Volevo essere una farfalla

Accedi da qui per inserire le tue 10 righe

Per inserire le tue 10 righe registrati oppure effettua il login
Richiedi una nuova password

immagine copertina
Michela Marzano
Volevo essere una farfalla
A. MONDADORI
10 righe da pagina 92:

La cosa più difficile è far capire. Quella sofferenza che è dentro. Immensa. Senza fondo. Che non lascia trasparire nulla. Perché dall’esterno non si vede. Nessun segno. Nessun indizio. Nessuna spiegazione razionale. Anzi, se si guarda dall’esterno tutto va bene.
Hai tutto. Assolutamente tutto. Bellezza, intelligenza, sensibilità. Una famiglia, degli amici, dei diplomi. Non sei malata. Cioè sì, lo sei, ma nell’unico senso inaccettabile del termine, perché, per gli altri, sei tu che sei all’origine della tua malattia.
Tu che non vuoi mangiare. Tu che non vuoi fare uno sforzo per uscire dal tuo mondo folle. Tu che non la smetti di lamentarti. Tu che potresti comprarti un vestito da sera, andare al cinema, fare l’amore...

inviato il 03/06/2014
Nei segnalibri di:

Commenti

Scusamiiiiiiiiiiii volevo scrivere ciao Chiara

Ciao Michela con le tue belle righe ti aggiudichi il premio mensile "Libro scelto dalle redazione"... tanti complimenti. Adesso ci devi inviare una mail a libroincentivo@10righedailibri.it con il tuo indirizzo... hai vinto un libroooooooooo

Ciao Chiara, con le tue 10 righe sei nella classifica dei finalisti di giugno, Libro scelto dalla redazione!!! Buone Letture :)

© 10righedailibri 2015

partner tecnologico

 

Privacy Policy