Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di terlizziilenia

Amber

immagine copertina
Katleen Winsor
Amber
Tradotto da Luciana Agnoli Zucchini
Superbeat 2011
10 righe da pagina 781:

Quell'ano la primavera fu piuttosto secca e polverosa.Non pioveva quasi mai ,tuttavia in maggio i prati attorno a Lon dra erano coperti di trifoglio rosso e i campi di grano erano punteggiati di grandi papaveri. Si udirono di nuovo le voci fresche delle venditrici che urlavano" Ciliegie dolci e mature,ciliegie rosse!" Rosmarino e rose!Chi compra la mia lavanda!" Al Nuovo Cambio ,a teatro e nelle carrozze dorate che percorrevano St.Martin Lane e Pall Mall si vedevano abiti estivi ,veli,sete,e nastri dai colori sgargianti,giallo viola, turchese,rosso.Erano finalmente tornate le lunghe giornate calde di primavera,rinfrescate da una piacevole brezza. Nulla durante l'anno aveva suscitato tanta eccitazione e tanto sdegno quando la voce del duca di York si era convertito al cattolicesimo.

inviato il 18/05/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie ,Andrea e a tutte/i

Il mio super segnalibro, Naty!

ciao naty! :)

Ciao Natalina che bello rileggerti :)) aggiungo segnalibro :)

Anche io!

aggiungo segnalibro

Esercizi d'amore

immagine copertina
Alain de Botton
Esercizi d'amore
Tradotto da Paola Martinelli
Super Pocket 2002
10 righe da pagina 117:

Non ci si deve sorprendere se un linguaggio così autoreferente tedia coloro che ne sono esclusi.
Più la familiarità tra due persone aumenta, più il linguaggio con cui comunicano diverge dall'abituale conversazione regolata dal vocabolario. La confidenza crea un linguaggio nuovo, un linguaggio domestico di intimità, ricco di riferimenti all'intreccio amoroso, e che non può essere facilmente compreso da altri. E' un linguaggio allusivo a quel bagaglio di esperienze comuni, contiene la storia della relazione, è ciò che fa sì che parlare alla persona amata è cosa diversa dal parlare a chiunque altro.

inviato il 07/05/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Non ho voluto sapere, ma ho saputo che una delle bambine, quando non era più bambina ed era appena tornata dal viaggio di nozze, andò in bagno, si mise davanti allo specchio, si sbottonò la camicetta, si sfilò il reggiseno e si cercò il cuore con la canna della pistola di suo padre, il quale si trovava in sala da pranzo in compagnia di parte della famiglia e di tre ospiti. Quando echeggiò lo sparo, più o meno cinque minuti dopo che la bambina si era allontanata, il padre non si alzò subito da tavola, ma restò per qualche secondo incapace di...
(UN CUORE COSI' BIANCO, di Javier Marìas, trad. di Paola Tomasinelli. EINAUDI TASCABILI)

voglio leggerlo!

Tu non sei come le altre madri

immagine copertina
Angelika Schrobsdorff
Tu non sei come le altre madri
Tradotto da Traduzione dal tedesco di Monica Pesetti
Edizioni e/o 2011
10 righe da pagina 129:

Allora cosa restava da fare? Solo separarsi da lei. Era l'unica soluzione , però ormai metterla in pratica era tutt'altro che facile. Come una valanga che rotola a valle, la breve parentesi non impegnativa era aumentata di dimensioni e velocità e i suoi sentimenti, che non gli avevano mai giocato brutti scherzi, sembravano voler diventare autonomi... Erich non riusciva a immaginare una vita senza di lei. Le giornate in ufficio, le serate nella sua biblioteca, o in compagnia degli amici... Una vita in equilibrio e armonia. Una vita senza il calore di Else che lo avvolgeva come l'aria mite nei primi giorni di primavera dopo un lungo inverno gelido. Senza la sua voce profonda e sonora, i grandi occhi limpidi, la naturalezza liberatoria che spazzava via le sue inibizioni...

inviato il 14/05/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

ahahahahaha, hai proprio ragione Rachele :)

Fatto, vincitore scelto! Che bello stare in questo gruppo!

Rachele ricordati di scegliere il vincitore tra le 10 righe postate dal 21 al 27 maggio :) http://www.10righedailibri.it/giochi-segnalibri
http://www.10righedailibri.it/giochi-segnalibri

Segnalibro, anche se in ritardo!

Compliemnti si, è stata una bellissima gara ;). Il libro che hai postato si meritava il primo posto.
Per il resto, continueremo sempre a leggere, è merviglioso perdersi nelle pagine di un libro...

Car Rachele con 36 segnalibri ti meriti un bel libro in regalo! Complimenti!
manda una mail con un tuo recapito a info@10righedailibri.it.
Complimenti anche per la precisione nei riferimenti del romanzo.

Grazie a tutti peri segnalibri!Grazie a te , Elena,per i complimenti! E continuiamo tutti a leggere. Ne sono sicura, se ne avremo bisogno, un libro ci aiuterà sempre, sarà sempre il nostro amico fedele!

Complimenti Rachele :)

Di questo libro amo la protagonista, con la sua rimozione del nazismo

Segnalibro!

I Fidanzatini una storia d'amore durata novant'anni

immagine copertina
Raymond Peynet
I Fidanzatini una storia d'amore durata novant'anni
Superbur-BUR 1999
10 righe da pagina 9:

Andando a zonzo per la campagna o nella città;guardando tutto quello che mi circonda,la gente,le case,gli alberi,i fiori il cielo.In un certo senso "faccio il pieno"di immagini,accumulo clichè,ammucchio alla rinfusa nella mia testa tutto quello che mi capita sotto gli occhi.Ascolto acchiappo al volo mozziconi di frasi ;una parola qua,un'altra là.E poi finisco per dimenticare quello che ho visto,quelo che ho sentito.Quando a casa mia mi viene voglia di disegnare,ripenso ai miei "giretti",nella speranza che si produca il miracolo,la scintilla che farà saltare fuori dai miei appunti quella deliziosa piccola fata portatrice di belle idee.
Purtroppo questa è raramente puntuale agli appuntamenti sulla pagina bianca;
spesso si lascia desiderare per parecchie ore.Ma quando arriva,che festa,che baldoria,sul tavolo da disegno.

inviato il 06/02/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Anche io faccio il pieno di immagini, girovagando...

Vi ringrazio tutti,è una scelta dedicata ...all'amore ,la cosa piu' bella che c'è e che ci è rimasta...

Belli i fidanzatini di Peynet!

segnalibro

Ricordo quando lavoravo,facevo i disegnini per i biglietti alle mie colleghe...era proprio carino..

Oggi nessuno più ricorda i fidanzatini di Peynet, purtroppo! Hai fatto proprio bene ad indicarci questo libro!

aggiungo segnalibro

Il fantasma di Canterville

immagine copertina
Oscar Wilde
Il fantasma di Canterville
Tradotto da Lucio Chiavarelli
ECONOMICI NEWTON 1993
10 righe da pagina 96:

Il gufo batteva le ali contro le vetrate, il corvo gracchiava in cima al vecchio tasso e il vento errava ululando intorno alla casa come un'anima dannata, ma la famiglia Otis dormiva ignorando il destino che l'aspettava.
Al di sopra del rumore della pioggia e della tempesta poteva udire il russare regolare del diplomatico degli Stati Uniti. Il fantasma attraversò furtivo il rivestimento di legno delle pareti, con un ghigno diabolico sulle grinzose labbra crudeli. la luna scomparve dietro una nube mentre egli passava davanti al grande bovindo dove il suo stemma e quello della moglie assassinata erano dipinti in azzurro e oro. Procedeva come un'ombra maledetta, e sembrava che al suo passaggio le tenebre stesse inaridissero.

inviato il 06/02/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Bello, é un libro della mia adolescenza!

grazie

aggiungo segnalibro

va bene. Avevo fatto con lo scanner la foto del libro, ma mi ha detto che non supportava l'immagine

Elena grazie! quando non la trovi scatta una foto o scegli un'immagine che rappresenti le 10 righe :))

La copertina non è quella che ho io della Newton perchè non sono riuscita a caricarla

La mia Australia

immagine copertina
Sally Morgan
La mia Australia
Tradotto da Maurizio Bartocci
Mondolibri su licenza Theoria 1997
10 righe da pagina 492:

- Non sembra giusto, vero?
- Che vuoi dire?
-Beh, stiamo appena venendo a patti con tutto, stiamo ritrovando noi stessi, ciò che siamo veramente. E adesso lei muore. Lei è il nostro legame con il passato e se ne sta andando.- Non riuscivo a guardare Jill. Lei sospirò: -Quando lei non ci sarà più, potremo passare per qualsiasi cosa. Greci, italiani, indiani... che razza di scherzo. Adesso che non lo vorremmo. E' troppo importante. E' come se non fosse mai esistita. Come se la sua vita non abbia significato nulla, neanche per la sua famiglia.
- Stiamo tutti cambiando. So che non ne parliamo, ma sta succedendo.

inviato il 07/02/2012
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie a tutti per il sostegno!! Vincere il libro non è comunque il mio obbiettivo principale, quello che mi piace è condividere con tutti voi le righe che più mi sono piaciute di ogni libro che ho letto.

10 libri, come vedete si ripropone lo stesso tema, sollevato però da utenti differenti. a questo punto tempo addietro forse andrea, la sottoscritta e altri non avevamo tutti i torti...anche se comunque si resta sempre "nell'ambito redazionale"!!!! non ve ne abbiate a male, ci sono problemi più gravi;)

per me la vincitrice della settimana sei Tu, perchè l'altro libro non ha partecipato a 10 righe sui libri, ma sembra più lo spot pubblicitario... Quello che fa..."Ti piace vincere facile"!!! Peccato...

Occorre venire a patto con tutto, per ritrovare se stessi, sono d'accordo!

Aggiunto segnalibro, con convinzione!

Aggiunto!

Segnalibrato...tanto lo sai che poi vinco io :-)))

segnalibro!

aggiungo segnalibro

Poesie

immagine copertina
HIKMET
Poesie
Grandi tascabili economici Newton
10 righe da pagina 99:

Non ha strappato le ali alle mosche quando era piccolo
non ha legato i barattoli alla coda dei gatti
nè imprigionato gli scarafaggi
nelle scatole di fiammiferi
non ha distrutto le case
delle formiche.
E' diventato grande.
E vedete il male che gli hanno fatto. Quando è morto, ero al suo capezzale
e mi ha detto: leggimi una poesia
che canti il sole e il mare
le officine atomiche la luna artificiale
che canti la grandezza dell'uomo.

inviato il 25/07/2011
Nei segnalibri di:

E' l'alba

immagine copertina
Nazim Hikmet
E' l'alba
mondadori

È l'alba. S'illumina il mondo
come l'acqua che lascia cadere sul fondo
le sue impurità. E sei tu, all'improvviso
tu, mio amore, nel chiarore infinito
di fronte a me.
Giorno d'inverno, senza macchia, trasparente
come vetro. Addentare la polpa candida e sana
d' un frutto. Amarti, mia rosa, somiglia
all'aspirare l'aria in un bosco di pini.
Chi sa, forse non ci ameremmo tanto
se le nostre anime non si vedessero da lontano
non saremmo così vicini, chi sa,
se la sorte non ci avesse divisi.
È così, mio usignolo, tra te e me
c'è solo una differenza di grado:
tu hai le ali e non puoi volare
io ho le mani e non posso pensare.
Finito, dirà un giorno madre Natura
finito di ridere e piangere
e sarà ancora la vita immensa
che non vede non parla non pensa.

inviato il 25/07/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

grazie! è sempre un'emozione ricevere un libro.....

Con queste 10 righe hai vinto un libro incentivo. Complimenti cara Sweets

aggiungo segnalibro

bello, bello, bello!

grazie a voi.....

bellissima questa poesia complimenti per la scelta!

Grazie per avermi fatto conoscere Nazim Hikmet. Un vero colpaccio!

Crank

immagine copertina
Ellen Hopkins
Crank
Tradotto da Velia Februari
Fazi Editore 2011
10 righe da pagina 47:

10 righe dai libri NOVITÀ - CRANK
Mi pompava nelle vene
in rosse esplosioni bollenti.
La pressione sanguigna
mi salì al viso, avvampai.
Ti trattieni per l’estate? Come
ti chiami?
La sua lingua si arrotolò dietro
i miei denti, con naturalezza,
le sue parole si sciolsero
tra le mie labbra.
«Gli amici mi chiamano Bree». [...]

inviato il 04/05/2011
Nei segnalibri di:

Commenti

prime 33 pagine del libro
http://www.10righedailibri.it/prime-pagine/crank

Pensieri sui libri

Pensieri sui libri 7 years 5 settimane fa

Frase straordinaria!

SONO SOLO UN GATTO

SONO SOLO UN GATTO 7 years 5 settimane fa

libro da regalare a chi ama i gatti!

Il libro è

Il libro è 7 years 5 settimane fa

bella anche l'immagine!

Amber

Amber 7 years 9 settimane fa

Anche io!

I Fidanzatini una storia d'amore durata novant'anni

I Fidanzatini una storia d'amore durata novant'anni 7 years 22 settimane fa

Anche io faccio il pieno di immagini, girovagando...

Il fantasma di Canterville

Il fantasma di Canterville 7 years 22 settimane fa

Bello, é un libro della mia adolescenza!

L'amore al tempo del colera

L'amore al tempo del colera 8 years 11 settimane fa

Allora esiste il vero amore, l'amore che continua giorno dopo giorno, nonostante le difficoltà?

Biglietto d'amore

Biglietto d'amore 8 years 11 settimane fa

Libro semplice, ma avvincente!

Meditazioni per la stanza da bagno

Meditazioni per la stanza da bagno 8 years 11 settimane fa

La felicità, a parer mio, si trova nelle piccole cose, ma é anche bello sognare!

Narciso e Boccadoro

Narciso e Boccadoro 8 years 11 settimane fa

Grande Hesse!

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy