Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di gmunao81

Il Ritratto Di Dorian Gray

immagine copertina
Oscar Wilde
Il Ritratto Di Dorian Gray
Barbera Editore
10 righe da pagina 20:

Noi siamo puniti per quello che rifiutiamo a noi stessi; ogni impulso che ci sforziamo di strangolare fermenta nella mente e ci intossica. Il corpo pecca una volta sola e così esaurisce il proprio peccato, giacchè l'azione costituisce una forma di purificazione, e allora non rimane che il ricordo di un piacere oppure il lusso di un rimpianto. Cedere a una tentazione è l'unico modo di liberarsene. Se si resiste, l'anima si ammala di bramosia delle cose che ha vietato a se stessa, di desiderio di ciò che le sue leggi mostruose hanno reso mostruoso e illegale.

inviato il 09/10/2012
Nei segnalibri di:

Zolfo, sale e mercurio

immagine copertina
Gianmarco Munao'
Zolfo, sale e mercurio
Gruppo Albatros Il Filo
10 righe da pagina 315:

- Ce l’avete fatta, capitano. Avete di nuovo una nave, e anche una ciurma.
- Lunga è ancora la strada che conduce alla vittoria, ragazzo. E abbiamo nemici pericolosi da affrontare.
- Voi siete innamorato, vero capitano?
A quell’inconsueta domanda, Rumenor voltò repentinamente il capo verso Daniel:
- Di questa nave - specificò il giovane - La guardate con occhi che gli uomini solitamente riservano solo alle proprie donne.
- Ma una nave è come una donna, ragazzo. Una gran bella donna. È capace di darti tutto e un attimo dopo di togliertelo, precipitandoti dal Paradiso all’Inferno o viceversa. Una nave può essere indomabile, volubile, traditrice, ma sarà comunque sempre al tuo fianco nei momenti più intensi della tua vita. Va dove tu vai, dorme quando tu dormi, viaggia quando tu viaggi: è quanto di più vicino ad una sposa si possa avere in mezzo al mare.

inviato il 02/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie! Davvero una bella pagina :)

Gianmarco benveuto :)

Grazie davvero per il vostro apprezzamento... :)

Il piccolo principe

immagine copertina
Antoine de Saint-Exupéry
Il piccolo principe
Tradotto da NINI BOMPIANI BREGOLI
Tascabili Bompiani 2007
10 righe da pagina 11:

Così ho trascorso la mia vita solo, senza nessuno cui poter parlare, fino a sei anni fa quando ebbi un incidente col mio aeroplano, nel deserto del Sahara. Qualche cosa si era rotta nel motore, e siccome non avevo con me nè un meccanico, nè dei passeggeri, mi accinsi da solo a cercare di riparare il guasto. Era una questione di vita o di morte, perchè avevo acqua da bere soltanto per una settimana. La prima notte, dormii sulla sabbia, a mille miglia da qualsiasi abitazione umana. Ero più isolato che un marinaio abbandonato in mezzo all'oceano, su una zattera, dopo un naufragio. Potete immaginare il mio stupore di essere svegliato all'alba da una strana vocetta: " mi disegni, per favore, una pecora?"

inviato il 15/10/2012
Nei segnalibri di:

Il Ritratto Di Dorian Gray

immagine copertina
Oscar Wilde
Il Ritratto Di Dorian Gray
Barbera Editore
10 righe da pagina 20:

Noi siamo puniti per quello che rifiutiamo a noi stessi; ogni impulso che ci sforziamo di strangolare fermenta nella mente e ci intossica. Il corpo pecca una volta sola e così esaurisce il proprio peccato, giacchè l'azione costituisce una forma di purificazione, e allora non rimane che il ricordo di un piacere oppure il lusso di un rimpianto. Cedere a una tentazione è l'unico modo di liberarsene. Se si resiste, l'anima si ammala di bramosia delle cose che ha vietato a se stessa, di desiderio di ciò che le sue leggi mostruose hanno reso mostruoso e illegale.

inviato il 09/10/2012
Nei segnalibri di:

Una porta di libri

Staff 10 righe dai libri
Una porta di libri
Moderatori Staff
10righedailibri 2012

Aiutiamo Sonia a catalogare i libri?
Facciamolo però in un modo insolito...

Iniziate scrivendo titolo, autore, editore dell'ultimo libro che avete appena finito di leggere.

-----
INFO FOTO

Installazione temporanea di Sonia De Risi
© Francesco Cascone

leggi tutto
inviato il 11/07/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Tra loro di Richard Ford Feltrinelli editore

Suite 703, F.L. Koraline, eNewton Narrativa

703 ragioni per dire di si, F.L. Koraline

703 ragioni per dire di si, L.F. Koraline, eNewton Narrativa

La vera storia del pirata Long John Silver, Biorn Larsson, Iperborea

Che libro abbinate?

immagine copertina
Staff 10 righe dai libri
Che libro abbinate?
10RIGHEDAILIBRI 2012

Una domanda...
Che libro è?
Scrivete nei commenti il titolo del libro che secondo voi si adatta meglio!
1=
2=
3=
4=

buon inizio settimana
:))
.
.
.
fonte fotografie originali: Mladen Penev - the power of books 2003
http://www.mladenpenev.net/

inviato il 24/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

1. Guerra e pace
2. Il libro della giungla
3. Ventimila leghe sotto i mari
4. 1984

allora:
n1 La battaglia di Anghiari di Leonardo da Vinci fra mitologia e politica di Frank
Zollner
n2 I giardini di Adone. La mitologia dei profumi e degli aromi in Grecia di Marcel
Detienne
n3 I viaggi di Ulisse di Giovanni Caselli
n4 Miti e mondi vittoriani. La cultura inglese dell'Ottocento di Marroni Francesco

1= Bianca come il latte, Rossa come il sangue. Alessandro D'Avenia
2= Il giardino segreto. Burnett
3= Ventimila leghe sotto i mari. Jules Verne
4= La campana di vetro. Silvia Plath

A me fa pensare a...
1. American Psycho, di Bret Easton Ellis
2. La foresta ti ha, di Luis Devin
3. Soffocare, di Chuck Palahniuk
4. Ma gli androidi sognano pecore elettriche?, di Philip K. Dick

1: Lasciami entrare di J. A. Lindqvist
2: La bambina che amava Tom Gordon di S.King
3: Il quinto giorno di F. Schatzing
4: L'occhio della mente di O. Sacks

1 Storie di ordinaria follia - Charles Bukowski
2 Pulp Una storia del XX secolo - Charles Bukowski
3 I terribili segreti di Maxwell Sim - Jonathan Coe
4 Sono incazzato come una belva - Paolo Villaggio

1-Poesie d'amore -Federico Garcia Lorca
2-Cigni selvatici-Jung Chang
3-L'eleganza del riccio -Manuel Barbery
4-I dolori del giovane Werter-Goethe

1- Uomini che odiano le donne di Stieg Larsson
2- Il barone rampante di Italo Calvino
3- La vita quotidiana in Italia ai tempi del Silvio di Enrico Brizzi
4- 1984 di George Orwell

1 - Non è un paese per vecchi (C.Mc Carty)
2 - I doni della vita (I.Nemirowsky)
3 - Questa è l'acqua (D.F.Wallace)
4 - In stato di ebbrezza (J.Franco)

Errata corrige: ovviamente il primo e' Dracula!

Elogio della Follia

immagine copertina
Erasmo da Rotterdam
Elogio della Follia
Acquarelli

Osservate con quanta previdenza la Natura, madre del genere umano, ebbe cura di spargere ovunque un pizzico di follia.
Infuse nell'uomo più passione che ragione perché fosse tutto meno triste, difficile, brutto, insipido, fastidioso.
Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe.
Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza.
La vita umana non è altro che un gioco della Follia

inviato il 01/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Sara, scusa l'intusione nel post ma per errore ho scritto qui.

Il sistema li ha rilevati come spammm perché tutti uguali... per contribuire argomenta. Molto carina è invece la tua associazione tra "colte" e "spamm", complimenti! ;)

Federico, fai spamm nei commenti? li stiamo cancellando

abbiamo condiviso le tue righe sul social :)

Il Piano infinito

immagine copertina
Isabel Allende
Il Piano infinito
Tradotto da Cicogna E.
Universale Economica Feltrinelli 2008
10 righe da pagina 128:

Il giorno dopo stette un bel pò ad aspettarla fingendo di occuparsi degli arbusti e quando lei gli passò vicino fece un gesto per fermarla, ma di nuovo la timidezza lo vinse. la scena si ripetè fino a che Balcescu si rese conto che le piante erano state potate fino alla radice e decise di intervenire prima che il resto del parco subisse la stessa sorte. Il rumeno entrò nel campo, interruppe la partita con una filastrocca di parole nella lingua della Transilvania e poichè la ragazza terrorizzata non obbedì ai suoi perentori gesti in direzione dell'ammiratore, la afferrò per un braccio e la trascinò masticando qualcosa riguardo alla libertà e al denaro, con sempre maggiore confusione della giocatrice. E fu così che Gregory Revees si trovò faccia a faccia con Samantha Ernst che, per sfuggire a Balcescu, si aggrappò a lui, e finirono col bere un caffè col beneplacito del pittoresco maestro giardiniere.

inviato il 02/10/2012
Nei segnalibri di:

La Musica Del Mondo

immagine copertina
Hermann Hesse
La Musica Del Mondo
Oscar mondadori 2012
10 righe da pagina 225:

Noi scrittori non abbiamo un'autorità come la Chiesa o lo Stato a sostenerci, siamo anzi liberi da vincoli dogmatici, ed è questo il compito della letteratura: riportare alla luce, nei tempi che cambiano, le verità eterne. Noi non avanziamo richieste e non predichiamo, perchè questo spetta a un'autorità ufficiale, cerchiamo invece di guidare i nostri lettori in modo impercettibile sulla via che l'essere umano deve percorrere per portare a compimento il proprio destino. Noi speriamo che quei lettori a cui arriva la nostra voce possano usarci come sostegno, come un compagno di viaggio, perchè vogliamo sopratutto spingere il lettore a conoscere meglio se stesso, a trovare il coraggio di vivere la propria vita e affrontare il destino.Una volta compiuto questo servigio, il lettore può tranquillamente accantonare i suoi libri e cavarsela senza.

inviato il 03/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Daniela, adoro Hesse perchè nelle parole che lui scrive c'è sempre (o almeno per me) una dualità, un "duello" tra il bene e il male.
Spesso lui è la "mia Guida Spirituale". Buona Giornata :)

molto, molto belle queste righe... "vogliamo spingere il lettore a conoscere meglio se stesso, a trovare il coraggio di vivere la propria vita e affrontare il destino". Grazie Barbara, questa me la stampo!

La Traduzione è stata realizzata dagli studenti dell'Istituto Superiore Interpreti e Traduttori (ISIT) di Milano: Irene Calabria, Mattia Cattaneo, Melissa Maggioni e Alessia Chiesura, Sonia Guglielmetti, Elisa Maggioni, Gloria Narducci, Fabrizio Nisi, Valeria Sanna.

Il castello dei destini incrociati

immagine copertina
Italo Calvino
Il castello dei destini incrociati
Oscar Mondadori 2012
10 righe da pagina 31:

Adesso i tarocchi disposti sul tavolo formavano un quadrato tutto chiuso intorno, con una finestra ancora vuota al centro. Su di essa si chinò un commensale che era stato finora come assorto, lo sguardo vagante. Era costui un gigantesco guerriero; sollevava le braccia come fossero di piombo, e voltava lento il capo come se il peso dei pensieri gli avesse inclinato la cervice. Era certamente un profondo sconforto a gravare su questo capitano che doveva essere stato, non molto tempo prima, un micidiale fulmine di guerra.

inviato il 03/10/2012
Nei segnalibri di:

Zolfo, sale e mercurio

immagine copertina
Gianmarco Munao'
Zolfo, sale e mercurio
Gruppo Albatros Il Filo
10 righe da pagina 315:

- Ce l’avete fatta, capitano. Avete di nuovo una nave, e anche una ciurma.
- Lunga è ancora la strada che conduce alla vittoria, ragazzo. E abbiamo nemici pericolosi da affrontare.
- Voi siete innamorato, vero capitano?
A quell’inconsueta domanda, Rumenor voltò repentinamente il capo verso Daniel:
- Di questa nave - specificò il giovane - La guardate con occhi che gli uomini solitamente riservano solo alle proprie donne.
- Ma una nave è come una donna, ragazzo. Una gran bella donna. È capace di darti tutto e un attimo dopo di togliertelo, precipitandoti dal Paradiso all’Inferno o viceversa. Una nave può essere indomabile, volubile, traditrice, ma sarà comunque sempre al tuo fianco nei momenti più intensi della tua vita. Va dove tu vai, dorme quando tu dormi, viaggia quando tu viaggi: è quanto di più vicino ad una sposa si possa avere in mezzo al mare.

inviato il 02/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie! Davvero una bella pagina :)

Gianmarco benveuto :)

Grazie davvero per il vostro apprezzamento... :)

Zolfo, sale e mercurio

Zolfo, sale e mercurio 5 years 41 settimane fa

Grazie! Davvero una bella pagina :)

Zolfo, sale e mercurio 5 years 41 settimane fa

Grazie davvero per il vostro apprezzamento... :)

Una porta di libri

Una porta di libri 5 years 41 settimane fa

La meccanica del cuore, Mathias Malzieu, Feltrinelli

Che libro abbinate?

Che libro abbinate? 5 years 41 settimane fa

Errata corrige: ovviamente il primo e' Dracula!

Che libro abbinate? 5 years 41 settimane fa

Simpatico :) Proviamoci un po'...
1) Darcula di Bram Stoker
2) I misteri della jungla nera di Emilio Salgari
3) Le metamorfosi di Franz Kafka
4) La sentinella di Arthur Clarke

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy