Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di °Benedetta°

Le ragazze di Kabul

immagine copertina
Roberta Gately
Le ragazze di Kabul
Newton Compton 2012
10 righe da pagina 85:

Appena al di là della strada, si fermò e sollevò lo sguardo per studiare le due gigantesche statue dei Buddha scolpite nella montagna. Erano così alte che Parween dovette allungare il collo per vederle meglio, e per ammirare le loro teste fu costretta a piegarsi all'indietro fino a barcollare, rischiando di cadere. Le due statue erano lì, sentinelle silenti dell'intero villaggio.
Una delle due era più imponente dell'altra, entrambe erano collocate in profonde rientranze le cui cupe ombre oscuravano la luce sfavillante del sole. Ciascuna statua era avvolta in un abito i cui drappeggi erano intagliati nella roccia creando un effetto di morbidezza.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Il profumo del pane alla lavanda

immagine copertina
Sarah Addison Allen
Il profumo del pane alla lavanda
Sonzogno Editore 2007
10 righe da pagina 31:

Riavviandosi lentamente verso casa decise che l'indomani avrebbe messo le mele in una scatola e le avrebbe portate a Claire, raccontandole quel che era successo. Sarebbe stata una buona scusa per rivederla.
E anche l'ennesimo esempio di come seguire una donna fino ad arrivare a un binario morto.
E che diamine!
Fai quel che sai fare meglio!
L'ultima cosa che ricordò fu di aver appoggiato il piede sul primo gradino del portico sul retro.
Ciò che seguì fu il sogno più sorprendente che avesse mai fatto.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Il profumo del pane alla lavanda

immagine copertina
Sarah Addison Allen
Il profumo del pane alla lavanda
Sonzogno Editore 2007
10 righe da pagina 31:

Riavviandosi lentamente verso casa decise che l'indomani avrebbe messo le mele in una scatola e le avrebbe portate a Claire, raccontandole quel che era successo. Sarebbe stata una buona scusa per rivederla.
E anche l'ennesimo esempio di come seguire una donna fino ad arrivare a un binario morto.
E che diamine!
Fai quel che sai fare meglio!
L'ultima cosa che ricordò fu di aver appoggiato il piede sul primo gradino del portico sul retro.
Ciò che seguì fu il sogno più sorprendente che avesse mai fatto.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Un uso qualunque di te

immagine copertina
Sara Rattaro
Un uso qualunque di te
Giunti
10 righe da pagina 57:

Ho la nebbia nella testa. E' colpa del suo profumo. La sua mano afferra la mia e dopo quel gesto tutto sembrerà solo un precedente. Mi trascina a se'. Aderisco al suo corpo come una guaina. Sento le mani grandi scivolare lungo la curva sagomata della mia schiena. Rabbrividisco e provo ad allontanarmi ma sono in trappola. Mi lascio andare come una bambina seduta in cima ad uno scivolo. Bocca dentro bocca e mani dentro mani. Ci sono cose che restano uguali sia che tu abbia vent'anni sia che tu ne abbia molti di più.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Va dove ti porta il cuore

immagine copertina
Susanna Tamaro
Va dove ti porta il cuore
Baldini e Castoldi
10 righe da pagina 58:

A te che hai letto la storia di quegli anni soltanto sui libri, che l'hai studiata invece di viverla, sembrerà strano che di tutti i tragici avvenimenti di quel periodo non abbia mai fatto cenno. C'era il fascismo, le leggi razziali, era scoppiata la guerra e io continuavo soltanto a occuparmi delle piccole infelicità personali, dei millimetrici spostamenti della mia anima. Non credere però che il mio atteggiamento fosse eccezionale, al contrario. Tranne una piccola minoranza politicizzata, tutti nella nostra città si sono comportati in questo modo. Mio padre, ad esempio, considerava il fascismo una pagliacciata. Quand'era a casa definiva il duce «quel venditore di cocomeri».

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Kitchen

immagine copertina
Banana Yoshimoto
Kitchen
Tradotto da giorgio Amitrano
FELTRINELLI 1991
10 righe da pagina 9:

Non c'è posto al mondo che io ami più della cucina.
Non importa dove si trova, com'è fatta: purché sia una cucina, un posto dove si fa da mangiare, io sto bene. Se possibile le preferisco funzionali e vissute. Magari con tantissimi strofinacci asciutti e puliti e le piastrelle bianche che scintillano.
Anche le cucine incredibilmente sporche mi piacciono da morire.
Mi piacciono col pavimento disseminato di pezzettini di verdura, così sporche che la suola delle pantofole diventa subito nera, e grandi, di una grandezza esagerata. Con un frigo enorme pieno di provviste che basterebbero tranquillamente per un intero inverno, un frigo imponente, al cui grande sportello metallico potermi appoggiare. E se per caso alzo gli occhi dal fornello schizzato di grasso o dai coltelli un po' arrugginiti, fuori le stelle che splendono tristi.
Siamo rimaste solo io e la cucina. Mi sembra un po' meglio che pensare che sono rimasta proprio sola.

inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie! :D Vi ho inviato i dati :)

Ciao! Con queste 10 righe hai vinto un libro incentivo nel gioco "Allora un libro" http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo.
Manda una mail a libroincentivo@10righedailibri.it indicando un recapito e specificando che hai vinto un libro in "Allora un libro" :)

Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo

Allora un libro - gioco libri incentivo

Staff 10 Righe dai libri
Allora un libro - gioco libri incentivo
Moderatori Barbara Antonacci, Sweets Dreems, Cristina Fanni, Patti Puggioni, Davide Taras
10 Righe dai libri 2013

Eccoci con la seconda edizione del gioco più atteso dell’anno: Allora un libro.

Dalle ore 10:00 alle 22:00, grazie ai nostri editori e al nostro partner tecnologico Tiscali-indoona, REGALEREMO 1 LIBRO INCENTIVO ALL'ORA a chi scriverà le proprie 10 righe preferite abbinate a un’immagine o foto che ben le rappresenti. Quest'anno c’è una novità: ogni editore che ha aderito all'iniziativa è parte della giuria e sceglierà un vincitore extra tra tutti i partecipanti al gioco.  Aumentano così i libri incentivo da vincere!

 

COME PARTECIPARE
- per partecipare e prenotarvi aggiungete il segnalibro a questo post.
- scrivete le vostre 10 righe con la solita procedura e caricate la vostra immagine.

Dalle ore 10:00 alle ore 22:00 di lunedì 18 marzo 2013

1) scrivete  in bacheca le vostre 10 righe e aggiungete un’immagine o foto secondo voi rappresentativa, titolo, autore, anno e numero della pagina da cui avete tratto le vostre 10 righe. Sono ammesse anche poesie, saggi, manuali ecc.

2) Scrivete nei commenti sotto le vostre 10 righe: Partecipo Allora un libro su http://scrivi.10righedailibri.it/allora-un-libro-gioco-libri-incentivo 

3) Scrivete sotto questo post un commento “partecipo con AUTORE e TITOLO + link delle 10 righe con state partecipando (copiatelo dalla barra degli indirizzi dopo aver cliccato sul titolo).

 

- È possibile partecipare più volte con 10 righe tratte dagli stessi libri e da libri diversi... però non consecutive (prima di postare di seguito devi aspettare almeno 10 righe di un altro lettore!

Per qualsiasi informazione scrivete un commento qui sotto.

 

INCENTIVI DAGLI EDITORI DI 10 RIGHE DAI LIBRI

- n. 1 libro incentivo all’ora (10 righe con più segnalibri nell’ora del gioco)

- n. X (sorpresa)  libri incentivo: 10 righe scelte da ciascun editore della Giuria

- n. X  (sorpresa)  libri incentivo: 10 righe scelte dalla redazione 10 righe

- 1 libro incentivo per le  10 righe scelte dal primo classificato

- super premio finale per le 10 righe con più segnalibri totali.

 

Editori in giuria: 
Armando Editore, Baldini Castoldi Dalai, CUEC editrice, Edizioni Ambiente,  Edizioni Angolo Manzoni,  Edizioni La Linea, Fanucci, Fazi Editore, Graf edizioni, Giunti Editore, Lantana, L'asino d'oro, La Tartaruga, Leggereditore, Mediando, Multiplayer.it Edizioni,  News 3.0 SpA, Nottetempo,  Tic Edizioni, TimeCRIME, Verde Nero, WePub.

 

Preparatevi perché OGNI ORA scriveremo nei commenti la LETTERA dell'ALFABETO con cui deve iniziare il nome o cognome dell’autore, e/o ALTRE specifiche.
 

ATTENZIONE:

  • Da questo gioco sono escluse le immagini di copertina dei libri.
  • Per l'assegnazione del libro incentivo saranno conteggiati solo i segnalibri dei lettori che hanno partecipato almeno una volta sul sito. Saranno quindi validi i segnalibri dei lettori che hanno postato o commentato, o segnalibrato 10 righe diverse rispetto a quelle vincenti.
  • Seguite anche le regole generali Libro incentivo sempre in vigore sul sito

 

E ora viaaa!

Iniziate a prenotarvi aggiungendo un segnalibro e poi fiondatevi nella vostra libreria per cercare le 10 righe! Dopo aver postato invitate i vostri amici a Segnalibrare
:)

-----

Elenco vincitori e nuova sorpresa!
http://scrivi.10righedailibri.it/vincitori-gioco-allora-un-libro

leggi tutto
inviato il 18/03/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Non credo di farcela con il giochino, la mia mente ancora è annebbiata dalla vincita e poi è giusto lasciar spazio ad altri. Vi ringrazio ancora di cuore.

Non ci posso credere, ma cosa sono tutti questi premi!? Grazie con stupore. :D

Grazieeeee :) provo anche con il giochino ;-)

Buongiorno!! che bello grazie, ci sono anch'io!!!!!!!! :)

Sì, grazie mille :D
Ma il nuovo gioco è difficilissimo, mi mancano due parole (sempre che la prima sia giusta)...

Io sono un gatto

immagine copertina
Natsume Sōseki
Io sono un gatto
Beat
10 righe da pagina 34:

[...] benché sia soltanto un gatto, intuisco una verità profonda: è l'occasione che induce gli esseri viventi a fare quel che non desiderano. Perché a essere sinceri non è che abbia tutta questa voglia di assaggiare il mochi: più lo guardo in fondo alla ciotola, più mi fa senso, e mangiarlo non mi attira per niente. Se in questo momento O-san aprisse di colpo la porta, o se sentissi avvicinarsi il rumore dei passi delle bambine, abbandonerei l'impresa senza rimpianti, però la curiosità per i mochi arrostiti mi tormenterebbe per tutto l'anno. In ogni caso non viene nessuno, è inutile che cerchi di prendere tempo, non viene nessuno.

inviato il 10/09/2012
Nei segnalibri di:

Sei personaggi in cerca di autore

Luigi Pirandello
Sei personaggi in cerca di autore
Oscar Mondadori
10 righe da pagina 48:

Abbiamo tutti dentro un mondo di cose; ciascuno un suo mondo di cose! E come possiamo intenderci se nelle parole ch'io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e il valore che hanno per sè, del mondo com'egli l'ha dentro? Crediamo d'intenderci; non c'intendiamo mai!

inviato il 11/09/2012
Nei segnalibri di:

Allora un libro - gioco libri incentivo

Allora un libro - gioco libri incentivo 6 years 22 settimane fa

Partecipo con Sarah Addison Allen, Il profumo del pane alla lavanda http://scrivi.10righedailibri.it/il-profumo-del-pane-alla-lavanda-1

Il profumo del pane alla lavanda

Il profumo del pane alla lavanda 6 years 22 settimane fa

Una porta di libri

Una porta di libri 6 years 48 settimane fa

"Assassino senza volto" di Henning Mankell (Marsilio)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy