Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di carla

ode alla croce del sud

Pablo Neruda
ode alla croce del sud
Corriere della Sera
10 righe da pagina 155:

Lasciai la lira allora
da una parte,
sulla strada,
e abbracciai la mia amata;
e mentre avvicinavo
i miei occhi ai suoi occhi,
vidi in essi,
nel loro cielo,
quattro punte di diamante infuocato.
La notte e la sua nave
nel suo amore
palpitavano
e baciai ad una ad una
le sue stelle.

inviato il 02/10/2012
Nei segnalibri di:

ode alla croce del sud

Pablo Neruda
ode alla croce del sud
Corriere della Sera
10 righe da pagina 155:

Lasciai la lira allora
da una parte,
sulla strada,
e abbracciai la mia amata;
e mentre avvicinavo
i miei occhi ai suoi occhi,
vidi in essi,
nel loro cielo,
quattro punte di diamante infuocato.
La notte e la sua nave
nel suo amore
palpitavano
e baciai ad una ad una
le sue stelle.

inviato il 02/10/2012
Nei segnalibri di:

Castelli di Rabbia

immagine copertina
Alessandro Baricco
Castelli di Rabbia
Universale Econimica Feltrinelli

...quando la gente ti dirà che hai sbagliato... e avrai errori dappertutto dietro la schiena, fregatene.Ricordatene. Devi fregartene. Tutte le bocce di cristallo che hai rotto erano solo vita...non sono quelli gli errori... quella è vita... e la vita vera magari è proprio quella che si spacca,quella vita su cento che alla fine si spacca..... io questo l'ho capito, il mondo è pieno di gente che gira con in tasca le sue piccole biglie di vetro....le sue piccole tristi biglie infrangibili.....e allora tu non smetterla mai di soffiare nelle tue sfere di cristallo.....sono belle, a me è piaciuto guardarle, per tutto il tempo che ti sono stato vicino...ci si vede dentro tanta di quella roba..... é una cosa che ti mette l'allegria addosso..non smetterla mai..... e se un giorno scoppieranno anche quella sarà vita, a modo suo..... meravigliosa vita.

inviato il 29/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie

Benvenuta Giovanna :)

Frammenti di un discorso amoroso

immagine copertina
Roland Barthes
Frammenti di un discorso amoroso
Tradotto da Renzo Guidieri
Einaudi 2001
10 righe da pagina 152:

Si dice che ogni innamorato sia pazzo. Ma si può immaginare un pazzo innamorato? No, certo. Io ho solamente diritto a una follia povera, incompleta, "metaforica": l'amore mi rende "come" pazzo, ma io non comunico con il soprannaturale, non sono pervaso dalla sacralità; la mia follia, semplice stoltezza, è piatta, per non dire invisibile; per di più, la cultura l'ha totalmente addomesticata: essa non fa paura. (E tuttavia è proprio nello stato amoroso che certi soggetti pieni di buonsenso intuiscono che la follia è lì davanti, possibile, vicinissima: una follia che travolgerebbe l'amore stesso).

inviato il 10/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie a voi e buonissima ripresa :) w la lettura :))))

Grazie Ale :)

"Dialoghi con Leucò" è il mio libro prediletto nella produzione di Cesare Pavese ... attribuisco il libro incentivo per la scorsa settimana a Davide Taras che ne ha postato 10 splendide righe. grazie Davide

mi dispiace molto Alessandra, per qualcuno l'educazione pare non essere di casa

grazie Ale ...
prego, è stato un piacere

LA MANOMISSIONE DELLE PAROLE

immagine copertina
Gianrico Carofiglio
LA MANOMISSIONE DELLE PAROLE
Rizzoli 2010
10 righe da pagina 8:

Le fiabe non dicono ai bambini che
esistono i draghi:
i bambini già sanno che esistono.
Le fiabe dicono ai bambini
che i draghi possono essere sconfitti.
(G.K. Chesterton)

inviato il 18/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Alessandra, ciao Elena :)

grazie :') sei davvero stra gentile :))) grazie da parte dei "Pinocchi" :) ciao

Brava Barbara, un saluto a tutte e due :)

Eccomi... scusate il ritardo ma non si caricava la pagina... Grazie Staff 10 righe, Grazie alla casa Editrice, Grazie a tutti voi che avete letto e lasciato il segnalibro....
Alessandra Ale, Grazie di ciò che hai scritto, (sto molto meglio:D )
per quanto riguarda il mio commento di ieri, ho capito il significato e per non "deviare" il senso del tuo messaggio come hai potuto notare l'ho cancellato.
Alessandra, dato che il libro con cui ho vinto parla di bambini e fiabe, ti regalo il mio libro incentivo per uno dei tuoi ragazzi. :)

Alessandra cosa è successo?
Barbara complimenti!

Simposio o sull'amore

immagine copertina
Platone
Simposio o sull'amore
Tradotto da Fabio Zanatta
I Classici Universale Economica Feltrinelli 2004
10 righe da pagina 25:

C'è una profonda affinità tra il sacrificio e l'atto d'amore, un'affinità che non è sfuggita neppure al cristianesimo, anche se questa religione ha cercato di addolcire ciò che in questi due atti trasgressivi viene in primo piano: la carne dell'animale sacrificato e la carne che nell'atto d'amore eccede i limiti posti dal divieto sociale. Benchè inizi là dove la bestialità finisce, la bestialità è così ben conservata nell'erotismo che l'immagini tratte dall'animalità non cessano mai di essergli legate. Ma forse proprio per questo l'amore è sacro; come attività trasgressiva che si oppone al divieto, l'amore è vicenda divina, dove l'umano "eccede", compie l'eccesso.

inviato il 24/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Sempre bello il simposio;)

;)

Grazie Alessandra ;D

chapeau

Il coperchio del mare

immagine copertina
Banana Yoshimoto
Il coperchio del mare
Tradotto da Giovanni Gerevini
universale economica feltrinelli 2009
10 righe da pagina 6:

Anche oggi c'è un'umidità terribile Bene o male, anche quest'anno sta per finire. Diciamo pure quello che vogliamo, niente battute il mare d'estate Addio, non ci vedremo mai più! Pronto? Pronto? [...] Alla fine dell'estate chi è stato l'ultimo a uscire dal mare? L'ultimo è tornato a casa senza chiudere il coperchio del mare. E allora per tutto questo tempo il mare è rimasto scoperchiato.

inviato il 18/07/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

aggiungo segnalibro

Molto bello questo libro,a me è piaciuto molto. Però ora mi fa venire la tristezza che il tempo passa così in fretta che anche l'estate tra un pò finisce comunque lascio segnalibro.

in lettura

Lucertola

immagine copertina
BANANA YOSHIMOTO
Lucertola
Tradotto da Giorgio Amitrano
Feltrinelli - I Canguri 1997
10 righe da pagina 15:

"Scusa un attimo. Che lingua stai parlando?" chiesi. Non ero sicuro nemmeno di questo.
"Non esattamente una lingua straniera: parlo una lingua che solo tu e io possiamo capire. Esiste una lingua così per tutti. Non scherzo. Esiste una lingua diversa per te e un'altra persona, una per te e tua moglie, una per te e la tua ex, una per te e tuo padre, un'altra per te e un tuo amico." "E se le persone sono più di due? Come funziona questa storia della lingua?" "Se si è in tre, c'è una lingua per quelle tre persone, e se ne aggiunge un'altra, la lingua cambia di nuovo.

inviato il 25/07/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

In lettura

IN PIEDI SULL'ARCOBALENO

immagine copertina
Fannie Flagg
IN PIEDI SULL'ARCOBALENO
Tradotto da Olivia Crosio
Bur narrativa 2011
10 righe da pagina 15:

Negli afosi pomeriggi d'agosto, quando ormai ti credevi già morto di caldo, cominciavano a formarsi le nuvole, e nel petto ti rimbombava il brontolio profondo dei tuoni ancora lontani. All'improvviso dal nulla cominciava a spirare una brezza fresca che tingeva il cielo di un color canna di fucile fosco, ma così fosco che i lampioni per strada entravano in confuzione e iniziavano ad accendersi. Pochi secondi dopo si aprivano le cateratte del cielo: uno dei tipici acquazzoni del Missouri, di quelli che tutto a un tratto prendono e si trasferiscono sopra la città accanto, lasciandosi dietro però abbastanza acqua fresca da riempire i canali di scolo, in modo che Bobby potesse correre fuori e sguazzarci a piedi nudi.

inviato il 12/08/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Si è sempre lei ! l'autrice,anche di : "Pomodori verdi fritt "i,ciao

Ciao Natalina, no non l'ho letto, ma se me lo consigli lo prendo anche perchè mi è piaciuto molto in piedi sull'arcobaleno :-) ma è sempre di Fannie Flagg? Grazie

Lory hai letto "Torta al caramello in Paradiso"?...

IN LETTURA :-)

Due di Due

immagine copertina
Andrea De Carlo
Due di Due
A. MONDADORI 1989
10 righe da pagina 223:

E' caduta la neve che ha coperto del tutto le colline, colmato ogni sbalzo brusco nel paesaggio. Portavamo fuori i gemelli in due sacchi-marsupio, camminavamo come in un sogno distante, non raggiunto da alcun suono. Per il resto stavamo in casa a tener vive le stufe e il camino, affondati in uno stato semiletargico; discutevano di cose fare in primavera e poi lasciavano sospese queste considerazioni, tornavano a studiarle più tardi.

inviato il 18/08/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie, l'ho preso ieri! Appena trovo un po' di tempo lo leggerò :)

Ciao Paola, scusa il ritardo ma solo stamane sono riuscita... Il libro parla di due ragazzi - amici, opposti tra loro in cerca di libertà, uno ribelle e l'altro che fa di tutto per essere come l'altro, ma consapevole che non potrà mai essere l'altro... E' un romanzo con una delicata descrizione di due adolescenti, a me è piaciuto, letto sotto l'ombrellone tutto di un fiato, quindi se vuoi leggere un romanzo molto
carezzevole, te lo consiglio.

Mi ispira molto questo libro... Merita?

segnalibro

NOTTURNO DI SOLE

immagine copertina
ROSA MONTERO
NOTTURNO DI SOLE
Tradotto da Hado Lyria
salani editore 2010
10 righe da pagina 9:

L'Umanità si divide tra coloro che la sera gioiscono ficcandosi nel letto e coloro cui inquieta l'idea di andare a dormire. I primi considerano i loro letti come un nido, mentre i secondi sentono la nudità del dormiveglia come un pericolo. Per gli uni, il momento di coricarsi implica la sospensione delle preoccupazioni; negli altri, invece, le tenebre suscitano un agitarsi di pensieri dannosi e, potendo scegliere, dormirebbero di giorno, come i vampiri. Hai provato qualche volta il terrore delle notti, l'oppressione degli incubi, mentre l'oscurità ti sussurra alla nuca con il suo alito freddo che, pur non sapendo quanto tempo ti resta, sei soltanto un condannato a morte? E tuttavia, il mattino dopo scoppia di nuovo la vita con la sua gioiosa menzogna di eternità.

inviato il 30/08/2012
Nei segnalibri di:

Simposio o sull'amore

Simposio o sull'amore 5 years 11 settimane fa

Sempre bello il simposio;)

Fiore di ghiaccio

Fiore di ghiaccio 5 years 11 settimane fa

Mi piacciono molto i libri che posti..brava;D

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy