosa Prencipe
Newton Compton Editori 2011
10 righe da pagina 105:

Sulla parete della cucina del bistrò era appesa una targa:

Quando non avremo più buona cucina
Nel mondo, non avremo più letteratura,
né intelletto elevato, né riunioni
amichevoli, né armonia sociale.

Suo padre le aveva dato la targa la sera dell’inaugurazione dello Stromboli, e in seguito lei aveva appreso che era attribuita a un certo Marie-Antoine Careme. Quelle parole erano per Terri la conferma che stava facendo qualcosa di importante, qualcosa che conferiva un senso di continuità alla sua esistenza e a quella degli altri.

inviato il 23/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Io so fare il pane.

La malerba

immagine copertina
Cesare Cuscianna
La malerba
Antigone, 2009
10 righe da pagina 131:

La verità si raggiunge per sottrazione, dal blocco di marmo va rimosso il superfluo perché affiori la figura, quelle che erano espressioni pian piano diventano la scultura stessa dell'anima, latitudine e longitudine dei nostri pensieri, linee di rotte abituali sulla fronte, intorno alla bocca, agli occhi. Alla fine ciascuno troverà le rughe che ha meritato, i solchi che la mente ha percorso, e il vero essere gli si dipingerà sulla faccia.
Non consentirò a un chirurgo plastico di violarmi, conservi la pelle il segno di ogni rimpianto, di ogni frustata, detesto che il passato svanisca, gli anni compiano il loro dovere, sarà il tempo l'unico giudice. Allora nel volto affiorerà il verdetto, e rivelerà la mia identità.

inviato il 09/04/2012
Nei segnalibri di:

Nel mondo degli uomini

immagine copertina
Antonello De Sanctis
Nel mondo degli uomini
NO REPLY 2012
10 righe da pagina 84:

Certo che le donne sono un’altra razza. Con la bandana o con gli sguardi catarifrangenti da Barbie, con le grandi pance davanti o con l’uomo sbagliato addosso, innamorate di un gatto o tradite dall’ombra della felicità,
abbandonate all’angolo di una piazza o tagliate da un improvviso dolore, si fermano un istante per piangere, poi sollevano il capo e riprendono la strada.
Sono maestre di dignità le donne.
Certo che le donne sono un’altra razza. Con la bandana o con gli sguardi catarifrangenti da Barbie, con le grandi pance davanti o con l’uomo sbagliato addosso, innamorate di un gatto o tradite dall’ombra della felicità, abbandonate all’angolo di una piazza o tagliate da un improvviso dolore, si fermano un istante per piangere, poi sollevano il capo e riprendono la strada.
Sono maestre di dignità le donne.
Non bisogna lasciarsi distrarre dall’ondeggiare dei fianchi se vogliamo capire qualcosa di loro, dobbiamo solo guardarle negli occhi perché i loro occhi dicono quello che le bocche sanno tacere.
Sì, le donne sono un’altra razza.

inviato il 19/04/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

ma che bellissima notizia, GRAZIE!! Questo romanzo è davvero stupendo ed anch'io trovo questo inno alle donne assolutamente emozionante. Ho seguito le vostre istruzioni, inserendo nel mio profilo il mio indirizzo postale e scrivendo all'email da voi indicata. Ancora GRAZIE!

Grazie Ilenia :)
Antonella, inserisci il tuo indirizzo cliccando "modifica il mio profilo e invia la conferme a libroincentivo@10righedailibri.it

Complimenti Antonella, sei tu la vincitrice. Ho scelto il tuo estratto perchè è un sapiente e delicato omaggio alle donne, ancor più apprezzato poichè scritto da un uomo. In 10 righe appare un ritratto piuttostò veritiero di noi donne. Beh, congatulazioni. =)

Stupendo, questo stralcio! Ho letto il precedente libro di questo autore e l'ho amato moltissimo, anche questa opera sembra meravigliosa. Lo acquisto sicuramente, grazie, Antonella, per averlo segnalato.

ciao a tutti gli amici/amiche di questo meraviglioso spazio. Per chi fosse interessato all'acquisto di questo libro, segnalo che IBS lo offre in questo periodo ad un prezzo davvero interessante (praticamente meno di 10 eur): davvero una cifra irrisoria, considerato che questo romanzo ci regala un "pieno" di emozioni! Mi permetto (se posso) di indicarvi il link.
http://www.ibs.it/code/9788889155691/de-sanctis-antonello/nel-mondo-degl...

OLTRE L'ORIZZONTE

immagine copertina
ANTONELLO DE SANCTIS
OLTRE L'ORIZZONTE
NO REPLY
10 righe da pagina 42:

"Per un bambino la madre è quella che lo sveglia la mattina con un sorriso e lo affida alla notte raccontandogli una favola, è quella che lo cura se ha la tosse e gli scompiglia i capelli quando è triste.Per un bambino la madre è per sfogarsi, protestare e andarsene in un’altra stanza con la certezza che potrà sempre tornare da lei.La madre è spegnere gli sguardi su sguardi conosciuti, è essere rimproverato e poi abbracciato perché non è successo niente, è un petto per poggiarci la testa ed essere felici.Per un bambino la madre è quella che c’è."

inviato il 12/05/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

se mi permettete,vorrei segnalare la pag.su FB dedicata a questo libro,dove potrete trovare tutte le info,quali trama,stralci ecc.Eccola
http://www.facebook.com/pages/Oltre-lorizzonte-di-Antonello-De-Sanctis/1...

Belle le righe, invitano alla lettura...

Grazie per queste righe

Un passaggio stupendo, tratto da un romanzo indimenticabile, grazie.

per Simone:già fatto!anzi,avevo postato questo stralcio proprio sulla vs pag.su FB e là mi hanno consigliato di passare anche da questo fantastico luogo;grazie a tutti voi,siete una fantastica squadra!

OLTRE L'ORIZZONTE

immagine copertina
ANTONELLO DE SANCTIS
OLTRE L'ORIZZONTE
NO REPLY

Ognuno di noi attraversa la sua scheggia di tempo muovendosi negli anni, nei calendari sfogliati, nelle sorprese delle stagioni, nelle strette di mano disattente, nei tradimenti e in qualche abbraccio leale. Procediamo sbiaditi dall’alba e scuriti dalla notte, tra i fiori e le pietre, gli incontri e le attese, tra le storie che nascono e le altre in scadenza.
E proviamo a vivere.
Alcuni mettono un piede dietro l’altro seguendo la propria ombra, altri non fanno nemmeno ombra e altri ancora ammazzano chi gli fa ombra.
Alcuni salgono su un palco, altri applaudono sotto il palco, altri ancora danno fuoco ai palchi.
E cercano di difendersi dal loro vivere.
Alcuni, infine, procedono con le mani aperte, disarmate.
E insegnano a vivere.
Marta era così.
“Non è complicato” diceva. “Sarebbe sufficiente spalancare le ali e lasciarsi trasportare dalle correnti d’aria come gli aironi. Basterebbe amare di più e amarsi un po’ di meno.”

inviato il 15/04/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

aggiunto segnalbro

aggiiunto segnalibro

ogni volta che rileggo questi passi, faccio un tuffo in questo libro che ho letto e che mi ha insegnato una strada maestra. bellissimo!!! ciao a tutti.

una meraviglia di estratto da una meraviglia di romanzo

Io mi riconosco in queste parole e penso ognuno di noi possa farlo.Meravigliosa riflessione.

OLTRE L'ORIZZONTE

immagine copertina
ANTONELLO DE SANCTIS
OLTRE L'ORIZZONTE
NO REPLY 2010
10 righe da pagina 42:

"Per un bambino la madre è quella che lo sveglia la mattina con un sorriso e lo affida alla notte raccontandogli una favola, è quella che lo cura se ha la tosse e gli scompiglia i capelli quando è triste.Per un bambino la madre è per sfogarsi, protestare e andarsene in un’altra stanza con la certezza che potrà sempre tornare da lei. La madre è spegnere gli sguardi su sguardi conosciuti, è essere rimproverato e poi abbracciato perché non è successo niente, è un petto per poggiarci la testa ed essere felici.Per un bambino la madre è quella che c’è."

inviato il 09/11/2010
Nei segnalibri di:

Commenti

è un romanzo straordinario,che rimarrà nel mio cuore molto a lungo.So,fra l'altro,che l'autore devolve parte dei propri diritti alla ricerca sul cancro,quindi l'ho acquistato volentieri anche per sostenere questa nobile causa.

è un romanzo straordinario,che rimarrà nel mio cuore molto a lungo.So,fra l'altro,che l'autore devolve parte dei propri diritti alla ricerca sul cancro,quindi l'ho acquistato volentieri anche per sostenere questa nobile causa.

questo è un romanzo davvero emozionante,denso di riflessioni delicate e bellissime...il mio preferito!

è molto bello questo stralcio,così come tutto il libro che io ho divorato in pochi giorni ....

Nel mondo degli uomini

Nel mondo degli uomini 5 years 33 settimane fa

ma che bellissima notizia, GRAZIE!! Questo romanzo è davvero stupendo ed anch'io trovo questo inno alle donne assolutamente emozionante. Ho seguito le vostre istruzioni, inserendo nel mio profilo il mio indirizzo postale e scrivendo all'email da voi indicata. Ancora GRAZIE!

Nel mondo degli uomini 5 years 34 settimane fa

ciao a tutti gli amici/amiche di questo meraviglioso spazio. Per chi fosse interessato all'acquisto di questo libro, segnalo che IBS lo offre in questo periodo ad un prezzo davvero interessante (praticamente meno di 10 eur): davvero una cifra irrisoria, considerato che questo romanzo ci regala un "pieno" di emozioni! Mi permetto (se posso) di indicarvi il link.
http://www.ibs.it/code/9788889155691/de-sanctis-antonello/nel-mondo-degl...

Nel mondo degli uomini 5 years 34 settimane fa

un libro meraviglioso, ogni sua pagina è intensa come questo stralcio bellissimo.

OLTRE L'ORIZZONTE

OLTRE L'ORIZZONTE 6 years 30 settimane fa

se mi permettete,vorrei segnalare la pag.su FB dedicata a questo libro,dove potrete trovare tutte le info,quali trama,stralci ecc.Eccola
http://www.facebook.com/pages/Oltre-lorizzonte-di-Antonello-De-Sanctis/1...

OLTRE L'ORIZZONTE 6 years 31 settimane fa

per Simone:già fatto!anzi,avevo postato questo stralcio proprio sulla vs pag.su FB e là mi hanno consigliato di passare anche da questo fantastico luogo;grazie a tutti voi,siete una fantastica squadra!

OLTRE L'ORIZZONTE 6 years 31 settimane fa

Un bellissimo romanzo,intenso,veritiero,denso di riflessioni emozionanti;un linguaggio scorrevole,una vicenda appassionante:io lo consiglio proprio a tutti!

OLTRE L'ORIZZONTE

OLTRE L'ORIZZONTE 6 years 35 settimane fa

Io mi riconosco in queste parole e penso ognuno di noi possa farlo.Meravigliosa riflessione.

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy