Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di Natalina

La tranquillità dell'animo

immagine copertina
Lucio Anneo Seneca
La tranquillità dell'animo
Tradotto da Gavino Manca
All'insegna del pesce d'oro 1997
10 righe da pagina 51:

Un male si combatte con un altro male.Prendiamo allora l'abitudine di pranzare senza tanta gente intorno,di avere pochi schiavi,di metterci addosso vestiti che servano per coprirci,di abitare in case modeste.Non è solo nelle corse nelle gare del circo che bisogna saper prendere le curve molto strette,ma anche nella vita.Persino le spese per gli studi,che pure sono le più importanti vanno fatte con misura.A che servono libri a non finire e biblioteche sterminate,se il loro propietario riuscirà a malapena,in tutta la sua vita a leggerne solo i titoli?L'eccesso affatica chi studia,non lo educa,ed è molto meglio concentrarsi su pochi autori che disperdersi su molti.

inviato il 24/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Lucio Anneo Seneca nato 4-aC a Cordova - Spagna -Decesso 65 adC a Roma
Filosofo,drammaturgo romano esponente dello stoicismo

Un battito d'ali

immagine copertina
Sveva Casati Modignani
Un battito d'ali
Mondadori 2017
10 righe da pagina 113:

Nell'arco di un 'ora, il principe Orsini mi fece un ritratto impietoso di una parte della mia città che non immaginavo potesse esistere. Io pensavo ai tanti cortigiani che, fino a quando lui era potente erano vissuti del suo denaro, adulandolo in ginocchio e un attimo dopo la sua caduta, lo avevano vilmente dimenticato.
Pensai all'amarezza e domandai :Principe non ha rimpianti?
"Ho solo rimorsi, ma li tengo per me", replicò con il solito sorriso mite e disarmante. Quindi spiegò:" Sono stato educato per essere un signore il mio mondo è in declino, mi sembra una buona cosa defilarmi". Era nato principe e tale sarebbe rimasto, anche se aveva perduto cariche e appannaggi e viveva della generosità di un amico. "Ha mai letto Proust? La Recherche?", domandò.
"Si, certamente. Volevo laurearmi in letteratura francese", risposi.
"Lo rilegga ora che sta osservando dallo spiraglio di una porta il mondo che lui racconta. Capirà molte cose sui vizi e sulle virtù del bel mondo".

inviato il 17/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie!!!

Corretto cara Naty :)

Allo Staff..l'autrice si chiama :"Modignani",chiedo venia per l'errore...naty

Sveva Casati Modignani è nata il 13 luglio 1938 a Milano

Romanza senza parole

immagine copertina
Sof''ja Tolstaja
Romanza senza parole
Tradotto da Tiziana Elsa Prina
La Tartaruga 2017
10 righe da pagina 41:

D'improvviso nel silenzio ovattato della notte di maggio risuonò la melodia di una delle "Romanze senza parole" in sol maggiore di Mendelsshon,eseguita da una mano magistrale. La prima nota della mano destra, tenuta per un momento,risuonò profonda,lunga ed espressiva.La mano sinistra accompagnava la melodia come un leggero sussurro,poi il Re non fu più percettibile,le voci della mano sinistra e destra si unirono e intonarono un canto.La romanza raccontava a Sasha tutto il suo dolore ,la tranquillizzava e prometteva felicità ,vita e un nuovo amore...

inviato il 11/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Ringrazio la Casa Editrice Baldini e Castoldi -La Tartaruga-per avermi inviato questo libro...sono veramente onorata,grazie allo Staff e tutti,Natalina -

Il lago

immagine copertina
Banana Yoshimoto
Il lago
Tradotto da Gala Maria Fallaco
Narratori Feltrinelli 2015
10 righe da pagina 77:

Ancora sorridente,mi prese la mano e camminammo in silenzio intorno al lago,diretti alla stazione.C'era calma.Decidemmo di comprare un "bento" da consumare sul treno,e quella sera sentii che un passo dopo l'altro ,stavano procedendo verso il futuro.Mi voltai e vidi il lago immerso nella foschia,pallido,come sospeso.La settimana successiva cominciai a lavorare al murale.Come un operaio edile che va al cantiere uscivo di casa ogni giorno alle otto.La luce del mattino è migliore.Davo un bacio sulla guancia a Nakajiama,che dormiva,e andavo dritta sul posto di lavoro.Il primo giorno disegnai alcune scimmie che si facevano scherzi.Subito dopo decisi che avrei disegnato sulla parte grande sinistra un grande lago,occupando circa un terzo della parete.E intorno avrei messo altre scimmie.Degli alberi,e qualche scimmia tranquilla.Due scimmie fratello e sorella che guardano il lago e poi una mamma scimmia con il suo piccolo.Sapevo che un simile disegno mi avrebbe reso malinconica,ma ero decisa a eseguirlo.
"Stai disegnando delle scimmie?"
La prima a chiedermelo fu una bambina...

inviato il 10/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Natalina, sei nella finale settimanale del mese di Luglio.

Banana Yoshimoto ,è nata il 24. luglio 1964 -Tokio-Giappone -

Il segreto della bambina sulla scogliera

immagine copertina
Lucinda Riley
Il segreto della bambina sulla scogliera
Tradotto da Lisa Maldera
Giunti 2013
10 righe da pagina 189:

Presto trovarono il loro ritmo quotidiano.Mary faceva del suo meglio per far studiare Anna.Si serviva della biblioteca per i libri di storia,geografia e incoraggiava Anna a leggere il più possibile.si rendeva conto che una ragazzina avrebbe dovuto ricevere tutt'altra educazione,ma quello era il massimo che poteva fare.E inoltre ,sapeva bene che Anna aveva altro per la testa.Mary l'accompagnava a lezione di danza tre pomeriggi la settimana,camminando con circospezione lungo Colet Gardens.Sapeva che quello era il prezzo da pagare per le sue azioni .All'inizio aveva pensato che la cosa migliore fosse portare Anna all'estero.
Ma riflettendo si era resa conto che non sarebbe stato possibile.Anna non possedeva un certificato di nascita,né un passaporto,né documenti,perciò erano confinate jn Inghilterra.

inviato il 03/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Lucinda Riley è nata in Irlanda a Lisburn -il 14.febbraio 1971- scrittrice di fama internazionale.

Il serpente Dell'Essex

immagine copertina
Sarah Perry
Il serpente Dell'Essex
Tradotto da Chiara Brovelli
Neri Pozza 2016
10 righe da pagina 308:

Scrivere a Cora era stato come incidere un foruncolo:con il tempo forse si sarebbe sentito più a disagio,ma per ora quello che provava era solo sollievo.Aveva scritto la verità,almeno finché aveva tenuto la penna in mano;non si aspettava nulla in cambio,non aveva proposto nessun accordo,non credeva di doverle niente.Con ogni probabilità l'euforia sarebbe durata un'altro giorno soltanto,ma era inebriante finché durava,e lo rendeva benevolo.a volte immaginava una busta sigillata che arrivava alla sua porta dietro la bicicletta del postino e diventava ansioso.Sarebbe stata divertita?O commossa?Avrebbe ignorato la sua lettera del tutto e sarebbe andata avanti beatamente con la sua vita?Conoscendola,trovava che l'ultima ipotesi fosse la più probabile:era difficile penetrare il suo carattere allegro,e o spingerla a dimostrare quell'affetto genetico che provava per tutti coloro che conosceva.

inviato il 26/06/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

:-)

Grazie Staff!!!

Allo staff... non ho trovato dell'Autrice la data di nascita precisa...scusate il titolo del libro è :"IL SERPENTE DELL'ESSEX"potete corregere il refuso...?Grazie!

Sarah Perry è nata a Chelmsford UK-nel 1979

Hamburger e miracoli sulle rive di Shell Beach

immagine copertina
Fannie Flagg
Hamburger e miracoli sulle rive di Shell Beach
Tradotto da Olivia Crosio
Sonzogno 2000
10 righe da pagina 265:

21 giugno 1959
Sono stata assunta alla televisione!Sono la nuova meteorloga del mattino.Devo solo presentarmi alle sei e mezzo,appendere la mappa del tempo e stare lì in piedi per tre minuti dicendo alla gente che tempo farà .Io non capisco nulla di meteorologia,ma la ragazza che mi ha preceduto mi ha detto che devo ricordare solo una cosa:le nuvole vanno sempre verso est.
Sono davvero stupita di aver ottenuto il posto.C'erano un sacco di ragazze al provino,ma Cecil era sicuro che l'avrei spuntata perché,come di Doris Day,"qualcuno aveva paura che il suo amore segreto non fosse più segreto ".
Guadagno cinquanta dollari la settimana.Se riesco a trovare qualche altro lavoretto durante il resto del giorno,presto avrò messo via tutto il denaro che mi serve per il concorso di Miss Mississipi.La settimana prossima vado dall'oculista. La madre di Rey mi ha mandato una lunga commovente lettera. Spera che io mi renda conto del bene che mi vuole ancora adesso e mi prega di andarla a trovare in qualunque momento.

inviato il 19/06/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

http://scrivi.10righedailibri.it/knulp Allo Satff,queste sono le 10 righe scelte da parte mia,(26.6.2017-2.7.2017)

Ho letto ora il messaggio...provvedo,naty

Ciao Natalina, scusa il ritardo, sei nella classifica finale settimanale del mese di giugno. Comunicaci 10 righe che piu ti piacciono da lunedi dal 26 giugno a domenica 2 luglio. Grazie

Fannie Flagg nata a Birmingham il 21.setttembre 1944-attrice e scrittrice statunitense

Poesie d'amore

immagine copertina
Herman -Hesse
Poesie d'amore
Tradotto da Bruna Maria Dal Lago Veneri
Newton 1989
10 righe da pagina 71:

Anniversario
Nel suo vecchio splendore ardente
ed in tutto lo sfarzo voluttuoso
oggi si alza davanti a te l'intero sogno
di quella notte calda d'estate.
E tremando di passioni trasognate,
premi disperandoti con feroce ardore
le piene .belle ,spesso baciate
e rosse labbra sulla mia immagine.

inviato il 13/06/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

http://scrivi.10righedailibri.it/mare-del-portogallo Queste sono le 10 righe scelte ,(19-giugno al 25 Giugno)Natalina

Ciao Natalina, sei nella finale settimanale di Giugno. scegli 10 righe che più ti piacciono partendo da oggi 19 giugno a domenica 25 giugno, riportando qui nei commenti il link.

Grazie !!!

ciao natyy :)

H:Hesse nato a Calw -Germania il 2.Luglio 1877-m. 9 Agosto 1962 a Montagnola,Svizzera

Per mano nel buio

immagine copertina
Barbara Demick
Per mano nel buio
Tradotto da Valentina Ricci
Piemme 2010
10 righe da pagina 259:

Il preferito di Jun-sang era Via col vento,il cui stile melodrammatico non era molto dissimile dal tono della narrativa coreana.Fu colpito dai parallelismi tra la guerra civile americana e la guerra di Corea.Per lui era incredibile che gli scontri tra compatrioti potessero essere tanto crudeli;era ovvio che gli americani avevano un indole passionale come quella dei coreani,tuttavia a loro era andata meglio ,perché il loro paese era rimasto unito,al contrario della Corea.Ammirava l'audacia dell'eroina,Rossella O'Hara.Gli ricordava un po' le protagoniste dei film nordcoreani ,sempre nella polvere a lottare per la loro terra;Rossella però era un individualista
una qualità non particolarmente osannata nella letteratura nordcoreana.E di sicuro
le eroine nordcoreane non avevano legami sentimentali.Per gli standard nordcoreani quella roba piccante, e Jung -sang volle saperne :prese in prestito
tutto quello che riusci a trovare:La rabbia degli angeli di Sidney Sheldon a Cent'anni di solitudine di Gabriel Garcia Marquez.Lesse perfino Come trattare gli altri e farseli amici,....

inviato il 22/05/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Vi ringrazio !!!

Ciao Natalina, sei nella finale settimanale di Maggio.

Ciao Natalina :)

Per mano nel buio

immagine copertina
Barbara Demick
Per mano nel buio
Tradotto da Valentina Ricci
Piemme 2010
10 righe da pagina 113:

Il suo corteggiatore era bello, dolce e anche ottimo partito.Conosceva solo un paio di ragazzi che frequentavano l'università,e nessuno dei due era stato ammesso in un istituto di Pyonyang.Finse di essere sorpresa,ma aveva notato che Jung-sang si aggirava nei dintorni e aveva perfino osato sperare che lo facesse per lei.L'uniforme verde,poi non aveva mancato di fare colpo:con doppia fila di bottoni lucenti sul petto sembrava un ufficiale di marina.anche se non aveva mai frequentato ragazzi.Mi-ran sapeva per istinto che doveva farsi desiderare.Cercò di trovare il modo perfetto per dire sì senza sembrare troppo entusiasta .e ne uscì una lettera goffa e formale scritta con la sua grafia più elegante."Piuttosto che causare una situazione per cui non sia in grado di concentrarti nello studio a causa dell'infelicità,per il momento accetterò la tua proposta"gli scrisse qualche settimana più tardi.La relazione ,per lo meno ,all'inizio ,si tradusse in uno scambio epistolare degno del diciannovesimo secolo.

inviato il 15/05/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie!!!

Ciao Natalina, sei nella finale settimanale di Maggio.

Barbara Demick giornalista americana ,è corrispondente del Los Angeles Times -da Pechino.Per i suoi reportage da Sarajevo e dalla Corea del Nord ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali,ed è stata finalista al Premio Pulitzer.

Martin Eden

immagine copertina
Jack London
Martin Eden
Tradotto da Oriana Previtali
Biblioteca Universale Rizzoli 2000
10 righe da pagina 42:

Passato, presente e futuro si fondevano mentre lui fluttuava attraverso quel mondo vasto e caldo, attraverso grandi avventure e gesta nobili compiute per lei, sì, proprio per lei e per conquistarla, abbracciandola e portandola con sé in volo attraverso l'empireo regno della sua mente. E lei, lanciandogli un'occhiata laterale da sopra la sua spalla, vide qualcosa di tutto questo sul suo viso. C'era un volto trasfigurato, con due grandi occhi brillanti che indagavano oltre il velo del suono riuscendo a scorgerne al di là il palpito e il battito della vita, i giganteschi fantasmi dello spirito. Ne rimase colpita. Il villano impacciato e rozzo era scomparso. I vestiti maltagliati, le mani scorticate, il viso bruciato dal sole c'erano sempre, ma parevano essersi trasformati nelle sbarre di una prigione attraverso cui lei vide affacciarsi un'anima nobile, anche se incapace di rivelarsi, istupidita dalla debolezza di quelle labbra che non le permettevano di esprimersi. Le riuscì di vedere quell'anima solo per un attimo, poi le riapparve l'uomo selvatico e allora sorrise della propria capric

inviato il 24/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Jack London, nome completo John Griffith Chaney London (San Francisco, 12 gennaio 1876 – Glen Ellen, 22 novembre 1916), è stato uno scrittore e giornalista statunitense

Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute

immagine copertina
Piero Angela
Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute
A. MONDADORI 2017
10 righe da pagina 15:

Quando sono nato, alla fine degli anni Venti, Charles Lindbergh aveva appena attraversato per la prima volta in solitaria l’Atlantico con un aereo, e Umberto Nobile era appena tornato con i pochi superstiti dal disastro del dirigibile Italia al Polo Nord. L’Italia era un paese in larga misura analfabeta, una persona su cinque non sapeva neppure scrivere la propria firma. E la speranza di vita era di soli cinquantadue anni!
Rivedo perfettamente l’Italia di quell’epoca, come in un film. Era un paese pieno di lavatoi pubblici, dove le donne, chine, lavavano a mano nell’acqua fredda (senza guanti…). In città, dove c’era l’acqua corrente, si faceva in casa il bucato, che richiedeva un’intera giornata. Per chi poteva permetterselo, c’era un servizio di lavanderia. Ricordo che dal mio balcone vedevo arrivare ogni settimana un carro a cavallo carico di grandi fagotti accatastati con la biancheria pulita. A volte i cavalli facevano laghi di pipì con riflessi iridescenti.

inviato il 24/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie :)

Ciao Giovanni, sei nella finale settimanale di luglio, scegli a partire da oggi lunedì24 a domenica, 10 righe che più ti piacciono riportando qui nei commenti il link.

Piero Angela (Torino, 22 dicembre 1928)

Orazio, una via per la saggezza

immagine copertina
Marcello Parsi
Orazio, una via per la saggezza
Tradotto da Marcello Parsi
Youcanprint 2017
10 righe da pagina 80:

Dalla mia casa rimanga lontana la turpe miseria;
piccola o grande la nave, sarò sempre io a navigare.
Non mi trasporta un vento propizio, che gonfia le vele,
ma neppure mi soffia contrario l'Ostro nocivo.
Forze, meriti, ingegno, aspetto, nascita, soldi
fanno che in coda ai migliori io stia, però agli ultimi in testa.
Non sei avaro: d'accordo. E dunque? Con questo difetto
sono fuggiti anche gli altri? Non ti tormentano il cuore
vana ambizione, timore di morte ed ira? Ti ridi
delle paurose magie, dei sogni, delle fattucchiere,
dei fantasmi e dei sortilegi della Tessaglia?Dalla mia casa rimanga lontana la turpe miseria;
piccola o grande la nave, sarò sempre io a navigare.
Non mi trasporta un vento propizio, che gonfia le vele,
ma neppure mi soffia contrario l'Ostro nocivo.
Forze, meriti, ingegno, aspetto, nascita, soldi
fanno che in coda ai migliori io stia, però agli ultimi in testa.
Non sei avaro: d'accordo. E dunque? Con questo difetto
sono fuggiti anche gli altri? Non ti tormentano il cuore
vana ambizione, timore di morte ed ira? Ti ridi
delle p

inviato il 24/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie!! Deve essere successo qualche cosa di strano: il testo che io ho trascritto si è inspiegabilmente accorciato e duplicato (!). Come mai?

Ciao Marcello, sei nella finale di luglio, 10 righe scelte dalla redazione.

Sono i versi 199 - 216 della seconda Epistola del II libro.

La tranquillità dell'animo

immagine copertina
Lucio Anneo Seneca
La tranquillità dell'animo
Tradotto da Gavino Manca
All'insegna del pesce d'oro 1997
10 righe da pagina 51:

Un male si combatte con un altro male.Prendiamo allora l'abitudine di pranzare senza tanta gente intorno,di avere pochi schiavi,di metterci addosso vestiti che servano per coprirci,di abitare in case modeste.Non è solo nelle corse nelle gare del circo che bisogna saper prendere le curve molto strette,ma anche nella vita.Persino le spese per gli studi,che pure sono le più importanti vanno fatte con misura.A che servono libri a non finire e biblioteche sterminate,se il loro propietario riuscirà a malapena,in tutta la sua vita a leggerne solo i titoli?L'eccesso affatica chi studia,non lo educa,ed è molto meglio concentrarsi su pochi autori che disperdersi su molti.

inviato il 24/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Lucio Anneo Seneca nato 4-aC a Cordova - Spagna -Decesso 65 adC a Roma
Filosofo,drammaturgo romano esponente dello stoicismo

La Faida di Ortueri

immagine copertina
Mauro Antonio Bonu
La Faida di Ortueri
Segnavia 2007
10 righe da pagina 67:

Lasciarono il paese dileguandosi nelle campagne. Da quel momento si diedero alla latitanza continuando a frequentare banditi e gente del loro rango, dispersi per i monti (deleaoso), procurandosi da vivere sempre nello stesso modo e macchiandosi sempre più di crimini. Ma un buon sostegno lo avevano anche dai pastori, che non abbandonano mai i banditi, procurando loro cibo, vestiario, e riferendo ogni notizia utile dal paese.

inviato il 20/07/2017
Nei segnalibri di:

Il dottor Zivago

immagine copertina
Boris Pasternak
Il dottor Zivago
Tradotto da Pietro Zveteremich
Feltrinelli 2013
10 righe da pagina 248:

Al pensiero di rivedere Lara, si sentì impazzire dalla felicità. Il cuore gli batteva forte e, immaginando l'incontro, ne viveva tutti i particolari. Case di legno, marciapiedi di assi della periferia. Andava da lei. Nella via Novoslàvochnyj, gli spiazzi deserti e le costruzioni di legno finivano, cominciava la parte di pietra. Le casette del suburbio sfilavano, balenavano via come le pagine di un libro sfogliato in fretta, non come quando le volti con l'indice, ma come si fa col polpastrello del pollice sul taglio, quando le fai scorrere tutte insieme con un fruscio. Sembra che il cuore sia sospeso. Ecco, lei abita lì, all'angolo, sotto il bianco riflesso del cielo di pioggia, fattosi chiaro verso sera. Come le ama quelle casette lungo la strada che porta da lei! Vorrebbe raccoglierle da terra con la mano e baciarle!

inviato il 20/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Boris Pasternak (Mosca 1890 – Peredelkino 1960), scrittore e poeta russo.

Scelgo di Essere Felice

immagine copertina
Giovanni Di Girolamo
Scelgo di Essere Felice
Taita Press 2017

"Spesso ti troverai a ballare come un canna al vento, ma resisterai. Le tue radici diventeranno sempre più forti, ma continueranno a nutrirsi della terra e dell’acqua. Non si chiuderanno su se stesse, non marciranno e presto daranno vita a nuove primavere. La tua stessa vita diventerà una primavera di colori e di profumi e, quando ti troverai a riflettere sulla tua vita e sulle tue scelte, ti sentirai sereno ed in pace con te stesso e con il mondo. Ti sentirai vivo"

inviato il 19/07/2017
Nei segnalibri di:

LA MIRABILE VISIONE

immagine copertina
GIOVANNI PASCOLI
LA MIRABILE VISIONE
NICOLA ZANICHELLI 1902
10 righe da pagina 20:

Angelo chiama in divino intelletto,
e dice: "Sire, nel mondo si vede
meraviglia ne l'atto, che procede
da un'anima, che fin quassù risplende".
Lo cielo, che non ha altro difetto
che d'aver lei, al suo Signor la chiede,
e ciascun santo ne grida merzede.
Sola pietà nostra parte difende;
chè parla Dio, che di madonna intende:
"Diletti miei, or sofferite in pace,
che vostra speme sia quanto mi piace
là, dov'è alcun che perder lei s'attende,
e che dirà ne lo inferno a' malnati:
Io vidi la speranza dei beati".

inviato il 18/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Giovanni Pascoli nacque a San Mauro di Romagna il 31 dicembre 1855.

Uno, nessuno e centomila

immagine copertina
Luigi Pirandello
Uno, nessuno e centomila
Acquarelli
10 righe da pagina 20:

Avrei potuto, è vero, consolarmi con la riflessione che, alla fin fine, era ovvio e comune il mio caso, il quale provava ancora una volta un fatto risaputissimo, cioè che notiamo facilmente i difetti altrui e non ci accorgiamo dei nostri. Ma il primo germe del male aveva cominciato a metter radice nel mio spirito e non potei consolarmi con questa riflessione.

inviato il 17/07/2017
Nei segnalibri di:

Orazio, una via per la saggezza

immagine copertina
Marcello Parsi
Orazio, una via per la saggezza
Tradotto da Marcello Parsi
Youcanprint 2017
10 righe da pagina 33:

Non chiedere - saperlo non è dato -
che fine a me, che fine a te gli dei
abbiano riservato;
dai calcoli caldei,
Leuconoe, non cercar la verità.
Quanto è meglio accettare
tutto ciò che sarà.
Sia che molti l'Eterno
a noi conceda o sia l'ultimo inverno
questo, che infrange sugli scogli il mare,
sii saggia, filtra il vino
e la lunga speranza
adegua al breve tempo che ti avanza.
Mentre indugia la voce,
invidioso il tempo se ne va:
cogli l'ora veloce,
non confidare in quella che verrà.

inviato il 18/07/2017
Nei segnalibri di:

Commenti

Il nome Leuconoe, la ragazza a cui è dedicata la poesia, in greco significa mente bianca, ossia animo candido, per indicare la semplicità e l'ingenuità dei suoi sentimenti.

Quinto Orazio Flacco, poeta latino (Venosa, 65 a. C. - Roma, 8 a. C.)
Questa è la celebre Ode 11 del I libro, quella del "carpe diem".

La tranquillità dell'animo

La tranquillità dell'animo 1 giorno 19 ore fa

Lucio Anneo Seneca nato 4-aC a Cordova - Spagna -Decesso 65 adC a Roma
Filosofo,drammaturgo romano esponente dello stoicismo

Un battito d'ali

Un battito d'ali 6 giorni 21 ore fa

Grazie!!!

Un battito d'ali 1 week 1 giorno fa

Allo Staff..l'autrice si chiama :"Modignani",chiedo venia per l'errore...naty

Un battito d'ali 1 week 1 giorno fa

Sveva Casati Modignani è nata il 13 luglio 1938 a Milano

Poesie d'amore

Poesie d'amore 1 week 6 giorni fa

http://scrivi.10righedailibri.it/mare-del-portogallo Queste sono le 10 righe scelte ,(19-giugno al 25 Giugno)Natalina

Mare del Portogallo

Mare del Portogallo 1 week 6 giorni fa

Queste 10 righe le ho sceltehttp://scrivi.10righedailibri.it/mare-del-portogallo...in ritardo ho letto il vostro messaggio amici dello Staff...

Romanza senza parole

Romanza senza parole 2 settimane 17 ore fa

Ringrazio la Casa Editrice Baldini e Castoldi -La Tartaruga-per avermi inviato questo libro...sono veramente onorata,grazie allo Staff e tutti,Natalina -

Hamburger e miracoli sulle rive di Shell Beach

Hamburger e miracoli sulle rive di Shell Beach 2 settimane 1 giorno fa

http://scrivi.10righedailibri.it/knulp Allo Satff,queste sono le 10 righe scelte da parte mia,(26.6.2017-2.7.2017)

Knulp

Knulp 2 settimane 1 giorno fa

http://scrivi.10righedailibri.it/knulp -Allo Staff queste sono le righe scelte da parte mia,(26.6.2017 al -2.7.2017)

Knulp 2 settimane 1 giorno fa

Allo Staff,ho scelto queste 10 righehttp://scrivi.10righedailibri.it/knulp , di Hermann Hesse -Natalina

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy