Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di diddaangelica

L'Ombra di Kukulkan

immagine copertina
Giovanni Di Girolamo
L'Ombra di Kukulkan
Navarra Editore
10 righe da pagina 119:

Si avvicinò alla riva del fiume e osservò la sua immagine riflettersi sulla superficie dell’acqua. Chinandosi sulle ginocchia, immerse la mano e sfiorando il fondale raccolse sul palmo dei sassolini e dei minuscoli cristalli di rena che brillavano alla luce del sole e che gli apparvero come le sfumature imprevedibili della sua esistenza. Dalla pietra viva si dipartiva una rosa di arcobaleni che parevano scale verso universi ancora inesplorati.

inviato il 18/06/2014
Nei segnalibri di:

Maturarighe 2014

Staff 10 righe dai libri
Maturarighe 2014
Moderatori Barbara, Cristina, Davide, Patti
Libridinosi 2014

Come ogni anno, giugno è tempo di esami di maturità. Anche stavolta, noi di 10righedailibri lanciamo il gioco MaturaRighe, che arriva così alla terza edizione.
Di seguito gli autori dei testi scelti per le tracce d'esame.

NOI VI CHIEDIAMO DI SCEGLIERE 10 RIGHE TRATTE DA UN'OPERA DI UNO DI QUESTI AUTORI.
SUGGERIMENTO: Se non avete i libri andate in biblioteca.

- Salvatore Quasimodo

- Grazia Deledda

- Theodor W. Adorno

- Marco Aime e Anna Cossetta

- Mark Anspach

- Enzo Bianchi

- Wolfgang Behringer

- Amartya Sen

- Luce Irigaray

- Jacques Attali

- George L. Mosse

- Walter Benjamin

- Hannah Arendt

- Mohandas K. Gandhi

- Martin Luther King

- Fabio Chiusi

- Massimo Gaggi

- Dianora Bardi

- Umberto Galimberti

 

Dalle ore 15:00 di mercoledì 18  giugno alle 22:00 di  domenica 22  giugno.
-1) Scrivi in bacheca 10 righe, titolo, autore, traduttore, editore, anno e numero della pagina da cui hai tratto le 10 righe. Aggiungi un’immagine secondo te rappresentativa o la foto della copertina (immagini e foto sono facoltative)
2) Scrivi nei commenti commento sotto le tue 10 righe “partecipo a  Maturarighe 2014 http://scrivi.10righedailibri.it/maturarighe-2014 "
3) Scrivi sotto questo post un commento “partecipo CON + link delle tue 10 righe (copialo cliccando il titolo).
È possibile partecipare più volte con 10 righe tratte dagli stessi libri e da libri diversi.

Incentivi dall’editore che partecipa a questo gioco: vi comunicheremo il nome a breve.
- 1 libro incentivo + 1 libro Maturarighe (10 righe con più segnalibri)
- 1 libro incentivo + 1 libro Maturarighe (10 righe scelte dalla redazione)
- 1 libro incentivo + 1 libro Maturarighe (10 righe scelte dal primo classificato)

Incentivi extra giornalieri da venerdì 20 a domenica 22 giugno
Da giovedì a domenica la redazione lancerà quotidianamente diversi minigiochi.
Sarà assegnato 1 libro Maturarighe al giorno.

 

LE VOSTRE 10 RIGHE SARANNO  RACCOLTE E PUBBLICATE CON IL VOSTRO NOME NEL LIBRO “MATURARIGHE 2014”.

E ora viaaaa, si gioca! Andate a rovesciare le vostre librerie. : )

leggi tutto
inviato il 18/06/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Il vincitore che si aggiudica 1 libro incentivo + 1 libro Maturarighe (10 righe scelte dalla redazione) è Giovanni Pisciottano con http://scrivi.10righedailibri.it/gandhi-il-risveglio-degli-umiliati

Tra un pò vi aggiorneremo con il vincitore, 10 righe scelte dalla redazione :D

Tra un pò vi aggiorneremo con il vincitore, 10 righe scelte dalla redazione :D

Grazie iroha momiji. Il vincitore del gioco Maturarighe 2014 scelto dal primo classificato è a sinistra-bozzetto-drammatico di G. Deledda di Lory. http://scrivi.10righedailibri.it/sinistra-bozzetto-drammatico.

eccomi! grazie, ho scelto le righe di Lory con http://scrivi.10righedailibri.it/sinistra-bozzetto-drammatico

Gandhi. Il risveglio degli umiliati

immagine copertina
Jacques Attali
Gandhi. Il risveglio degli umiliati
Tradotto da Francesca Minutiello
Fazi 2013
10 righe da pagina 11:

Mai la violenza è stata più minacciosa e multiforme di oggi. Mai l’azione e le idee di Mohandas Gandhi (Mohandas Karamcand Gandhi), che l’ha combattuta col sorriso sulle labbra, fino a morirne, sono state più attuali. Ben pochi hanno lasciato una traccia tanto forte nella storia umana, attraversando con dolcezza un secolo di barbarie, tentando di far ragionare i mostri peggiori, facendo del proprio sacrificio un mezzo per condurre gli altri all’introspezione, rivelando che l’umiliazione è il vero motore della Storia, praticando la sola utopia che permette di sperare nella sopravvivenza della specie umana: quella della tolleranza e della nonviolenza. La sua lezione ha cambiato il XX secolo e l’India. Bisognerà recepirla, se vogliamo che l’umanità sopravviva al XXI.

inviato il 19/06/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie mille, che felicità :)

Ciao Giovanni, hai vinto 1 libro incentivo + 1 libro Maturarighe (10 righe scelte dalla redazione) invia i tuoi dati a libroincentivo@10righedailibri.it :)

Partecipo a Maturarighe 2014 + http://scrivi.10righedailibri.it/maturarighe-2014

Il dolore

immagine copertina
Grazia Deledda
Il dolore
Zonza Editore 2006
10 righe da pagina 76:

E dire che spesso, la causa del nostro dolore siamo noi stessi, e che quasi sempre sono gli uomini a causarsi vicendevolmente dolore. Molti dolori, ci sono mandati da Dio, o da quella forza superiore che governa la natura, ma a questi dolori ci rassegniamo più facilmente; mentre il vero dolore è quello che ci procura l'uomo, il nostro fratello, il nostro amico, il nostro beneficato, la donna o l'uomo che amiamo. E spesso siamo anche noi stessi la causa del nostro dolore; un momento di malumore, d'incoscienza, di viltà,di debolezza,una finzione, una bugia, anche se necessaria, una semplice parola nostra bastano per rovinarci. E questo, forse, il dolore che noi stessi ci abbiamo causato , è il più cocente dei dolori. Date dunque attenzione, mio caro; siate sempre leale, esaminate sempre tutte le vostre azioni, prima di compierle, siate sincero, forte, prudente.

inviato il 19/06/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo a Maturarighe 2014 + http://scrivi.10righedailibri.it/maturarighe-2014

Strepitosa Juve

immagine copertina
Roberto Savino
Strepitosa Juve
Ultra (collana Ultra sport) 2014

"Tre minuti per batterlo e poi, sempre lui, Andreino Pirlo, il pittore rinascimentale del 1400, quasi 1500, spolvera l'incrocio con un destro dorato, con palla incastonata sul palo più lontano di una porta illuminata come una cornice, per un dipinto che sfratta l'Incredulità di San Tommaso dagli Uffizi..." STREPITOSA JUVE, Fiorentina- Juventus 0-1

inviato il 16/06/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Te lo manderò a parte quello con la maglietta ahahhahahah :D

Grazie mille " EROINA" l' importante è che il libro non sia intitolato Forza Milan, ahahahaha

Ciao Alessandra, ti regalo il mio libro incentivo... Ps: una milanista che regala un libro a una Juventina con 10 righe intitolato"Strepitosa Juve" devi ammetterlo... Fa di me "un Eroina" ahahhaha :D Ciao Ale :)

Grazie mille a tutti per i segnalibri che ci hanno permesso di andare in finale con questo bellissimo libro. Grazie a Roberto Savino per averlo scritto e allo staff di 10 righe dai libri per averci mandato in finale...adesso da buoni juventini speriamo anche di vincere ;-)

Ciao Alessandra sei in finale con le 10 righe scelte dalla redazione... Buone letture :D

I MITI GRECI

immagine copertina
Apollodoro
I MITI GRECI
Tradotto da Maria Grazia Ciani
Arnoldo Mondadori Editore 1997
10 righe da pagina 333:

Odisseo non vuole andare in guerra e finge di essere pazzo.
Allora Palamede figlio di Nauplio smascherò la sua finta follia : si mise a seguire Odisseo che si fingeva pazzo, strappò dalle braccia di Penelope il figlio Telemaco e sguainò la spada come se volesse ucciderlo.
Preoccupato per suo figlio, Odisseo ammise che la follia era falsa e si arruola per la guerra.

inviato il 22/09/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Partecipo al Giuoco domenicale #33: Righe mitologiche + link http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-33-righe-mitologiche

Partecipo al Giuoco domenicale #33: Righe mitologiche + link http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-33-righe-mitologiche

Favole degli Dei

immagine copertina
Paolo Barbieri
Favole degli Dei
A. MONDADORI
10 righe da pagina 74:

Spesso la regina degli dei si recava sulla torre più alta dell'olimpo, e da li osservava il mondo. Lo sguardo sembrava perdersi tra le nuvole, rapito da parole invisibili che portavano il suo pensiero lontano, oltre oceani e continenti. Era, figlia di Crono e Rea, prima che moglie, era sorella del padre degli dei. Zeus, dopo la vittoria sui Titani, si innamorò di lei e decise di farla sua sposa.

inviato il 22/09/2013
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie mille!

Ciao, hai vinto il Giuoco domenicale, a te un libro incentivo! :)

Bello, e poi Barbieri disegna da Dio, giusto per stare in tema.

Bello anche questo.

Partecipo al Giuoco domenicale #33: Righe mitologiche + link http://scrivi.10righedailibri.it/giuoco-domenicale-33-righe-mitologiche

Alex Del Piero. Minuto per minuto (ED.Aggiornata Brossura)

immagine copertina
Savino Roberto
Alex Del Piero. Minuto per minuto (ED.Aggiornata Brossura)
Ultra (collana Ultra sport) 2012
10 righe da pagina 244:

Con la sua classe in campo e fuori, Del Piero partecipa attivamente alla cavalcata di una compagine di imbattibili in campionato, guidata da un tecnico che si farebbe scuoiare pur di non perdere un match. Lo struggente saluto nell'ultimo incontro casalingo contro l'Atalanta resterà negli annali dello sport, con un intero popolo che restituisce al suo Campione lacrime di zucchero intrise di amore, riconoscenza e passione, capaci da sole di riportarlo sull'Everest dell'immortalità.

inviato il 04/12/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Alessandra, precisazione (ma magari lo sai già!):
le 10 righe dovrai sceglierle tra quelle che verranno pubblicate nel prossimo concorso!

Ciao Alessandra!
Le tue 10righe sono state le più segnalibrate della settimana.
Ti aggiudichi quindi un libro incentivo.

Scegli le tue dieci righe preferite alle quali assegnare un libro incentivo!

Grazie, lo staff di 10 righe!

Oltre a segnalibrate, mettete anche voi le vostre righe.

senalibrata a manetta forza alex

Giuliana, potresti anche pubblicare anche tu qualche riga...

Storia dell'omofobia

immagine copertina
Paolo Pedote
Storia dell'omofobia
Odoya
10 righe da pagina 27:

A qualcuno potrebbe suonare strano, ma la storia d'amore più avvincente dell'intera Iliade è una storia gay tra due famosi eroi: Achille e Patroclo.
Il loro amore era nato dalla giovinezza:Patroclo, costretto ad abbandonare la patria, era stato accolto giovanissimo nella famiglia di Peleo.
Qui aveva conosciuto il figlio Achille, con il quale iniziò a crescere. I due ragazzi divennero amici, ma non ci volle molto perchè scoppiasse anche un grande amore, e da allora non si separarono più, neppure in guerra.
Un giorno Ettore, figlio di Priamo e difensore della città di Troia, uccise Patroclo. L'ira di Achille fu terribile: il suo rivale gli aveva portato via la cosa più importante al mondo. Non solo ammazzò come un cane Ettore, ma terminato il funerale del giovane eroe fece sgozzare anche dodici Troiani......

inviato il 01/09/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

ecco un libro da wish list

Caratterizzato da uno stile agile, fresco e divulgativo, Storia dell’omofobia è un saggio di carattere storico, antropologico e politico, che mette in luce le ragioni di una persecuzione, dall’Antico Testamento fino ai giorni nostri, fornendoci gli strumenti per comprendere la natura di un “dispositivo culturale” ancora attivo.

Partendo dai libri sacri per arrivare alla censura perseguita da ogni totalitarismo, passando per i sistemi legislativi e per la disciplina del Novecento omofoba per eccellenza, la psicoanalisi, l’omofobia emerge come doloroso Leitmotiv, isteria collettiva, ma anche meccanismo spietato, fonte di morte e paura.

Un pregiudizio crudele di cui hanno fatto le spese, tra gli altri, il genio creativo di Oscar Wilde – condannato a due anni di lavori forzati dall’Inghilterra vittoriana per la sua relazione con il giovane Alfred Douglas – e quello matematico di Alan Turing – inventore del computer e decrittatore del codice Enigma durante la Seconda guerra mondiale, sottoposto a castrazione chimica nell’Inghilterra del dopoguerra e costretto al suicidio – oltre a migliaia di anonimi perseguitati, torturati, uccisi a causa del loro orientamento sessuale.

Un libro che si rivolge innanzitutto a chi ama la storia come disciplina per conoscere a fondo l’umanità. Uno strumento prezioso per chi lavora nei settori educativi e spesso si trova a dover spiegare quali ragioni abbiano potuto motivare la persecuzione del “diverso”.

OmBra

immagine copertina
Andrea Carbini
OmBra
Book Sprint Edizioni

''Ho un libro di pagine non scritte che ogni notte riprendo
dalla frase che ho lasciato in sospeso la notte prima.
Diventerá poi un unica cascata che travolge e stordisce.
Diventerá una canzone che all'improvviso vi fará accantonare qualunque cosa starete facendo, come un onda d'acqua ghiacciata che non aspetti.
Scriveró come se la mia mano fosse guidata da un musicista di strada che strappa lacrime e sorrisi e due soldi che in tasca cominciavano a pesare.
Questo sará il mio potere.''

inviato il 05/11/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

:) per gentile concessione eheheheh .ok grazie mille :)

Ciao Marco il libro incentivo della classifica settimanale è stato vinto da te e dalle tue 10 righe per ricevere il libro incentivo manda un email a libroincentico@10righedailibri.it un grande abbraccio e a presto per condividere ancora 10 righe ciaooooo :D

grazie a tutti per i segnalibri :)

lo chiederemo all'autore quando si iscriverà a 10 righe.

anche io sono curiosa di leggerlo. Cosa vuol dire "narrato... in modo astratto"?

Alex Del Piero. Minuto per minuto (ED.Aggiornata Brossura)

Alex Del Piero. Minuto per minuto (ED.Aggiornata Brossura) 4 years 33 settimane fa

segnalibrata, streghetta bianconera

OmBra

OmBra 4 years 37 settimane fa

Segnalibrato, ahahaahahah strega cattiva. Complimenti Marco 10 righe stupende, fanno proprio venire voglia di tuffarsi nel libro, pensi che sia facile da trovare?

Shantaram

Shantaram 5 years 2 settimane fa

Stupendo, segnalibro.

Alex Del Piero Minuto per minuto

Alex Del Piero Minuto per minuto 5 years 23 settimane fa

Il mio è il numero 13,magari porta fortuna

Alex Del Piero Minuto per minuto 5 years 23 settimane fa

Il mio è il numero 13,magari porta fortuna

Alex Del Piero Minuto per minuto 5 years 24 settimane fa

Segnalibro estorto..........forza Milan!

La vita segreta dei maschi

La vita segreta dei maschi 5 years 44 settimane fa

Anche io come Barbara ogni tanto lo rileggo, sempre interessante e a tratti anche divertente.

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy