Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di lizzybennet93

A sud del confine, a ovest del sole

immagine copertina
Haruki Murakami
A sud del confine, a ovest del sole
Tradotto da Mimma De Petra
UNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI 2002
10 righe da pagina 17:

Era una musica meravigliosa. all'inizio la trovai ampollosa e ricca di virtuosissimi tecnici e non riuscii a cogliervi un disegno coerente. Ascoltandola più volte, però, quelle immagini fino ad allora completamente sfocate, cominciarono ad assumere una forma più definita e, a poco a poco, sembravano acquisire una certa coesione dentro di me. Se chiudevo gli occhi e provavo a concentrarmi, riuscivo a sorgere in quella musica dei vortici che si formavano l'uno dentro l'altro e che poi andavano a raggiungersi ad altri ancora. Adesso capisco che si trattava di creazioni astratte della mia mente, ma allora avrei voluto poterle trasmettere a Shimamoto. Le parole di uso quotidiano non bastano per esprimere questo tipo di concetti e io non conoscevo ancora i vocaboli adatti a spiegarne il significato. E poi, non sapevo se valesse la pena di comunicare ad altri, a parole, queste mie sensazioni.

inviato il 05/11/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

GRAZIE Staff 10 Righe GRAZIE alla Casa Editrice, GRAZIE a Tutti i segnalibri lasciati degli Amici che condividono quotidianamente 10 righe... ma questo non è il mio libro incentivo, ma è il libro vinto da Marco Addis quindi stavolta nè lo dono nè lo regalo è semplicemente il Tuo e delle tue dieci righe tratte da Ombra, un grande abbraccio :)

complimenti Barbara con le tue 10 righe, risultate più segnalibrate, ti aggiudichi il libro incentivo. Invia i tuoi dati a libroincentico@10righedailibri.it per poterti inviare il libro

Il gabbiano Jonathan Livingston

immagine copertina
Richard Bach
Il gabbiano Jonathan Livingston
Tradotto da Pier Francesco Paolini
Bur 1999
10 righe da pagina 13:

Era di primo mattino, e il sole appena sorto luccicava tremolando sulle scaglie del mare appena increspato.
A un miglio dalla costa un peschereccio arrancava verso il largo. E fu data la voce allo Stormo. E in men che non si dica tutto lo Stormo Buonappetito si adunò, si diedero a giostrare ed accanirsi per beccare qualcosa da mangiare. Cominciava così una nuova dura giornata.
Ma lontano dilà solo soletto, lontano dalla costa e dalla barca, un gabbiano si stava allenando per suo conto: era il gabbiano Jonathan Livingston.

inviato il 07/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo al Giuoco domenicale #1: INCIPIT link http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-1-incipit

Memorie del sottosuolo

immagine copertina
Fedor Dostoevskij
Memorie del sottosuolo
Super ET Einaudi

Sono un uomo malato... Sono un uomo maligno. Non sono un uomo attraente. Credo che mi faccia male il fegato. Del resto, non mene intendo un'acca della mia malattia e non so con certezza cosa mi faccia male. Non mi curo e non mi sono curato mai, sebbene la medicina e i dottori li rispetti. Inoltre, sono anche superstizioso all'estremo; be' almeno abbastanza da rispettare la medicina.Sono un uomo malato... Sono un uomo maligno. Non sono un uomo attraente. Credo che mi faccia male il fegato. Del resto, non me ne intendo un'acca della mia malattia e non so con certezza cosa mi faccia male. Non mi curo e non mi sono curato mai, sebbene la medicina e i dottori li rispetti. Inoltre, sono anche superstizioso all'estremo; be' almeno abbastanza da rispettare la medicina.

inviato il 07/10/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

libro incentivo per te! :)

ciao cristina, carica un'immagine profilo se vuoi! :)

Grazie mille!

Oddio ho appena postato lo stesso passo! Beh è uno degli incipit più belli della letteratura :)

Davvero toccante, complimenti per la scelta!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy