Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

Pagina di giuorione75

La strana morte dell'Ammiraglio

immagine copertina
Agatha Christie
La strana morte dell'Ammiraglio
Tradotto da Roberto Serrai
GIUNTI EDITORE 2012
10 righe da pagina 74:

L'espressione dell'ispettore Rudge era di profonda ammirazione. "Parola mia, signora Davis, ci vuole una donna come lei per fare due più due a questo modo!" esclamò. "Certo che l'ammiraglio non avrebbe potuto prendere il treno, ora che ci penso!" La signora Davis rise allegra. "Ecco, ora si prende gioco di me" disse. "Non so perché, ma a tutti quelli che mi vengono a trovare sembra sempre che io dica solo battute. Ma va bene così, se li fa contenti e li mantiene allegri, e io lo dico sempre: rendili felici, almeno finché sei sicura che hanno i soldi per pagare il conto. Non che ci riescano spesso, a imbrogliarmi..."

inviato il 19/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Giuorione75 Benvenuto : )

La lunga notte

immagine copertina
Linda Castillo
La lunga notte
Tradotto da Lisa Maldera
timeCRIME 2012
10 righe da pagina 56:

Prima di stamattina non fumavo da quasi dieci mesi. E' un'abitudine stupida e autodistruttiva. Ma guardando il dottor Coblentz esaminare il corpo di una ragazzina morta segnato dalle torture, desidero una sigaretta con lo stesso fervore di un tossico che ha bisogno della dose. Sono in selleria con Glock e Skid. Nessuno parla. Nessuno guarda i corpi. Mi domando se anch'io sembro demoralizzata quanto i miei agenti. L'agente Roland Pickles'Shumaker è arrivato sulla scena qualche minuto fa. Con indosso il suo solito trench e gli stivali da cowboy, sembra appena uscito dal set di uno spaghetti western.

inviato il 02/03/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

segnalibrata

Poker Bianconero

immagine copertina
Roberto Savino
Poker Bianconero
Roberto Savino 2015
10 righe da pagina 16:

Uscita con le ossa rotte dall’ultima Champions League, complici errori propri e decisioni
assurde prese nell’atto decisivo della prima fase, la Juventus si rituffa nella
competizione europea con tanta voglia di far bene e con la consapevolezza di essere
la prima, se non l’unica, squadra italiana a poter imprimere una svolta positiva per il
tanto bistrattato calcio italiano. A Torino, contro il Malmö, mister Allegri rinuncia a Pereyra
(squalificato), proponendo la sola novità di Asamoah al suo posto rispetto alla
gara casalinga vinta contro l’Udinese. Non ha un gran ritmo la Juve nei primi minuti di
match e, per questo, fatica non poco a trovare varchi per infilare l’attenta e rocciosa
difesa svedese. Pogba è impreciso in orizzontale e in un paio di occasioni regala
pericolosi palloni ad un Malmö tutt’altro che arrendevole, mal sfruttati dalle legnose
gambe avversarie, ma al minuto 18 Buffon è tempestivo nel chiudere lo specchio
ad Eriksonn sul profondo traversone da destra che procura più di un brivido.

inviato il 14/03/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Complimenti! Le tue 10 righe sono state scelte per il libro incentivo settimanale! Ricordati di scegliere le tue 10 righe preferite di questa settimana, riportando qui nei commenti il link delle righe scelte. Grazie :-)

Grazie mille, Roberto Savino sarà soddisfatto anche di questo risultato. La Juve regala soddisfazioni e lui ci regala i suoi bellissimi libri.

Ciao Alessandra, le tue 10righe sono nella finale settimanale di marzo. :-)

I più bei libri sulla Juve li scrive lui Roberto Savino.......TOP!

;-)

Aurora

immagine copertina
Stanislao Nievo
Aurora
Mondadori 1979
10 righe da pagina 97:

MATUTA, dea dell'Aurora, è notturna ma appare con la luce del mattino.
Cosa succede in quel momento ?
Cosa accade quando ci svegliamo, rinati ? Speranze, depressioni, cariche violente ci assalgono.
E' uno slancio appassionato, un'aggiunta d'amore che si desta con noi.
Ci innalza o travolge, avvolgendoci.
E' qualcosa di diverso, di nuovo. I riti perduti servivano a questo. A sopportare questo scontro, a rafforzare l'influsso notturno, a preparare il giorno pienoStanislao Nievo

inviato il 27/01/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

"Ogni giorno è un nuovo giorno"e come sarà ,è sempre un mistero...

Non chiedere perché

Franco Di Mare
Non chiedere perché
Edizione Mondolibri su licenza RCS
10 righe da pagina 174:

nessuno ha mai avuto una seconda occasione per fare una buona prima impressione.

inviato il 29/01/2016
Nei segnalibri di:

il volo della martora

immagine copertina
Mauro Corona
il volo della martora
cda & vivalda editori
10 righe da pagina 195:

C’è sempre un po’ di vento nelle isole del bosco: vento calmo, delicato, sottile. Gli alberi non lo lasciano scappare: lo impigliano, lo tengono, lo frenano, lo persuadono a restare. Così, prigioniero di quel cerchio maliardo, circola perennemente in qua e in là senza poter più fuggire.

inviato il 31/01/2016
Nei segnalibri di:

Esegesi dei luoghi comuni

immagine copertina
Léon Bloy
Esegesi dei luoghi comuni
Tradotto da Sandra Teroni
Piano B 2011
10 righe da pagina 69:

Un tempo, quando non era stata ancora promulgata l'abolizione del significato delle parole, l'onore di una famiglia consisteva nel dare Santi o Eroi, o almeno utili servitori della cosa pubblica. E questo, sia che si fosse ricchi sia che si fosse poveri, con o senza antenati illustri. In quest'ultimo caso, si saliva semplicemente e naturalmente nell'aristocrazia, per sola forza di cose.
Oggi, l'onore delle famiglie consiste unicamente ed esclusivamente nello sfuggire alle guardie.

inviato il 01/02/2016
Nei segnalibri di:

Seta

immagine copertina
Alessandro Baricco
Seta
Feltrinelli

Poiché la disperazione era un eccesso che non gli apparteneva, si chinò su quanto era rimasto della sua vita, e riniziò a prendersene cura, con l'incontrollabile tenacia di un giardiniere al lavoro, il mattino dopo il temporale.

inviato il 02/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

ops...

Roberta, aggiungi altre 4/5 righe ;)

Non ti muovere

immagine copertina
Margaret Mazzantini
Non ti muovere
A. MONDADORI 2001
10 righe da pagina 125:

- Io non ti lascerò mai.
E sono così certo di quello che dico che il mio corpo s'indurisce, ogni mia fibra s'indurisce mentre l'abbraccio, come se una corazza di forza si fosse stretta intorno a me. E restiamo così, ognuno con il mento sulla spalla dell'altro,
a guardare ognuno nel proprio vuoto.
Cosa vuol dire amare, figlia mia? Tu lo sai?
Amare per me fu tenere il respiro di Italia nelle braccia e accorgermi che ogni altro rumore si era spento. Sono un medico, so riconoscere le pulsazioni del mio cuore, sempre, anche quando non voglio.
Te lo giuro, Angela, era di Italia il cuore che batteva dentro di me".

inviato il 05/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Ciao Iacov.angie, le tue 10righe sono state scelte dalla redazione, sei nella classifica finale di febbraio. ;-)

voci dalla luna

immagine copertina
Andre Dubus
voci dalla luna
Tradotto da 2011
Mattioli 1885 2011
10 righe da pagina 27:

…”E’ dura vivere secondo Cristo. Per la maggior parte di noi è impossibile. Il massimo che possiamo fare è provare. E due delle virtù più difficili per un cristiano sono il perdono e la compassione, e bisogna evitare di giudicare le persone. Sono caratteristiche essenziali dell’amore.” Sollevò le mani dal grembo e le congiunse davanti al petto, intrecciando le dita. “Senza perdono e compassione non possiamo amare e il messaggio di Cristo è l’amore. Per tutti. Non ho dubbi che continuerai ad amare tuo padre. E sua moglie. Prova a immaginare come si sentono, come si confortano l’uno con l’altra, come si amano, per rischiare tanto pur di stare insieme. Non c’è male in questo. Ci può essere debolezza, o meno forza di quella che la Chiesa richiede alle persone. Di quella che ti richiedi. E, certo, hai ragione. Sarebbe stato molto meglio se avessero combattuto questo amore prima che potesse sbocciare. Ma ci sono cose molto peggiori che amarsi….

inviato il 06/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Grazie :)

Nicola Manuppelli

Ciao Millesoli, nome del traduttore?

La Guardia del Re

immagine copertina
Rick Panamon
La Guardia del Re
Wizard & BlackHoles
10 righe da pagina 12:

Goweine le sorrise, negli ultimi giorni lo faceva meno frequentemente, ed aveva smesso l’aria beffarda che sembrava volerla deridere ad ogni occasione.
‒ Manca ancora qualche giorno di marcia fino ad Oskiirt. È li che siamo diretti, oltre le montagne dove ha dimora la vita che dovrai prendere.
‒ Lo scontro di ieri mi fa pensare che quello che vuoi morto sia un nemico molto più vicino.
‒ Non travisare le mie parole Arkael.
‒ La creatura che ho ucciso era li per uccidere te. ‒ Insistette lei. ‒ Non credere che non me ne sia accorta. Questo vuol dire che il tuo nemico sa già dove sei.
Goweine fermò il passo e la guardò negli occhi.
‒ C’è più di quel che immagini in queste terre, più di un interesse, più di un nemico, più di un semplice scontro. Credimi, Arkael, non è semplice.
‒ Esistono forze che devo combattere adesso, altre che devo assecondare. Quello di ieri, non era un alleato del nostro nemico, ma una spia al servizio di qualcun altro, qualcuno che non dovrebbe sapere nulla di quanto sta accadendo qui.

inviato il 10/02/2016
Nei segnalibri di:

Commenti

Benvenuto Riccardo! Ora aspettiamo 10 righe tratte anche dai libri che leggi : )

Poker Bianconero

Poker Bianconero 1 year 38 settimane fa

Alessandra, sei una stolker ma ti adoro lo stesso, segnalibrata ;-)

10 righe dai libri su RadioLibri intervista

10 righe dai libri su RadioLibri intervista 1 year 41 settimane fa

Brava

Alex Del Piero. Minuto per minuto (ED.Aggiornata Brossura)

Alex Del Piero. Minuto per minuto (ED.Aggiornata Brossura) 5 years 1 giorno fa

Segnalibrato, non si sa mai che domani all'alba la Puggioni mi telefona per farsi votare. Grande Savino, sempre molto preciso e ricco di particolari.

Il vecchio e il mare

Il vecchio e il mare 5 years 7 settimane fa

Bellissimo

Il vangelo segreto – La verità della Milano perduta

Il vangelo segreto – La verità della Milano perduta 5 years 7 settimane fa

Segnalibrata, scusate la faccina nera ma non sono riuscita nemmeno oggi a caricare la foto uffi

Alex Del Piero Minuto per minuto

Alex Del Piero Minuto per minuto 5 years 43 settimane fa

Segnalibrato

Alex Del Piero Minuto per minuto 5 years 43 settimane fa

Segnalibrato

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy