Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di lauraproietti52

La lunga notte

immagine copertina
Linda Castillo
La lunga notte
Tradotto da Lisa Maldera
timeCRIME 2012
10 righe da pagina 56:

Prima di stamattina non fumavo da quasi dieci mesi. E' un'abitudine stupida e autodistruttiva. Ma guardando il dottor Coblentz esaminare il corpo di una ragazzina morta segnato dalle torture, desidero una sigaretta con lo stesso fervore di un tossico che ha bisogno della dose. Sono in selleria con Glock e Skid. Nessuno parla. Nessuno guarda i corpi. Mi domando se anch'io sembro demoralizzata quanto i miei agenti. L'agente Roland Pickles'Shumaker è arrivato sulla scena qualche minuto fa. Con indosso il suo solito trench e gli stivali da cowboy, sembra appena uscito dal set di uno spaghetti western.

inviato il 02/03/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

segnalibrata

Poker Bianconero

immagine copertina
Roberto Savino
Poker Bianconero
Roberto Savino 2015
10 righe da pagina 16:

Uscita con le ossa rotte dall’ultima Champions League, complici errori propri e decisioni
assurde prese nell’atto decisivo della prima fase, la Juventus si rituffa nella
competizione europea con tanta voglia di far bene e con la consapevolezza di essere
la prima, se non l’unica, squadra italiana a poter imprimere una svolta positiva per il
tanto bistrattato calcio italiano. A Torino, contro il Malmö, mister Allegri rinuncia a Pereyra
(squalificato), proponendo la sola novità di Asamoah al suo posto rispetto alla
gara casalinga vinta contro l’Udinese. Non ha un gran ritmo la Juve nei primi minuti di
match e, per questo, fatica non poco a trovare varchi per infilare l’attenta e rocciosa
difesa svedese. Pogba è impreciso in orizzontale e in un paio di occasioni regala
pericolosi palloni ad un Malmö tutt’altro che arrendevole, mal sfruttati dalle legnose
gambe avversarie, ma al minuto 18 Buffon è tempestivo nel chiudere lo specchio
ad Eriksonn sul profondo traversone da destra che procura più di un brivido.

inviato il 14/03/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Complimenti! Le tue 10 righe sono state scelte per il libro incentivo settimanale! Ricordati di scegliere le tue 10 righe preferite di questa settimana, riportando qui nei commenti il link delle righe scelte. Grazie :-)

Grazie mille, Roberto Savino sarà soddisfatto anche di questo risultato. La Juve regala soddisfazioni e lui ci regala i suoi bellissimi libri.

Ciao Alessandra, le tue 10righe sono nella finale settimanale di marzo. :-)

I più bei libri sulla Juve li scrive lui Roberto Savino.......TOP!

;-)

Se una notte d'inverno un viaggiatore

immagine copertina
Italo Calvino
Se una notte d'inverno un viaggiatore
Mondadori 2010
10 righe da pagina 200:

A volte penso alla materia del libro da scrivere come qualcosa che già c'è: pensieri già pensati, dialoghi già pronunciati,storie già accadute, luoghi e ambienti visti; il libro non dovrebbe essere altro che l'equivalente del mondo non scritto tradotto in scrittura.
Altre volte invece mi pare di comprendere che tra il libro da scrivere e le cose che già esistono ci può essere solo una specie di complementarietà; il libro dovrebbe essere la controparte scritta del mondo non scritto; la sua materia dovrebbe essere ciò che non c'è ne potrà esserci se non quando sarà scritto, ma di cui ciò che c'è sente oscuramente il vuoto nella propria incompletezza.

inviato il 23/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Emma ,buongiorno!,ho finito di leggere : "I frutti del vento " da due giorni,
già mi manca,è stata una bella lettura , ha risvegliato in me l'amore per la natura e gli alberi....buona domenica,natalina

Italo Calvin è nato Santiago de Las Vegas Cuba il 15 ottobre 1923

CHIRU'

immagine copertina
Michela Murgia
CHIRU'
Einaudi 2015
10 righe da pagina 188:

- Sai cosa non mii torna del tuo ragionamento sull'infelicità ? - Martin non intendeva desistere . - Che in realtà non è necessario avere un motivo per essere infelici.
Il fastidio ha sempre un nome, il dolore ha la sua causa, ma si può essere infelici anche senza sapere bene il perchè.
Come quando i ladri ti entrano in casa e ci metti mesi per capire con esattezza cosa hanno davvero portato via.

inviato il 24/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Michela Murgia è nata a Cabras sardegna il 3 giugno 1972

sabato 27 febbraio Michela Murgia presenterà questo suo libro a Vicenza - LIbreria Galla

Quaderni di Lanzarote

José Saramago
Quaderni di Lanzarote
Tradotto da Rita Desti
Einaudi 2011
10 righe da pagina 139:

[...] Sarà forse questo, chissà, il perfetto destino dei poeti, di perdere cioè la sostanza di un contorno, di uno sguardo usurato, di una ruga sulla pelle, e dissolversi nello spazio, nel tempo, sparendo fra le righe che sono riusciti a scrivere: se del volto senza lineamenti, né contorni qualcosa viene ancora a intromettersi, è garantito il giorno in cui persino quel poco sarà definitivamente cancellato. Il poeta non sarà più che memoria fusa nelle memorie, perché un adolescente possa dirci che possiede in sé tutti i sogni del mondo, come se avere sogni e dichiararlo fosse una sua invenzione primaria. Motivi ce n'è per pensare che la lingua sia, tutta, un'opera di poesia.[...]

, 2011, pagina 139,

inviato il 24/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie Leo, abbiamo integrato le tue 10 righe :)

Rita Desti, 2011, pagina 139, ciao

Leo, nome traduttore, anno di edizione e numero della pagina da cui hai tratto le 10 righe? :)

Ti ho guardato dormire

immagine copertina
Mary Higgins Clark e Carol Hyggins Clark
Ti ho guardato dormire
Tradotto da Maria Barbara Piccioli
Sperling & Kupfer 2002
10 righe da pagina 103:

"Sparisci, Charlie", ordinò Junior. "Mi dai la nausea. E' tutta colpa tua." Guardò il fratello e annuì.
Charlie scivolò fuori dell'ufficio. Entro stasera, Billy Campbell e sua madre riceveranno un avvertimento che forse li convincerà a tacere. Speriamo che lo prendano sul serio, pensò angosciato.
Per l'ennesima volta, maledisse il giorno in cui, quindici anni prima, i Badgett si erano presentati nel suo piccolo studio del Queens per chiedergli di rappresentarli nell'acquisto di una catena di lavanderie. Avevo bisogno di lavorare, pensò, e non feci abbastanza domande. La verità era che non volevo conoscere le risposte. Be', ora le conosco anche troppo bene.

inviato il 25/02/2016
Nei segnalibri di:

Vita e morte di Ludovico Lauter

immagine copertina
Alessandro De Roma
Vita e morte di Ludovico Lauter
Il Maestrale 2007
10 righe da pagina 59:

Giulia non lavorò mai, in tutta la sua vita. Lesse, suonò, dormì, sorrise e, soprattutto, dipinse. Neppure nei suoi anno romani, animati da strane e intense occupazioni, si può dire che abbia davvero lavorato. Dai tempi dell'aranceto della zia Teresa e delle bombe, questo fu il suo speciale linguaggio: l'inerzia, che non era immobilità, ma solo perseveranza e attesa di una rivelazione.
Tutta la sua vita fu un rito per celebrare un avvento inesprimibile. Non visse mai realmente, piuttosto officiò riti interminabili, delicati, eleganti. Riti che celebravano la vita e erano per lei la vita stessa.

inviato il 25/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Luisicaa, le tue 10righe sono nella classifica finale di febbraio, 10righe scelte dalla redazione.

Io e mia moglie

immagine copertina
Michele Saponaro
Io e mia moglie
A. MONDADORI 1929
10 righe da pagina 120:

Ero felice. Se tento fissare il mio volto nello specchio della memoria io non mi rivedo, poiché di quel tempo non ho che rare e fuggitive immagini del mio volto, dei miei gesti, del mio portamento. Com'ero fatto a quel tempo? Emanava da me l'espressione accesa della gioia l'espressione dolce della gratitudine? Ero fatto per piacere a una donna semplice com'era mia moglie, ancora quasi una fanciulla, per inspirarle devozione e sincerità, per non farle ombra?

inviato il 15/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Alessandra, per te un libro incentivo come finalista settimanale del mese di febbraio. Ricordati di inviare i tuoi dati a libroincentivo@10righedailibri.it

http://scrivi.10righedailibri.it/linsostenibile-leggerezza-dellessere-16 ho scelto queste 10righe di Francesca

Grazie mille a tutti quelli che mi hanno segnalibrato e allo staff di 10righedailibri.
Provvederò a scegliere e linkare le 10righe.

Ciao Alessandra, le tue 10righe con 16 segnalibri è in finale per il mese di febbraio. Ricordati di scegliere 10righe che più ti piacciono partendo da oggi 22febbraio a domenica 28febbraio. Riportando qui nei commenti il link. :-)

Segnalibrata

Aforismi su 10 righe

immagine copertina
Helen Hayes
Aforismi su 10 righe
10 Rghe dai libri 2014

I genitori ti insegnano ad amare,
ridere e correre.
Ma solo entrando in contatto con i libri,
si scopre di avere le ali.

inviato il 01/07/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Bellissimo! solo così si scopre una seconda vita.

Il giorno senza ieri

immagine copertina
Stuart Clark
Il giorno senza ieri
Tradotto da Cristina Ingiardi
Edizioni Dedalo 2014

Berlino, 1914. L’Europa marcia verso la guerra e la città è un tripudio di fervore nazionalista. Albert Einstein è uno dei pochi a comprendere che si prepara una carneficina, ma è sempre più isolato, sia politicamente che scientificamente: la sua rivoluzionaria visione dell’Universo viene accolta con scetticismo e la teoria che sta elaborando presenta difficoltà matematiche quasi insormontabili. Per dimostrare la validità della sua intuizione avrebbe bisogno di prove concrete, ma l’unica persona in grado di fornirgliele si ritrova coinvolta nello scoppio delle ostilità e rischia l’esecuzione. All’insaputa di Einstein, infatti, nel fango delle trincee del fronte occidentale arranca un religioso belga di nome Georges Lemaître che possiede il talento matematico necessario per aiutarlo a condurre la sua teoria verso una conclusione trionfante.

inviato il 04/07/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie, abbiamo aggiunto i dati mancanti, ora dovresti solo comunicarci il numero di pagina... Grazie ;D

Ciao @Staff L'anno di pubblicazione è il 2014, maggio per l'esattezza. Il libro è stato tradotto da Cristina Ingiardi.

Benvenuta tra noi, Ale! i tuoi gustri coincidono con imiei. Complimenti per la bella scelta! Seami i libri e la lettura, sei a casa.

Ciao Ale Lu, lascia qui nei commenti la pagina delle tue 10 righe, anno di pubblicazione e traduttore. Grazie

Benvenuta Ale Lu :)

Poker Bianconero

Poker Bianconero 1 year 39 settimane fa

;-)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy